Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

TomThom

Mondiale F1 2008

Recommended Posts

...E finchè fu vivo Senna di Gran Premio sotto l'acqua Schumacher non ne vinse mezzo

Eh beh...sai...Senna correva anche su una macchinetta chiamata McLaren Honda, mica il motore Honda di adesso...e Schumi aveva 21-22 anni e correva sulla Benetton degli albori...proprio macchine uguali eh...

Diciamo che ci siamo persi la possibilità di vedere delle gare fantastiche dopo la tragedia di Imola, e stop...

Share this post


Link to post
Share on other sites

al gp del pacifico fu tamponato da hakkinen in partenza

e poi comunque a imola uscì, vai a capire se per colpa sua o che...però uscì.

Dai Sallu,un po'di rispetto...

Senna a Imola uscì perchè si ruppe lo sterzo.

Si ruppe perchè per renderlo più leggero fu rastremato e non sarebbe mai stato in grado di reggere lo sforzo di un intero Gran Premio

Il fatto che nessuno abbia pagato per questo (i silenzi di Coultard e Hill al processo gridano ancora vendetta) non cancella la verità.

Senna fece tutto quello che era umanamente possibile e pure di più

Quando si accorse che lui girava il volante e la macchina continuava ad andare dritta provò pure a pigiare il volante per trovare un minimo di attrito, poi portò la velocità della macchina da 310 a circa 200 km all'ora,e prima di stamparsi contro il muro riuscì pure a scalare una marcia.e tutto questo nello spazio di circa un secondo.

Senna si sarebbe salvato.Una formula 1 dell'epoca era in grado di sopportare quel tipo di impatto a quella velocità, ma un braccetto della sospensione volò in aria e colpì il casco di Senna proprio all'altezza della visiera. Pochi cm più in su e non sarebbe successo nulla.

Forse non avrebbe vinto il mondale del' 94(la williams non era affatto superiore alla Benetton,soprattutto all'inizio del campionato)ma Schukmacher per me di mondiali ne ha vinti 6 e non 7

E finchè fu vivo Senna di Gran Premio sotto l'acqua Schumacher non ne vinse mezzo

per carità, mica ho detto che era una pippa

ho semplicemente detto che non fosse morto, sarebbero stati 30 a 0

che poi pure senna era un bel pezzo di merda. come per altro direi tutti i grandi piloti, ed era indiscutibilmente un fenomeno da capogiro.

comunque se mi vieni a dire che sotto al culo aveva una macchina più scarsa della benetton a mio modo di vedere sei un eretico. Cioè se stai scherzando va bene, ma io non la vedo tanto così.

poi ovvio, nessuno può dire come sarebbe andato a finire un campionato così.

Ecco, mi sento solo di dire che in generale però Senna mi pare molto mitizzato. E' stato indiscutibilmente uno dei più grandi di tutti i tempi, ma il fatto che molti lo decretino il migliore (che poi che senso ha una classifica), bah, non mi trova d'accordo.

Anche perchè quanto meno, a differenza di schumacher, di cui per altro non sono un megatifoso, si è sempre seduto sulla macchina più forte senza provare mai una scommessa. E' una scelta, un'abilità anche questa, però la sua scelta di non salire in ferrari mi è sembrata un po' da cagasotto, passami il termine.

Poi per l'amor di dio, a Interlagos con il cambio rotto, o quando pioveva, sembrava un alieno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non volevo lanciarmi in un'inutile confronto tra Senna e Schumacher.

Volevo solo puntualizzare su quel a Imola uscì per colpa sua o vai a capire perchè.

Il perchè usci si sa,è stato provato nel processo anche se nessuno ha pagato per questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non volevo lanciarmi in un'inutile confronto tra Senna e Schumacher.

Volevo solo puntualizzare su quel a Imola uscì per colpa sua o vai a capire perchè.

