Jump to content

Sig.Bakke

Members
  • Content count

    4,208
  • Joined

  • Last visited

About Sig.Bakke

  • Rank
    I Will
  • Birthday 12/12/1986

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Città di Castello
  • Interests
    Un po' di roba.

Contact Methods

  • MSN
  • Website URL
    http://www.alessandrobacchetta.com
  • AIM
    .
  • Instagram
    66318847
  • Yahoo
    .

Recent Profile Visitors

9,232 profile views
  1. Sig.Bakke

    LP10

    Idem, con un grosso distinguo, ovvio ma necessario. Anche per contingenze temporali, il successo "di massa" dei Floyd, i Radiohead se lo sognano. Dark Side of the Moon e The Wall hanno raggiunto dei livelli di popolarità che Ok Computer non ha mai nemmeno avvicinato
  2. Sig.Bakke

    Radiohead Public Library

    Io lo dico dall'uscita di Amsp: sarebbe una conclusione perfetta, coscienti di aver dato e fatto quanto avevano. Certo un ultimo enorme capolavoro sarebbe il sogno di tutti, ma forse non è più il tempo, e in fondo il 90% delle band ha chiuso molto peggio
  3. Sig.Bakke

    Iosonouncane

    Beh sacrosanto Per me un vuoto separa il primo dal secondo, ma pure il secondo dagli altri Insomma sulla top2 sono d'accordissimo
  4. Sig.Bakke

    Iosonouncane

    Stessa cosa (intendo l'ultimo paragrafo) che ho pensato io. Mah Wanderer secondo me sbagli prospettiva, tirare in mezzo il jazz non credo c'entri molto, per epoca, contesto, cura grafica, ecc... Qui stiamo parlando di un disco con una personalità precisa, finito e suonato dal vivo prima che diffuso, non cangiante o in lavorazione, in un contesto, sempre che Incani possa dirsi indie (per me si, nonostante sia molto meglio di tutti gli altri italiani), che fa della divulgazione/diffusione online la sua arma principale. Certo vale il solito discorso che senza Die questa scelta non si sarebbe potuta fare, ma vale pure per i Radiohead con tutto ciò che è venuto post Ok Computer
  5. Sig.Bakke

    Iosonouncane

    Aspettative altissime, Iosonouncane lo seguo dall'inizio (o quasi), ho pure il primo CD originale (nonostante il "Juve merda"). Cavolo ragazzi, Die non è che fosse allegro eh. Madonna che disco. Ancora a volte lo ascolto quando vado a letto, che roba immensa. Tutto eh, ma Tanca pazzesca T_T
  6. Sig.Bakke

    Vendo DSI Prophet rev2

    Ti ho mandato un pm :D
  7. Sig.Bakke

    LP10

    Bingo. Ahime.
  8. Sig.Bakke

    Lana Del Rey

    Anche io, devo dire che mi aspettavo più nomi ignoti, è veramente triste che ormai, pur seguendo poco, conosca quasi tutti i nomi. Boff. Decennio meno valido e meno creativo della storia del rock? Non è una domanda retorica
  9. Sig.Bakke

    Lana Del Rey

    https://www.ondarock.it/classifiche/decenniodieci.php Lana artista del decennio per ondarock, con un disco sul podio e due in top 50. Radiohead assenti da qualunque classifica, forse giustamente
  10. Sig.Bakke

    Edward O'Brien - Earth

    Scusa ma chi avrebbe detto che è meglio di Anima? Chiamiamo il 118 in caso. Concordo totalmente sulla "mancanza di misura", che forse è l'aspetto che mi dà più noia. Infatti ho sempre mal sopportato l'esistenza di Super Collider, che ha superato Paranoide Android come durata proponendo il nulla.
  11. Sig.Bakke

    A Moon Shaped Pool

    Ringrazia più Silvio perché io, pur ricordando bene l'associazione, non sarei mai stato capace di ritrovare i post Rileggendo quelle frasi, confermando che per me è decisamente l'ipotesi più credibile sul titolo del disco, aggiungo una cosa che non era chiara. Così come "In Rainbows", "a Moon shaped pool" è una frase che si sente nel disco, ed è proprio all'interno di Identikit, la canzone al 100% ispirata all'"Uccello che girava le viti del mondo" di Murakami (ne cita proprio una frase). L'associazione per me sarebbe stata valida comunque, ma questa è una "prova" in più.
  12. Sig.Bakke

    Lotus Flower

    Pezzo grandioso. Il problema di tkol è da qui in poi.
  13. Sig.Bakke

    LP10

    Per me A Moon Shaped Pool è un album bellissimo e, mi ripeto ancora, sarebbe un grandissimo disco finale, ricco di eleganza, memoria e consapevolezza di sé stessi. E vi do due, per me, motivazioni logiche. 1. Non sono più in grado, lieto di essere smentito, di fare un altro disco rivoluzionario alla kidA. Ci hanno provato con TKOL, giustamente (non poteva uscire un IR2), e non ci sono riusciti. Metà album tra alti e bassi sembrava andarci vicino, l'altra metà giocata in casa (e non benissimo). Troppo poco. 2. Per lo stesso motivo per cui sarebbe stato deludente un IR2 dopo IR, non avrebbe senso un amsp2 dopo amsp.
  14. Sig.Bakke

    Il songwriting di Jonny nei Radiohead

    Per present tense penso di poter smentire. Thom la presentò al latitude da solo, poi anni dopo Jonny la utilizzò per norvegian wood (OST), poi è diventata infine un pezzo Radiohead. Non è nata dalla mano di Jonny per Norvegian Wood insomma
  15. Sig.Bakke

    Kid A / Amnesiac 20th Anniversary?

    KidA+Amnesiac+presentazione di KidB a fine 2020 via!
×