Welcome to Scatterbrain

Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to contribute to this site by submitting your own content or replying to existing content. You'll be able to customize your profile, receive reputation points as a reward for submitting content, while also communicating with other members via your own private inbox, plus much more! This message will be removed once you have signed in.

karmapoliceman

Serie A et similia

9,702 posts in this topic
12 hours ago, Valderrama said:

AMALA :laugh::prego:

Il problema sta nella mentalità, nei giocatori e nella società (e hai detto niente!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

2 hours ago, MyIronAlien said:

juve imbarazzante

Non l'ho vista. Hanno giocato scazzati come contro il Chievo?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minutes ago, demos said:

Non l'ho vista. Hanno giocato scazzati come contro il Chievo?

 

Anche peggio direi, tanto che dopo il primo tempo il Genoa conduceva 3-0

Share this post


Link to post
Share on other sites

La preparazione di Allegri prevede molti infortuni durante questa periodo, ricordo una stagione al Milan con una squadra praticamente dimezzata; certo che poi il Genoa in casa è un osso duro per tutti.
Allegri a me continua a non convincere, ha sicuramente una squadra fortissima sulla carta, ma anche a 'sto giro non riesce a spiccare il volo. La Juve vince perché le altre avversarie non sono all'altezza, la Roma è una squadra psicopatica, il Milan calerà in primavera, il Napoli sembra aver già perso il passo un po' come Inter e Fiorentina.
Se pensiamo che in Europa League abbiamo portato Inter e Sassuolo (assolutamente impreparate per l'EL e si è visto) c'è da dire che il livello in Italia si sta abbassando.

Fortuna che il Milan quest'anno sta regalando soddisfazioni, Montella sta motivando un gruppo di giovani e qualche soddisfazione ce la toglieremo, ho ripreso a seguire il Milan dopo tipo cinque anni di vuoto.
Spero però che si arrivi in zona Europa League, se vanno in Champions questi ragazzi si bruciano, e spero che a Gennaio i cinesi facciano qualche acquisto di esperienza per migliorare la qualità della rosa che conta praticamente sempre gli stessi quindici.

In Inghilterra grandissimo lavoro di Conte che sta portando una squadra per me non fortissima ai vertici della Premier; Mourinho ancora vacilla con un Manchester che non ha gioco e con un Ibra ormai sul viale del tramonto :bye:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Mr. Wolf said:

La preparazione di Allegri prevede molti infortuni durante questa periodo, ricordo una stagione al Milan con una squadra praticamente dimezzata; certo che poi il Genoa in casa è un osso duro per tutti.
Allegri a me continua a non convincere, ha sicuramente una squadra fortissima sulla carta, ma anche a 'sto giro non riesce a spiccare il volo. La Juve vince perché le altre avversarie non sono all'altezza, la Roma è una squadra psicopatica, il Milan calerà in primavera, il Napoli sembra aver già perso il passo un po' come Inter e Fiorentina.
Se pensiamo che in Europa League abbiamo portato Inter e Sassuolo (assolutamente impreparate per l'EL e si è visto) c'è da dire che il livello in Italia si sta abbassando.

Eh non ci sono più le mezze stagioni. 

Venezia è bella, ma non ci vivrei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minutes ago, demos said:

Eh non ci sono più le mezze stagioni. 

Venezia è bella, ma non ci vivrei.

Luoghi comuni o no, purtroppo è la verità ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Mr. Wolf said:

Luoghi comuni o no, purtroppo è la verità ;) 

La verità, nelle cose di calcio come nella vita, è ben lontana dalle frasi espresse sommariamente. È lo stesso motivo per cui no, l'Atalanta non è il nuovo Leicester, benché faccia bene all'anima pensarlo; no, la Juventus non vincerà per demerito altrui, benché faccia bene al cuore sperarlo; il Milan non è detto che calerà in primavera, la Roma non è detto continui ad essere psicopatica, la Lazio può benissimo arrivare seconda eccetera eccetera. 

