Jump to content

jimy84

Members
  • Content count

    5,328
  • Joined

  • Last visited

About jimy84

  • Rank
    sonostefano78

Profile Information

  • Gender
    Male

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.zuidwijk.nl/fun/funky/
  • Instagram
    0

Recent Profile Visitors

6,622 profile views
  1. jimy84

    2020 . "La caduta degli dèi?"

    Ahahah Sentito una volta sola. Boh. 12 minuti e 32 secondi di singolo sono estremi. Lo riascolterò con calma ma la prima impressione é stata meh. Troppo age of adz, che é il suo disco che mi piace di meno. Ovviamente giudicare un pezzo del genere da mezzo ascolto non ha senso.
  2. jimy84

    2020 . "La caduta degli dèi?"

    premiere di Sufjan
  3. jimy84

    Radiohead su web & social

    pubblicato ieri sera
  4. jimy84

    Coronavirus Wuhan

    Lufthansa ha fatto alcuni degli stessi errori di Alitalia ma forse in maniera ancora piú spettacolare: ha due hub principali (Francoforte e Monaco), un suicidio commericale per un paese europeo; un nuovo hub (Berlino, perché due non bastavano) con il cantiere del nuovo aeroporto che é uno dei piú grandi fiaschi della storia del paese; proprio come Alitalia, grandi investimenti su un volo interno che é stato (finalmente) quasi ucciso dal treno veloce Berlino-Monaco (inaugurato l´anno scorso, ma vabbé, l´alta velocitá in Germania praticamente non esiste). Nelle scorse settimane stava bruciando un milione di euro all´ora. Qualitá teteska!
  5. jimy84

    Coronavirus Wuhan

    io veramente sto aspettando da oltre un mese che la Lufthansa decida di rimborsarmi i 3 viaggi che avevo prenotato. call center ormai irragiungibile, email senza risposte da settimane. mi devono 1.300 euro, li mortacci loro. li ho chiamati a maggio per avere informazioni sui miei voli perché dal sito non si capiva niente. al telefono mi dissero che erano cancellati, quindi ho chiesto il rimborso. non mi é ancora arrivata un´email di conferma, ogni tanto mi arrivano delle email con dei nuovi voli che mi offrono al posto di quelli originali, nonostante gli abbia chiesto indietro i soldi. incapaci salvati con i soldi delle mie tasse. e tra l´altro, il governo li ha obbligati solo recentemente ad offrire la possibilitá del rimborso in cash, fino a poco fa offrivano solo voucher, e hanno inculato un sacco di gente cosí.
  6. jimy84

    verdena

    a proposito di Requiem ( ) , ma queste da dove spuntano?
  7. jimy84

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    grazie per la segnalazione. e in generale, grazie per tutti i pezzi che hai segnalato ultimamente, stai facendo un lavorone e un gran favore a chi, come me, non ha ascoltato questi benedetti minidisc.
  8. jimy84

    2020 . "La caduta degli dèi?"

    grandissimo laca. li avevo scoperti quando aprivano per father john misty nel 2016, fondamentalmente perché mi ero innamorato della bassista secondo me te li avevo anche consigliati al tempo, ero sicuro che ti sarebbero piaciuti.
  9. jimy84