Il perchè usci si sa,è stato provato nel processo anche se nessuno ha pagato per questo.

vabbe

scusami se non sono sono stato l'uomo più preciso del mondo parlando di un tuo parente

Share this post


Link to post
Share on other sites
...Anche perchè quanto meno, a differenza di schumacher, di cui per altro non sono un megatifoso, si è sempre seduto sulla macchina più forte senza provare mai una scommessa. E' una scelta, un'abilità anche questa, però la sua scelta di non salire in ferrari mi è sembrata un po' da cagasotto, passami il termine...

Ecco, questa è una sacrosanta verità...La Ferrari gli avrebbe fatto ponti d'oro, ma lui preferì altre sponde, più rassicuranti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
...Anche perchè quanto meno, a differenza di schumacher, di cui per altro non sono un megatifoso, si è sempre seduto sulla macchina più forte senza provare mai una scommessa. E' una scelta, un'abilità anche questa, però la sua scelta di non salire in ferrari mi è sembrata un po' da cagasotto, passami il termine...

Ecco, questa è una sacrosanta verità...La Ferrari gli avrebbe fatto ponti d'oro, ma lui preferì altre sponde, più rassicuranti...

beh, bisogna anche dire che schimacher era giovane e aveva appena vinto due mondiali quando e' passato alla ferrari. e la williams non era piu' sto gran miracolo di macchina. ci stava che volesse provare a dimostrare di poter vincere anche col catorcio.

senna invece non era piu' giovanissimo quando passo' alla williams. veniva da 2 anni di batoste contro gli eterni rivali mansell e prost. chi ha visto i gran premi del 92 si ricordera' di quanto fossero superiori le williams, al punto di doppiare quasi tutti e proseguire in fuga l'una attaccata all'altra. erano su un altro pianeta.

e poi prost aveva appena superato Senna nel numero di mondiali vinti.

credo dunque di poter capire come mai l'idea di passare alla ferrari non lo allettasse piu' di tanto, in quel preciso periodo.

secondo me la storia della formula uno e' fatta da due tipi di piloti: quelli resi grandi dalla macchina e quelli che han reso grandi le macchine.

poi forse ci sono anche quelli che sono stati sprecati da troppi anni su macchine schifose.

ma non sapremo mai cosa sarebbero riusciti a combinare con vetture migliori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
...beh, bisogna anche dire che schimacher era giovane e aveva appena vinto due mondiali quando e' passato alla ferrari. e la williams non era piu' sto gran miracolo di macchina. ci stava che volesse provare a dimostrare di poter vincere anche col catorcio...

Stai scherzando, vero? Con quella macchina nel '96 e nel '97 hanno vinto Hill e Villeneuve, non proprio due fenomeni...Erano aeroplani, non macchine!

Share this post


Link to post
Share on other sites
...beh, bisogna anche dire che schimacher era giovane e aveva appena vinto due mondiali quando e' passato alla ferrari. e la williams non era piu' sto gran miracolo di macchina. ci stava che volesse provare a dimostrare di poter vincere anche col catorcio...

Stai scherzando, vero? Con quella macchina nel '96 e nel '97 hanno vinto Hill e Villeneuve, non proprio due fenomeni...Erano aeroplani, non macchine!

si, ma nel 92-93 era un'altra cosa!

gia' nel 93 si cominciavano a vedere segni di cedimento. nel 94-95 l'aeroplano e' stato surclassato dalla benetton. nel 96 damon hill (pur simpatico e pur preferendolo a schumacher), non ha avuto vita facile a conquistare il titolo. il distacco di prestazioni si era ridotto tantissimo, anche per le nuove regole successive alla morte di senna.

e la benetton era stata rivoluzionata da schumacher e dal tecnico di cui non ricordo il nome. quindi tutto sto predominio williams non esisteva piu'... damon hill ha vinto perche' l'unico che poteva batterlo stava su una panda. stessa cosa villeneuve. nel 98 la williams e' scomparsa e la mclaren si e' trasformata in aeroplano.

mi scuso per le ripetizioni, vado di fretta!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×