Welcome to Scatterbrain

Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to contribute to this site by submitting your own content or replying to existing content. You'll be able to customize your profile, receive reputation points as a reward for submitting content, while also communicating with other members via your own private inbox, plus much more! This message will be removed once you have signed in.

Lacatus

Members
  • Content count

    28,750
  • Joined

  • Last visited

2 Followers

About Lacatus

  • Rank
    ___________

Profile Information

  • Gender Not Telling

Contact Methods

  • Instagram 0

Recent Profile Visitors

34,747 profile views
  1. Un laconico comunicato, non vi ruberò molto tempo: non mi sento più parte di questa comunità, per cui ho deciso di autosospendermi da Scatterbrain.
  2. Gli ultimi 10 giorni di vita del forum, dopodiché the gloaming
  3. Cutty Ranks . Limb By Limb Dub dancehall ignorante
  4. 9 album dei Radiohead, e solamente 2 di Thom solo e 1 degli Atoms For Peace: ma vi sembra giusto? A me no
  5. Sussidiario Illustrato Della Giovinezza 8 La Moda Del Lento 8 La Malavita 7 Amen 6 I Mistici 6 Fantasma 9 L'Amore E La Violenza 9
  6. Stuck Together Pieces è uno dei quei pezzi "talking headisani" che coloreo che credono che il lato B di TKOL sia merda (ormai quasi tutti su Scatterbrain) preferirebbe al posto di Lotus Flower, Codex, Give Up The Ghost e Separator. Però, scommetto che pure questa per loro c'ha qualcosa che non va... "canzoncina", "dischetto", "manca Jonny", "mancano gli archi"... cheduepalle L'incastro ritmico dei loop di percussioni qui è davvero allucinante, valorizzato dal lavoro di Godrich che ha bilanciato tutto millimetricamente. ...e dal vivo Flea s'impenna
  7. Don't worry: è colpa mia che avevo aperto troppi topic
  8. Reggae bianco. The Police . Shadows In The Rain
  9. I bei tempi quando Jonny non c'era ancora! Riportate Rasmus Peterson nei Radioheaed dioboia! Comunque @On a Friday per gli On A Friday usciamo questo thread-contenitore, tanto quelli che avevo aperto io specifici per ogni demo non se li è inculati nessuno...
  10. Uhm io avevo aperto un topic per ogni demo degli On A Friday tempo fa... ...ma siccome ormai questo è l"'A Moon Shaped Forum", nessuno se n'era accorto...
  11. Two Feet Off The Ground avrebbe meritato di finire in Tomorrow's Modern Boxes quanto è bella! Immagina il lato B: Trurh Ray --> Two Feet Off The Ground ---> Pink Section ---> Nose Grow Some. La perfezione. Di seguito il testo originale e la mia traduzione: TWO FEET OFF THE GROUND the fog comes in the road the fog comes in the road you are ??? you are??? the mist comes through the trees pecking at you and me I was mislead I was mislead it’s like we’ve become distracted we’ve become distracted I’m two feet off the ground I’m two feet off the ground they’re just skin and bone they’re just skin and bone I’m two feet off the ground I’m two feet off the ground I think I’m asleep I think I’m asleep it’s like we’ve become distracted we’ve become distracted we couldn’t make the mental leap couldn’t make the mental leap we’re just skin and bone we’re just skin and bone we’re waiting for our lives to change we're waiting for our lives to change -- STACCATO UN METRO DA TERRA Sulla strada sale la nebbia. Sulla strada sale la nebbia. Tu sei ??? Tu sei ??? La foschia arriva dagli alberi per beccare me e te. Sono stato tratto in inganno. sono stato tratto in inganno. E' come e fossimo stati sviati. Come se fossimo stati sviati. Sono staccato un metro da terra. Sono staccato un metro da terra. Loro sono pelle e ossa. Loro sono pelle e ossa. Sono staccato un metro da terra. Sono staccato un metro da terra. Credo di essere addormentato. Credo di essere addormentato. E' come e fossimo stati sviati. Come se fossimo stati sviati. La nostra psiche non è stata in grado di fare un guizzo. La nostra psiche non è stata in grado di fare un guizzo. Siamo ridotti a pelle e ossa. Siamo ridotti a pelle e ossa. Aspettiamo che le nostre vite cambino. Aspettiamo che le nostre vite cambino.
