Jump to content
rubbish

Damien Rice al lavoro

Recommended Posts

On June 1st 2008, myself and my friends Ryan (images) & Mia (navigation) set off on a last-minute road trip from Dublin to Barcelona, squished into my little ol' mini with a portable recording studio. The idea is to stop off along the way in random places where I have to write and record a new song every day, either in the mini or outdoors on a rock or something. 10 days = 10 songs = album Nuevo. We'll update as we go... if we're anywhere near an internet connection that is. We hope to arrive in Barcelona on June 10th, or at least in time to go see Radiohead play on June 12th and then fly home for the Leonard Cohen dates. Yay!

(www.damienrice.com)

Share this post


Link to post
Share on other sites

:o ma che bella notiziona, il suo album di debutto è oramai parte di me, è quasi un bisogno ascoltarlo.

L'ultimo mi ha deluso un pò.

Se non sbaglio lei non ci sarà nel nuovo disco è questo mi dispiace :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se non sbaglio lei non ci sarà nel nuovo disco è questo mi dispiace  :(

boh?

nel sito ufficiale non dice niente in merito...

L'avevo letto tempò fa da qualche parte, non ricordo dove però.

Mi pare che sta preparando il suo disco solista.

Edit. appunto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

...ma lui arriva in un posto, si siede, prende la chitarra e in un giorno fa una canzone??? :o

Non avrei mai detto che amasse i Radiohead...Leonard Cohen direi che è quasi un ovvietà invece per lui...Comunque lo attendo con grandissima apprensione: negli ultimi anni Damien Rice è stato uno degli artisti che in assoluto mi hanno appassionato maggiormente!

Share this post


Link to post
Share on other sites
...ma lui arriva in un posto, si siede, prende la chitarra e in un giorno fa una canzone??? :o

Non avrei mai detto che amasse i Radiohead...Leonard Cohen direi che è quasi un ovvietà invece per lui...Comunque lo attendo con grandissima apprensione: negli ultimi anni Damien Rice è stato uno degli artisti che in assoluto mi hanno appassionato maggiormente!

quoto (con sospiro)

Share this post


Link to post
Share on other sites
...ma lui arriva in un posto, si siede, prende la chitarra e in un giorno fa una canzone???  :o

se è così verrà fuori una schifezza. Detto con rispetto per un artista che stimo. Ma dieci canzoni in dieci giorni, motto che ricorda un inquietante b-movie italiano anni 80, proprio no...

Share this post


Link to post
Share on other sites
...ma lui arriva in un posto, si siede, prende la chitarra e in un giorno fa una canzone???  :o

se è così verrà fuori una schifezza. Detto con rispetto per un artista che stimo. Ma dieci canzoni in dieci giorni, motto che ricorda un inquietante b-movie italiano anni 80, proprio no...

ma no è detto che finiscano tutte in un album

più che altro sembra un modo per disciplinarsi e mettersi al lavoro. mica tutti hanno un nigel che ti prende a calci nel culo per farti lavorare

:) carina la mailing list di damien, ne?

Share this post


Link to post
Share on other sites

June 13th

June 13th, 2008

Spain, Barcelona

The road trip is over

10 songs were written

A bunch of recording is done

Cavolo, l'ha fatto davvero... :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari era in un periodo ispiratissimo, dai...

Tra l'altro il secondo album mi aveva deluso molto, dopo che avevo amato visceralmente il primo...Speriamo... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
il secondo album mi aveva deluso molto, dopo che avevo amato visceralmente il primo...

giuro, non capisco come sia possibile.

(ne abbiamo già parlato, ok)

però insomma, come fa ad essere una "delusione profonda" un disco che è sulla falsariga del precedente quasi in tutto e per tutto? :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites
il secondo album mi aveva deluso molto, dopo che avevo amato visceralmente il primo...

giuro, non capisco come sia possibile.

(ne abbiamo già parlato, ok)

però insomma, come fa ad essere una "delusione profonda" un disco che è sulla falsariga del precedente quasi in tutto e per tutto? :unsure:

Si sulla falsariga, ma le canzoni sono meno ispirate e soprattutto meno belle...