Tutte queste valutazioni che tu scrivi sono immediate, sono una fotografia di cui possiamo solo immaginare il momento successivo. Se la Juve viene arrotata da Atalanta, Torino e Roma, il Milan vince tutte le sue prossime partite e la Roma perde col Milan ma vince con Juve e Lazio abbiamo una classifica per cui tutte queste frasi fatte sono enormemente inutili.

[Lacatus]I luoghi comuni e le posizioni troppo estremiste nel calcio fanno parte di un pensiero moderno turbocapitalista, che ci porta a voler capire subito quello che succederà senza poterci godere il momento. Abbiamo una stagione al momento per niente decisa, perché rovinarcela dicendo "Sì vabbé tanto succederà sempre la solita cosa"?[/Lacatus]

Se poi la risposta a tutto ciò è "Ma se ti ricordi bene l'anno scorso eravamo allo stesso punto e poi guarda com'è finita", mi dispiace ma la storia nel calcio serve fino a un certo punto, altrimenti a giocare la semifinale con la Francia quest'estate ci sarebbero arrivati gli Azzurri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minutes ago, demos said:

La verità, nelle cose di calcio come nella vita, è ben lontana dalle frasi espresse sommariamente. È lo stesso motivo per cui no, l'Atalanta non è il nuovo Leicester, benché faccia bene all'anima pensarlo; no, la Juventus non vincerà per demerito altrui, benché faccia bene al cuore sperarlo; il Milan non è detto che calerà in primavera, la Roma non è detto continui ad essere psicopatica, la Lazio può benissimo arrivare seconda eccetera eccetera. 

Tutte queste valutazioni che tu scrivi sono immediate, sono una fotografia di cui possiamo solo immaginare il momento successivo. Se la Juve viene arrotata da Atalanta, Torino e Roma, il Milan vince tutte le sue prossime partite e la Roma perde col Milan ma vince con Juve e Lazio abbiamo una classifica per cui tutte queste frasi fatte sono enormemente inutili.

[Lacatus]I luoghi comuni e le posizioni troppo estremiste nel calcio fanno parte di un pensiero moderno turbocapitalista, che ci porta a voler capire subito quello che succederà senza poterci godere il momento. Abbiamo una stagione al momento per niente decisa, perché rovinarcela dicendo "Sì vabbé tanto succederà sempre la solita cosa"?[/Lacatus]

Se poi la risposta a tutto ciò è "Ma se ti ricordi bene l'anno scorso eravamo allo stesso punto e poi guarda com'è finita", mi dispiace ma la storia nel calcio serve fino a un certo punto, altrimenti a giocare la semifinale con la Francia quest'estate ci sarebbero arrivati gli Azzurri.

Ma magari fosse come dici tu! Guarda io lo spero vivamente, anche perché consentirebbe veramente di dare un pò di spazio ad altre squadre ai vertici della classifica.
Felicissimo per l'Atalanta e Genoa (il Cholito!), stracontento per il Milan (ho ripreso a guardarlo dopo cinque anni di purgatorio, prima non si poteva guardare letteralmente), molto molto contento per Dzeko :D 
Temo solo che illudersi che quest'anno possa essere diverso diventi un boomerang e alla fine ci si ritrova con le stesse squadre nelle medesime posizioni degli scorsi campionati. La solita solfa.
Poi, se la Juve non dovesse vincere lo scudetto per me sarebbe già una notizia, se l'Atalanta o il Genoa o il Torino dovessero arrivare in Europa League sarei solo che felice, se il Milan andasse in Europa League (per la Champions è troppo presto) sarei veramente felice di aver visto una bella squadra giocare un bel calcio.
Solo che da quello che vedo, la Juve ha una progettualità (sì, altro luogo comune), le altre un po' meno. E questo alla fine ti fa vincere, credo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran Chelsea, Conte allenatore incredibile, per me sulla carta ha una squadra non fortissima, ma ha creato un gruppo unito e in Premier farà la voce grossa.
Lapadula mito, è una bella favola, spero duri anche perché col Crotone il Milan non ha brillato, chissà che Lapa non giochi con Bacca nelle prossime...
Felice anche per la Roma, vedremo con gli ottavi di Champions come si mette il cammino della Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Real Madrid - Napoli :bye::bye::bye:

