Welcome to Scatterbrain

Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to contribute to this site by submitting your own content or replying to existing content. You'll be able to customize your profile, receive reputation points as a reward for submitting content, while also communicating with other members via your own private inbox, plus much more! This message will be removed once you have signed in.

Mr. Wolf

Members
  • Content count

    4,141
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Mr. Wolf

  1. Vado di voti: Ten: 7.5 VS: 8.5 Vitalogy: 8.5 No Code: 9 Yeld: 7 Binaural: 8 Riot Act: 9 Pearl Jam: 5 Backspacer: 6 Lightning Bolt: 5
  2. Danny Carey, batterista dei Tool ha detto che il nuovo disco esce nel 2018. A 'sto giro gli credo. Maynard è libero fino a giugno (da qui a giugno esce il nuovo degli APC ma ovviamente le comparsate in tv e interviste saranno zero) poi ha il tour europeo con APC fino a luglio/agosto. Quindi ha tempo di terminare il disco e di farlo uscire anche a settembre/ottobre. I want to believe.
  3. U2

    Boy è un discone, veramente genuino, vero, puro. Onesto. October prosegue su quella linea anche se ha pezzi meno interessanti del primo disco. War pure è un gran disco, però ecco Boy resta il mio preferito
  4. Love is the law Altro disco riuscitissimo, persino le più bruttarelle (come il primo singolo) ne escono fuori bene. Mi sa che diventerà il mio preferito del Noel solista.
  5. Da quasi due mesi ha fatto l'ingresso in Italia Netflix, una sorta di piattaforma a pagamento (7,99 o 9,99 o 12,99 mensili) che consente di guardare film e serie tv in HD con doppio audio italiano/inglese. Mi sono abbonato praticamente subito e adesso piano piano sto iniziando a notare leggeri miglioramenti: sono un amante del Cinema ma finora su Netflix ci sono 0 film di Kubrick, 0 di Welles, scarsissimi di Scorsese, Spielberg o Woody Allen. Certo col tempo verranno inseriti ma finora sono soddisfatto a metà. Anche le serie ci sono ma mancano le classiche come X Files, Twin Peaks, Lost, Breaking Bad, The Knick! Tocca attendere, vero...chi di voi ha fatto l'abbonamento? Commenti?
  6. 29 Dicembre 2017: in arrivo la QUARTA di Peaky Blinders e attenzione attenzione in arrivo la QUARTA di BLACK MIRROR
  7. Probabilmente provo per i Pearl Jam quello che provi tu oggi per gli U2. Grandissimo rispetto per il passato e un occhio critico al presente. Riot Act resta il loro ultimo lavoro degno, poi hanno fatto robe molto opinabili, passando dal brutto Pearl Jam all'inconsistente Backspacer fino all'inutile Lighting Bolt.
  8. Cambiano (o meglio cambiavano, ho smesso di seguirli da un po') setlist ogni sera praticamente. Personalmente mi sarebbe piaciuto vederli qualche anno fa (magari intorno al 2000 o 2003). Ora come ora ho l'impressione che si siano un po' imborghesiti e si siano creati un'aura di volemosebbene.
  9. Dark mi ha deluso. Parte benissimo ma diventa troppo cervellotica e complessa, mi aspettavo una roba un po' più lineare. Intanto confermato che dal 29 dicembre arriva la quarta di Peaky Blinders su Netflix.
  10. U2

  11. Benevento epico #Fantozzichi?
  12. U2

    Un paio di righe sul disco nuovo: https://diariodirorschach.com/blog/2017/12/02/songs-of-experience/
  13. U2

    Mi continua a piacere. Toglierei solo Love Is Bigger bla bla bla che la trovo ruffianella, per il resto scorre, racconta un po' la storia musicale degli U2 (Red Flag Day è anni ottanta al massimo) ed è dignitoso. Promosso. Blackout figa.
  14. Chi può andare vada, io cercherò di esserci ma è quasi impossibile, considerando che il 1 Luglio vado a vedere gli A Perfect Circle!
  15. U2

    A me continua a piacere, sale e non me l'aspettavo. E' un disco più coerente, meno paraculo del precedente e anche più coraggioso (un pezzo come Love Is All We Have Left non me lo sarei aspettato dagli U2 di oggi). Mi piace molto Summer Of Love, graziosa ma intrigante. Per me, per ora, è ai livelli di No Line On The Horizon. Bravi U2, quanno ce vò ce vò.
  16. U2

