Welcome to Scatterbrain

Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to contribute to this site by submitting your own content or replying to existing content. You'll be able to customize your profile, receive reputation points as a reward for submitting content, while also communicating with other members via your own private inbox, plus much more! This message will be removed once you have signed in.

TomThom

Members
  • Content count

    11,595
  • Joined

  • Last visited

About TomThom

  • Rank
    Coffee & PC

Profile Information

  • Gender Male

Contact Methods

  • Website URL http://
  • Instagram 0
  1. Schifo l'hip-hop e il rap praticamente in toto, non per quel che riguarda la loro portata culturale ma proprio a livello musicale/sonoro. Inoltre, e soprattutto, è musica fatta quasi esclusivamente da negri per i negri, con la quale io non c'entro assolutamente nulla. Non ho le basi e l'immersione nel contesto sociale USA per giudicare testi che non mi parlano, non ho nessuna voglia di farmi piacere flow e cazzate varie; è come se in America ci fosse gente che si fa le pippe per De Gregori o De André, pretendendo di conoscerli e di capire le loro storie... "Ma mi faccia il piacere". Lamar e soci stanno bene lì, a ciascuno il suo.
  2. Il Barcellona ha giocato come sempre, e secondo neanche troppo male: l'unico problema è che ha trovato di fronte a sé una squadra organizzata e con una difesa granitica. Risultato? Tutte le loro conclusioni verso la porta sono state sempre affrettate e dettate dallo sfinimento nel non riuscire a entrare in porta col pallone, come fanno di solito... date a quei tre davanti quel secondo in più per coordinarsi e battere a rete e sarebbe finita 5-0 pure ieri sera. Gli enormi meriti dei gobbi stanno proprio nell'essere riusciti a imbrigliarli in una grande e unica ragnatela, senza però dare l'impressione di soffrire o di applicare quel catenaccio Mourinho-style di sette anni fa; con un po' di cattiveria in più ci stava pure il golletto e il 2 in schedina, ma tanto serviva a poco. Aggiungo (e mi ripeto su Higuain): Dani Alves nelle partite che contano tira fuori gli attributi, cosa che dovrebbe iniziare a fare anche Mr. Beard 90 milioni...
  3. Mi andranno bene TUTTE sul tetto d'Europa, tranne il Real. L'odio e il fastidio profondo e sincero che nutro per quella squadra e per qualche giocatore in particolar modo sono quasi al livello dell'insuperabile Juve di Moggi, Nedved e Camoranesi.
  4. Comunque mi rendo conto di essere il classico e pessimo tifoso ferrarista medio. Quando la Ferrari fa cacare perdo l'interesse quasi totalmente, poi bastano due gare buone e mi ritrovo a guardare anche le libere, a seguire i gp su gazzetta.it e a maledire la Rai perché fanno vedere un gp ogni tre.
  5. La Vettel dance...
  6. Per me Hamilton stava pensando alla minchiata che gli è costata i cinque secondi di penalità e al fatto che quest'anno, probabilmente, dovrà sudare un po' di più... Bottas penso sia l'ultimo dei suoi problemi, visto e considerato che nell'ultimo tratto di gara con le soft sarebbe stato difficilmente eguagliabile pure da Gesù Cristo
  7. Mondiale veramente molto equilibrato. Senza la penalizzazione di cinque secondi Hamilton e Vettel se la sarebbero giocata molto probabilmente fino all'ultima curva... certo le Rosse devono iniziare a piazzare la zampata anche in qualifica, perché non sempre si può azzeccare una gran partenza. Vettel si conferma una bestia quando ha una buona macchina, il che lo porta naturalmente ad essere allegro e voglioso.
  8. Ma si è mai parlato dell'uso dell'orchestra in Battisti? Qua ci facciamo le pippe per Greenwood (ok), ma sarebbe da farci un trattato sulla finezza degli archi che anima certi pezzi battistiani (penso soprattutto a Il Mio Canto Libero, inteso come album nella sua totalità).
  9. Il commento tecnico più bello l'ho trovato su gazzetta.it: "Bravissimi si. Adesso tutti a parlare di grande juve mentre in Germania hanno attaccato il bus del Dortmund. Ma a quanto pare a nessuno interessa, invece parliamo della grande juve. Se invece era il contrario tutti a lamentarsi che le altre partite si giocano. Alla gente interessano solo i fatti loro".
  10. Immensa partita a livello difensivo dei gobbi, che potevano pure farne altri... non fossero rimasti imbrigliati nel solito giochettino del Barca che, comunque e come già detto mille volte, quando attaccato risulta una squadra di terza categoria. Difesa ridicola a partire dal portiere; ma chi sono poi questi Mathieu, Umtiti e company? Basta farsi un giro nella pagina Facebook dei catalani e leggere un po' di commenti dei tifosi per capire che non sentono assolutamente "loro" la squadra, partendo da quel pirla di Luis Enrique che sarà cacciato al 99% a fine stagione. Iniesta e i tre davanti, è "solo" questo il Barcellona ormai: troppo poco secondo me per questa Juve.
  11. Che meraviglia
  12. Esiste una versione "intera" di questa meraviglia? La più grande bastardata della sua carriera, credo.
  13. Sìsì, appunto. Come dice Echoes, quando la situazione si "internazionalizza" diventa un pasticcione incredibile. Pure al Real in Champions ha fatto sempre (più o meno) cacare
  14. Non mi riferisco a ieri sera, ma è da un po' che lo volevo scrivere. Magari mi sbugiarderà prossimamente, ma Higuain mi ha sempre ricordato terribilmente Ibrahimovic. Decisivo con le medio-piccole, ma mai un gol davvero pesante quando serve... Un grande mezzo giocatore da 30 gol a stagione che però si nasconde sempre quando il campo comincia a scottare davvero.