    Tribuna Politica

    esattamente la tua stessa esperienza con il lavoro da casa. In Olanda lo smart working (nel senso vero peró, di flessibilitá quasi totale per orari e luogo in cui lavorare) é la norma. quello che mi é stato detto fin dall´inizio fu: se lavori da casa l´importante é che fai quello che devi finire. e lí vivevo in una cittá e lavoravo in un´altra (come fanno un sacco di olandesi), e alla fine ogni giorno mi partivano quasi 3 ore di viaggio. al mio capo interessava appunto solo la mia produttivitá: che lavorassi in pigiama o dal parco, per lei era indifferente. potevo gestire il tempo come preferivo, iniziare o smettere prima, fare pause, vedere un amico per pranzo: l´unica regola era consegnare quello che dovevo alla fine della giornata. é un sistema basato sulla fiducia, ovviamente, ma se uno ha bisogno del cane da guardia per lavorare per me c´é proprio qualcosa che non va. insomma, per me fu una vera svolta: il poter lavorare almeno una volta alla settimana da casa miglioró in maniera esponenziale la qualitá della mia vita e, di riflesso, del mio lavoro. e per fortuna sono riuscito a ritagliarmi questo "diritto" anche nel mio nuovo lavoro qui in Germania, dove non é (era?) universalmente accettato. Mi dirai, un conto é fare uno - due giorni alla settimana (come faccio ormai da anni), un conto é mantenere la motivazione dopo 3 mesi, come sta succedendo adesso. Ma la mia speranza é che il lavoro in paesi piú tradizionali (come appunto italia e germania) dopo questa crisi diventerá un po´ piú flessibile da questo punto di vista. Sí, ho ancora la speranza che qualcosa di buono verrá fuori da questa situazione. e questo mi sembra proprio un cambiamento facile e ormai accettato quasi da tutti. Per tanta gente andare in ufficio vuol dire "buttare" piú di un´ora al giorno tra traffico, mezzi stra-pieni etc, senza nessun vero motivo se non fare contento il control-freak (dai questo proprio non so come tradurlo in italiano) che ti ritrovi come capo.
  10. jimy84

    Sigur Rós

    purtroppo hai ragione
  11. jimy84

    Iosonouncane

    @Lacatus pensavo da un po´, visto che tu lo conosci: l´ha fatto apposta? DIE(s) IRA(e)
  12. jimy84

    Musica classica & all his friends.

    Per la serie, che cos´é il genio? Che Mozart fosse un tipo "particolare" é fuori discussione. Che scrivesse lettere oscene ai suoi parenti lo sapevo giá. Ma che avesse scritto dei canoni scatologici... beh, mi mancava questo in particolare ha una combo: é osceno sia in tedesco che in italiano. Difficile lectu mihi mars et jonicu difficile che in latino non vuol dire nulla. peró, la prima parte, cantata con l´accento austriaco-bavarese suona come "leck du mi im Arsch" (grosso modo, "leccami il culo", che é un topos nella produzione epistolare di Mozart, e torna in un altro paio di canoni). per l´italiano, l´effetto comico viene dalla ripetizione di jonicu. capolavorissimo.
  13. jimy84

    Hail to the Thief

    il vero problema di HTTT per me é che é troppo lungo e assai poco coeso musicalmente, ma contiene un sacco di pezzoni. occasione mancata? forse sí. con un paio di pezzi in meno, e magari qualche altra scelta in fase di produzione secondo me poteva venire fuori un grande album. ovviamente poi questo disco paga il confronto - impietoso per chiunque - con i tre dischi precedenti (e dico una cosa che qui pensano in pochi, anche con quello successivo). il vero grande rimpianto che ho é di essermeli persi in quel tour, a piazzale Michelangelo. ancora ricordo gli schiaffoni che diedi al mio amico (che mi diede buca all´ultimo minuto) dopo aver letto il reportage di Tutto sulle date italiane del 2003 fun fact: spesso quando non ho nulla da fare e decido di controllare Scatterbrain sul cellulare (tipo per vedere se @echoes ha scritto qualche cagata come al suo solito, o se ci sono aggiornamenti sul disco di @Ed O'Brien ) mentalmente canticchio l´arpeggio iniziale di Scatterbrain.
  14. jimy84

    Coronavirus Wuhan

    perché, tu sei scettico? ad oggi il vaccino sembra essere l´unica speranza che abbiamo di tornare a un minimo di normalitá. io al massimo ho i miei dubbi sul fatto che sia pronto in autunno. nonostante gli sforzi enormi e la quantitá di soldi che si é riversata sulla ricerca, credo che sarebbe un record storico tra la comparsa di un nuovo virus e la produzione di massa di un vaccino. da quello che avevo capito, i piú ottimisti parlavano della primavera del prossimo anno (che, di nuovo, sarebbe un risultato clamoroso). tra l´altro, ho visto che il @Medico Maceti si é iscritto al forum, sono sicuro che dará un grosso contributo a questa discussione.
×