Jump to content

Sig.Bakke

Members
  • Content count

    4,154
  • Joined

  • Last visited

About Sig.Bakke

  • Rank
    I Will
  • Birthday 12/12/1986

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Città di Castello
  • Interests
    Un po' di roba.

Contact Methods

  • MSN
  • Website URL
    http://www.alessandrobacchetta.com
  • AIM
    .
  • Instagram
    66318847
  • Yahoo
    .

Recent Profile Visitors

8,890 profile views
  1. Sig.Bakke

    Suspiria OST

    Sticazzi! Aspettative al massimo allora. Intuendo che tu lo abbia sentito tutto.... somiglia più a un disco, a una ost o è una via di mezzo?
  2. Sig.Bakke

    Suspiria OST

    Suspirium mi piace da morire. Non so quanto sia giusta per il film ma onestamente non me ne frega niente. Pezzo bellissimo, scusa Thommino se ho dubitato, sei il più grande di tutti, 5 note, voce e flautello e fai un miracolo, tutti all'angolo a fissare le pareti. <3
  3. Sig.Bakke

    Tennisti e Videogiochi dipendenti

    Idem, figuraccia. E non è la prima volta. Ridicolo poi il discorso sul femminismo in conferenza stampa, davvero fuori luogo.
  4. Sig.Bakke

    Tennisti e Videogiochi dipendenti

    Forza Delpo!
  5. Sig.Bakke

    Radiohead di qua

    Un mio articolo sui parallelismi tra Zelda e Radiohead https://multiplayer.it/articoli/zelda-radiohead-parallelismi-la-bustina-di-lakitu.html
  6. Sig.Bakke

    Suspiria OST

    possibile che LP3 di Thom sia questo?
  7. Sig.Bakke

    LP10

    Non saprei, io l'ho sempre associato a colori desaturati con tanto bianco in mezzo. Quindi più scala di grigi (o quasi) che bianco e nero. Comunque avevo usato quell'espessione non tanto per i colori effettivi quanto per il suo guardarsi indietro, mi sembra proprio un disco di memorie. Le stesse Identikit e Present Tense mi paiono più distaccate delle versioni originali, come se Thom cantasse Thom che canta, non so se mi spiego.
  8. Sig.Bakke

    LP10

    Idem. Lo scrivo da due anni, AMSP sarebbe una grande chiusura. Malinconico, in bianco e nero, elegantissimo. Dovessero scrivere un altro disco, si prendano una lunga pausa e tornino solo se hanno idee forti, altrimenti è meglio lasciar perdere. Anche perché un AMSP2 sarebbe "ridicolo"...
  9. Sig.Bakke

    Problemi di cuore

    Dipende davvero da quanto ti piace. Se è una cotta lascia perdere, probabilmente faresti del male a lei se va "bene" e comprometteresti l'amicizia in entrambi i casi. Se ti piace davvero prima glielo dici e meglio è (ovvio, deve essere un momento adeguato, e il prospetto birre non è da scartare :D). Inoltre, aggiungo, fosse questo il caso l'amicizia prima o poi diverrebbe ingestibile e ti faresti solo un male tremendo al momento di allontanarsi. Da questo punto di vista, prima agisci meglio starai - o comunque meno peggio. Ripeto: non dare per scontato il primo paragrafo solo perché più breve. L'amicizia ha molta importanza e non ha senso rovinarla per una cavolata. Ma in caso pensassi di essere innamorato et similia, non perdere tempo. L'amicizia in quel caso è già finita, e si tratterebbe di un tacito amore non corrisposto.
  10. Sig.Bakke

    Daydreaming (+ video diretto da P.T. Anderson)

    Per me è il pezzo più bello dei radiohead. L'ho scritto altre volte ma volevo ribadire che a più di due anni di distanza la penso ancora così.
  11. Sig.Bakke

    Radiohead di qua

    Notevole questo tipo, sul suo profilo ci sono diversi pezzi impostati così (mozart+radiohead) https://www.youtube.com/watch?v=Baw21kKef3U
  12. Sig.Bakke

    Serie A et similia

    Se non seguito da un'ottima campagna acquisti l'arrivo di Ancelotti è inutile. Per una realtà come Napoli - al momento- sono molto più adatti Sarri e/o Conte.
  13. Sig.Bakke

    Tribuna Politica

    Eh, non sono sicuro. La politica è strana, complessa e per gran parte imprevedibile. Questi governeranno mesi e/o anni, difficile immaginare come sarà la percezione del PD anche solo tra 12 mesi. A lungo termine per certo Renzi è convinto di spartirsi con Salvini l'elettorato di Forza Italia, ma non è detto che ciò avvenga. Sulla questione democristiani hai pienamente ragione. È l'elezione più di rottura da quando esiste la Repubblica. Ps. Dal giorno stesso dell'instaurazione del nuovo governo i 5 stelle perderanno il 10% (lo avrebbero perso anche alleandosi col PD). Inutile ormai ripetere che destra e sinistra non esistono, quello puoi farlo solo all'apposizione; destra e sinistra sono entità astratte e sostanzialmente indissolubili
  14. Sig.Bakke

    Tribuna Politica

    Io preparo i pop-corn! Edit. Non sono il solo http://www.lastampa.it/2018/05/10/italia/la-scommessa-vinta-di-renzi-e-adesso-popcorn-per-tutti-R18ljPNSz23hdVqNZIYlSP/pagina.html
  15. Sig.Bakke

    Tribuna Politica

    Renzi nel suo piccolo ha vinto le elezioni. Le ha perse come numeri ma vinte internamente; la quota di renziani in parlamento è ormai superiore, abbondantemente, al 50% del PD. Secondo me questo era il piano A fin da prima: non credo abbia mai preso seriamente in considerazione l'ipotesi di vincere, il suo obbiettivo era diventare a tutti gli effetti l'azionista di maggioranza del PD pur perdendo. E c'è riuscito.
×