Jump to content

CutToShreds

Members
  • Content count

    11,442
  • Joined

  • Last visited

About CutToShreds

  • Rank
    from ocean to ocean
  • Birthday 06/14/1985

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Los Angeles, CA

Recent Profile Visitors

21,974 profile views
  1. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    Anche "Montee" sul disco 10 e' molto bella!
  2. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    Lift Mix 1-3 True Love Waits versione strumentale "techno" Exit Music varie versioni in fieri Last Flowers varie versioni in fieri Karma Police varie versioni in fieri Soft Pain (versione al piano) Spokes Tomorrow Night in Paris Touchies + Feelies The State Disco piu' quelle che ha detto Lacatus su cui concordo
  3. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    "The Stato Disco" sul disco 9 sarebbe stata ottima come b-side. Dissonante, bella. Ci vorra' tempo per digerire tutto...
  4. CutToShreds

    Hail to the Thief

    yes
  5. CutToShreds

    Lift

    1 2 o 3? Io preferisco l'ultimo mix
  6. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    Ottimo, grazie della delucidazione, non lo conoscevo!
  7. CutToShreds

    Man of War (+ video diretto da Colin Read)

    mi sono convinto anche io che il 90% di quella versione sia stato registrato con Spectre.
  8. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    same here. ora ho famiglia e mutuo e vivo pensando "such a pretty house, such a pretty garden".
  9. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    Dimmi se funziona: link. Molto piu' semplice filtrare per titolo cosi' e' possibile vedere le varie versioni e su che disco sono.
  10. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    Direi probabile. Anche perche' c'e' quel riff di synth identico alla primissima versione al Luna Theathre del dicembre 1995. Il periodo e' quello.
  11. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    sono pazzi pero' quel file e' UTILISSIMO, qui c'e' un "information overload" e fare chiarezza aiuta per capirci qualcosa. Ho trasformato quel documento in un file Google Sheet cosi' e' molto piu' semplice ordinare e trovare le cose da ascoltare. Se qualcuno e' interessato lo linko
  12. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    Cosa ha trovato interessante, a livello di documento "storico": > Life in a Glasshouse era originariamente il bridge di "Poison" (poi rinominata "No Tomorrow", "1000 Miles" e alla fine "Exit Music"). Quel pezzo divento la strofa di una canzone a parte, arrivata a noi su Amnesiac, e il bridge della canzone originaria fu rimpiazzato con "breathe, keep breathing" > Last Flowers nacque come "Not all Angels Have Wings" (titolo orribile haha) con arrangiamento eccentrico alla Bowie e ritornello diverso. Poi divento' "Hospital" e alla fine "Last Flowers (Till the Hospital)" che nella versione soundcheck fine 1997 e' piu' meno la stessa (alla chitarra) della versione pubblicata su In Rainbows. > "Palo Alto" era originariamente intitolata "Silicon Valley", "A Reminder" nacque come "Play Me This Song" e l'idea synth per Melatonin era "Crumar Song" (Lacatus spiega qualche post piu' sotto) > La musica di "Lull" e' stata scritta da Ed ("Ed's Song" in versione strumentale). > Alcune delle outtakes del 1996 sono incredibilmente antitetiche all'Ok Computer che conosciamo: "Attenzione!" (di cui abbiamo sentite la 4-track demo pa-pa-pa-pa-pa-pa-pa su OKNOTOK) e la scemissima "My New Clothes" sono ottimi esempi. > Delle demo in cameretta di Thom (per il momento, questa e' davvero un'indigestione) non mi ha colpito niente. Confermando la loro ottima scelta di giudizio in fatto di cosa voler sviluppare a canzone. > Delle jam in studio, mi e' piaciuta "Touchies + Feelies" (Disco 5, minuto 18). Piuttosto oscura e asfissiante, l'avrei vista bene come b-side di Amnesiac se sviluppata ulteriormente. > Dogwander (o meglio, Dogwonder) molto probabilmente non esiste. Era solo un'idea per un titolo presa da questo cartone animato di cui i minidisc contengono uno spezzone registrato: https://en.wikipedia.org/wiki/Dynomutt,_Dog_Wonder. La traccia suonata in soundcheck a fine 1997 e' chiaramente del periodo post Ok Computer (come I Will o Follow Me Around) e probabilmente una outtake di Kid A. > Delle unreleased storiche, le versione chitarristiche di Motion Picture Soundtrack sono per me inferiori (troppo The Bends) alla versione al piano su OKNOTK, e rispetto al capolavoro assoluto su Kid A. Lift #3 sarebbe stata ottima come singolo post The Bends, ma c'entrava poco con Ok Computer. True Love Waits versione full band aveva un giro di basso fuori fuoco. Nude ottima ma ancora acerba, mentre Life in a Glasshouse doveva ancora svilluparsi appieno.
  13. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    D'accordo. Impressionante il processo di scrematura e di evoluzione della canzoni... "And even if it hurts to walk..." Lift magistrale, il mix #3 il mio preferito. Ma hanno fatto benissimo a non includerla all'epoca. True Love Waits orribile, felice di aver aspettato 19 anni.
  14. CutToShreds

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    Un PM per vecchi utenti (in tutti i sensi)? Tracklist delle 18 ore: https://docs.google.com/document/d/1kA8u6UhjbutZ-b7TXzmX4qkOTg6nGC1vPg50WwCcZyo/preview Sono curioso di sapere se c'e' Dogwander (quella della versione rehearsal Dicembre 97)
  15. CutToShreds

    atease cambia veste

    Veramente la fine di un'era. Usavo AtEase dagli anni 90!
×