  12. Ecco, fai conto che questa che senti è solo una parte di una demo. L'idea è di tradurla in una partitura per archi, fiati, coro e percussioni, tipo Atom Heart Mother dei Pink Floyd. Se esce con una roba del genere i fan del progressive schizzano
  13. Unica registrazione disponibile dell'unica volta in cui la b-side di Defalut, What The Eyeballs Did, è stata suonata dal vivo.
  14. Come? The Eraser è composto dalle demo di Thom dell'epoca Hail To The Thief che non furono provate per il tour 2002 in Spagna/Portogallo, anzi la stessa Harrowdown Hill fu provata full band per quel tour e mai suonata, perché non erano sufficientemente soddisfatti del risultato. E' solo per puro caso che quelle canzoni sono finite nel repertorio di Thom solista piuttosto che in quello dei Radiohead. Beh se ascolti le demo 4 piste di OKNOTOK o di Where I End And You Begin e There There ti accorgi che non è così: gli arrangiamenti sono già ben delineati nella testa di Thom fin dall'inizio. Poi sicuramente Jonny ci mette del suo, probabilmente più di Ed, Colin, Phil, ma (almeno da quel che appare da queste demo) l'idea in nuce dell'arrangiamento è già focalizzata da Thom al momento della scrittura. L'unico brano in cui possiamo dire che Jonny è insieme compositore e arrangiatore è proprio Daydreaming, che però rimane un corpo estraneo alla discografia dei Radiohead: ancor più di Harry Parch, il ruolo di Thom è minuscolo e insignificante, al cospetto della partitura/arrangiamento maiuscola. Esperimento fallito, a mio avviso, che spero non si ripeta mai più. Sì sulle armonie Jonny ha dato un contributo enorme, soprattutto grazie alla formazione classica. Sail To The Moon è un esempio perfetto di un pezzo che senza Jonny non esisterebbe proprio, perché mancherebbero intro, interludio e coda. Altra grande abilità di Jonny non citata è quella di smanettatore di elettronica (assieme a Colin, pure lui accreditato erroneamente al solo basso): The Gloaming per esempio è composta da loop stratificati dai fratelli Greenwood su cui Thom ha disegnato una melodia spettacolare, efficacissima, ma anche qui appunto, senza Thom ci sarebbe solo l'esperimento di Jonny e Colin. Si torna sempre lì: i nodi vengono al pettine solo quando interviene Thom coi suoi gorgheggi In Daydreaming questo è mancato completamente: la melodia creata da Thom è veramente mediocre e non tiene in piedi la canzone, almeno non come eravamo abituati a sentire.
  15. Ti rispondo qui...che in Daydreaming siamo fuori topic Thom Yorke è il leader dei Radiohead: è la voce dei Radiohaed; ha scritto e arrangiato quasi tutte le canzoni dei Radiohead (basta ascoltare le demo 4 piste di OKNOTOK o di There There e Where I End And You Begin, praticamente identiche alle versioni registrate da tutti e 5) Anche nelle composizioni scritte da Jonny, come per esempio The Tourist, la melodia vocale è opera di Thom. I testi di tutte le canzoni sono stati scritti da Thom che è anche autore di tutti gli artwork (al 50% con Donwood). Senza Thom Yorke i Radiohead non esisterebbero, senza Jonny sì, e la controprova prova sono The Eraser, Amok e Tomorrow's Modern Boxes, tutti dischi che si reggono in piedi da soli senza il contributo di Jonny, Ed, Colin e Phil. Nigel Godrich è importante tanto quanto Jonny nell'economia musicale radioheadiana, perché non si è mai occupato solo di mixare, ma anche di disegnare il suono, suggerire arrangiamenti (Everything In Its Right Place, Videotape), proporre metodi di lavoro (la sessione elettronica in gruppi da due del gennaio 2000 da cui sono scaturite Idioteque, The Gloaming, Treefingers, ecc...), suggerire nuovi ascolti (krautrock) che hanno inciso nelle sonorità dei Radiohead né più né meno dell'assolo di chitarra di Paranoid Android o l'arrangiamento di archi di How To Disappear Compeltely. Basta con questo mito di Jonny: è un musicista sufficientemente nerd e sufficientemente preparato dal punto di vista teorico per venirsene fuori con genialate, ma non può prendere le redini dei Radiohead, come ha fatto ultimamente, soprattutto in certi brani di A Moon Shaped Pool.