Share this post


Link to post
Share on other sites
il secondo album mi aveva deluso molto, dopo che avevo amato visceralmente il primo...

giuro, non capisco come sia possibile.

(ne abbiamo già parlato, ok)

però insomma, come fa ad essere una "delusione profonda" un disco che è sulla falsariga del precedente quasi in tutto e per tutto? :unsure:

Sulla falsariga, son d'accordo...Ma in "O" le canzoni sono decisamente più emozionanti, a parer mio...non c'è proprio paragone...

Share this post


Link to post
Share on other sites
il secondo album mi aveva deluso molto, dopo che avevo amato visceralmente il primo...

giuro, non capisco come sia possibile.

(ne abbiamo già parlato, ok)

però insomma, come fa ad essere una "delusione profonda" un disco che è sulla falsariga del precedente quasi in tutto e per tutto? :unsure:

Sulla falsariga, son d'accordo...Ma in "O" le canzoni sono decisamente più emozionanti, a parer mio...non c'è proprio paragone...

mbe

non direi

cioè i 2 album sono molto simili

anche a me forse piace piu O ma 9 è senz'altro un BEL disco

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma quel film... once... è ispirato a diamen rice? :unsure:

sai che me l'ero chiesta anch'io? :huh:

Non c'è due senza tre...anch'io! :P

Comunque nel forum in molti hanno questa mania di giudicare negativamente un album che rispecchia molto i precedenti...al massimo non sarà originale, ma se un album è bello, è bello. Gli Strokes han fatto 3 lavori "uguali" per fare un esempio, ma secondo me sono molto belli, fermo restando che il primo è il migliore.

Stesso discorso per 9...Bello, magari non come 0, ma bello comunque.

EDIT: Quante volte ho scritto bello? :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

giudicare "9" come un album "poco emozionante" o "poco ispirato", deriva secondo me almeno in parte da un ascolto superficiale di questo disco.

spogliando questo mio messaggio - nei limiti del possibile - da considerazioni di tipo personale, giova ricordare che:

- parte del disco è stato scritto più o meno contemporaneamente a "0"

- alcune canzoni, come ho già detto (ma non lo dico solo io) sono scritte, suonate e cantate riprendendo in toto il modus operandi del disco precedente.

cioè, potrei capire se mi si dicesse "9 mi ha fatto cacare perché Damien Rice suona sempre allo stesso modo", ma non lo capisco se le motivazioni sono quelle addotte sopra.

ho tentato un esperimento, proprio per "verificare" questa mia teoria, con la Vigno, facendole conoscere Damien Rice all'inverso, cioè partendo da "9": ebbene, ella si è innamorata di questo cantante. ;)

unica considerazione personale: secondo me la canzone più bella di questo autore, tra quelle che ho sentito finora, è "accidental babies". in che disco è? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece li ho ascoltati in ordine cronologico...E ti posso assicurare che non c'è proprio paragone! ;)

Accidental Babies è anche la mia preferita di 9, ma non regge minimamente il confronto con una Cold Water o una Delicate, per non parlare di The Blower's Daughter...Comunque...De gustibus! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io invece li ho ascoltati in ordine cronologico...E ti posso assicurare che non c'è proprio paragone! ;)

Accidental Babies è anche la mia preferita di 9, ma non regge minimamente il confronto con una Cold Water o una Delicate, per non parlare di The Blower's Daughter...

continuo a non capire perché tu e qualcun altro me lo possiate addirittura assicurare :huh: ma vabbè, me ne farò una ragione. d'altronde, cosa c'è di meglio che rifugiarsi dietro al

De gustibus
?

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho tentato un esperimento, proprio per "verificare" questa mia teoria, con la Vigno, facendole conoscere Damien Rice all'inverso, cioè partendo da "9": ebbene, ella si è innamorata di questo cantante. ;)

ah, ma allora ho fatto parte di un esperimento senza accorgermene...senti tattiho il vecchio rub... ;)

(mi è piaciuto molto sentirmi appellare come ella, comunque)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ah, ma allora ho fatto parte di un esperimento senza accorgermene...senti tattiho il vecchio rub...  ;)

l'esperimento funziona meglio se la cavia è inconsapevole :smoke:

(mi è piaciuto molto sentirmi appellare come ella, comunque)

vero? :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×