    A me sta piaciucchiando. Suoni fighi (per quel poco che la scarsa qualità permette) e una sensazione di lavoro omogeneo, più o meno. Migliore e non di poco del precedente. Come al solito b-side migliori di alcuni pezzi del disco, era già accaduto col precedente lavoro.
  17. Beh Bonucci a tutti i costi penso che lo avrebbe voluto chiunque. Quest'estate l'acquisto del difensore della Juve (vincitore di sei scudetti di fila e finalista per due volte in Champions, mica un Ranocchia qualunque) è stata una bomba a tutti gli effetti, lascia stare che ora come ora Bonucci non si sia ancora integrato. Sempre quest'estate l'acquisto di Silva prima e di Kalinic poi erano stati salutati con un buon entusiasmo, considerato che Silva è comunque un attaccante sopraffino con una discreta esperienza internazionale e tecnicamente dotato (noi venivamo, ti ricordo, da Bacca, Niang e Lapadula, con tutto il rispetto). Certo un altro attaccante sarebbe stato il top ma: Morata non voleva il Milan, Belotti non poteva avere il Milan e Audecomesichiama dopo un po' si è stufato della trattativa. Sicuramente dopo le rivoluzioni non si vince mai, mai pensato di voler vincere lo scudetto ma: partite largamente imbarazzanti (come gioco e mentalità) contro avversarie medio-piccole avrebbero fatto incazzare chiunque. Chiunque. Una cosa è rivoluzionare, un'altra è perdere punti a iosa e pareggiare contro Genoa e Torino, come l'anno scorso, anzi peggio. Cambiare allenatore (e a me dispiace, ripeto, ero un gran fan di Montella, ma è chiaro che non ci ha capito niente) era l'unica scelta possibile. Per me Montella resta un allenatore da squadre medie con poca pressione. Fa un calcio bello da vedere ma poco cattivo, quasi inutile (stessa cosa pensata vedendo la sua Fiorentina, giuro) con gli attaccanti (Gomez, Bacca, Kalinic) che faticano sempre. Lieto di essere smentito nei prossimi anni.
  18. Non si sa ancora nulla di ufficiale. Sebbene però non compaia sul programma di dicembre, Black Mirror potrebbe comunque essere rilasciata proprio a dicembre su Netflix (ogni tanto fanno queste sorpresine):
  19. Io vorrei sapere un paio di cose. Una squadra dopo anni di oblio, cambia proprietà. La proprietà spende soldi - non ci importa ora, se nel modo giusto o sbagliato, li spende - e dichiara apertamente di voler ambire a traguardi ambiziosi. Dopo quattro mesi dall'inizio del campionato la squadra che doveva avere traguardi ambiziosi - non doveva vincere lo Scudetto, solo fare un po' meglio degli anni passati, tornato ai vecchi fasti - stenta. Gioco inesistente, attacco praticamente nullo, difesa imbarazzante. Come se la Juve improvvisamente iniziasse a perdere con le piccole o il Napoli a giocare male. La stessa squadra che doveva far divertire e vincere perde contro tutte le dirette concorrenti - attenzione: contro TUTTE, non è stata pareggiata né vinta alcuna partita contro le squadre del più o meno stesso rango Juventus, Napoli, Roma, Inter, Lazio - inoltre fatica anche contro squadre mediocri (zero gol fatti in 180 a una squadra di serie B italiana, praticamente). Voi cosa avreste fatto? Cambiare la dirigenza, non si può. Cambiare i giocatori nemmeno. Salta l'allenatore e a me sta bene così. Montella ha cambiato 23 formazioni in 23 partite diverse. Ha peggiorato una squadra che - carte alla mano - lo scorso anno a questo punto del campionato era messa assai meglio, specie come gioco e approccio alla gara. Ha annullato l'attacco. Incredibile come gente come Kalinic e Silva non riescano a fare bene contro Torino o Genoa. Segnano solo i centrocampisti e i difensori. Quando segnano. Per me esonero inevitabile e forse anche tardivo. Gattuso è una scelta folle, ma era l'unica disponibile, sia mai che dopo i flop di Seedorf, Leonardo e Inzaghi Ringhio ci azzecchi qualcosa.
  20. Ripeto: vedetevelo in lingua originale. McCounaghey recita da fare spavento.
  21. Ascoltato. Bello bello bello. Ha dei suoni interessantissimi, più vicini ai Chemical Brothers e a David Bowie che ai Beatles e agli Who. Bravo Natale, era il disco che volevo!
  22. Su Netflix hanno messo Jim & Andy, ve lo straconsiglio. La mia recensione: https://diariodirorschach.com/blog/2017/11/24/jim-andy-nella-mente-di-jim-carrey/
  23. Oggi provo ad ascoltarlo anche io, mi avete messo molta curiosità.
  24. Dimissioni di Ventura, dimissioni di Tavecchio...mai stato così felice di non andare a un Mondiale
  25. Tanta scimmia, ma aspetto che finisca per vederla tutta assieme questa quarta stagione.