Porto - Juventus (solito culo bianconero ma tranquilli, vi eliminano lo stesso :P )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh sì noi siamo proprio la società sculata per eccellenza in Champions League.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Valderrama said:

Porto - Juventus (solito culo bianconero ma tranquilli, vi eliminano lo stesso :P )

Sarebbe bello ma mi sa che dovremo aspettare i turni successivi :palleggia:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, echoes said:

Eh sì noi siamo proprio la società sculata per eccellenza in Champions League.

Il culo sommo era se vi beccavate voi il Real, che tanto lo eliminate sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sorteggi abbastanza equilibrati, non sottovaluterei il Porto né sopravvaluterei il Real...saranno due partite molto interessanti anche se Bayern-Arsenal e Siviglia-Leicester sembrano veramente le più toste di tutte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siviglia-Leicester finisce 5-2 on aggregate, come dicono gli inglesi; Ranieri e compagnia non stanno per niente ripetendo la stagione scorsa e nei gironi sono stati aiutati dall'essere testa di serie e da molto culo. Ma ora capitoleranno sicuro. Giusto Guardiola poteva perderci :D

Montella candidato n.1? Annamo di bene in meglio...

Scrissi questo quando fu esonerato Ranieri, nel lontano 2011. Povero cretino.

Come ha detto Lucianone nostro, spero Vincenzino torni a Roma, magari con lo stadio nuovo (ahahah), perché è nu piezz' 'e core dei tifosi giallorossi, e soprattutto del mio; ieri ha dimostrato di essere in gambissima, nonostante la squadra da pianto a dirotto che si ritrova. Forza Aeroplanino quindi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, demos said:

Siviglia-Leicester finisce 5-2 on aggregate, come dicono gli inglesi; Ranieri e compagnia non stanno per niente ripetendo la stagione scorsa e nei gironi sono stati aiutati dall'essere testa di serie e da molto culo. Ma ora capitoleranno sicuro. Giusto Guardiola poteva perderci :D

Scrissi questo quando fu esonerato Ranieri, nel lontano 2011. Povero cretino.

Come ha detto Lucianone nostro, spero Vincenzino torni a Roma, magari con lo stadio nuovo (ahahah), perché è nu piezz' 'e core dei tifosi giallorossi, e soprattutto del mio; ieri ha dimostrato di essere in gambissima, nonostante la squadra da pianto a dirotto che si ritrova. Forza Aeroplanino quindi.

Dai la squadra non è così male; vero che Montella ha fatto un lavoro psicologico e motivazionale senza precedenti, però insomma abbiamo Suso, Bonaventura, Lapadula, Locatelli, Donnarumma, Paletta, Romagnoli che non si stanno comportando male.
Poi, per me se la squadra arriva al quarto/quinto posto è tutto oro. 
La partita ieri mi è piaciuta molto, un livello abbastanza alto, la Roma mi sembra messa bene, Spalletti è l'allenatore adatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando leggi le ultime notizie sportive e ci trovi qualcuno di tua conoscenza dentro...

"La Steaua Bucarest scompare dal massimo campionato nazionale ma rinascerà in quarta divisione. A decretarlo è stato il tribunale di Bucarest, che oggi ha emesso il verdetto legato a una causa che opponeva il Ministero della difesa romeno ai dirigenti del club. Inflessibili, i magistrati: il proprietario George Becali non potrà più utilizzare il nome Steaua.

Così è facile immaginare che la squadra continuerà a sopravvivere nella Liga 1 di Romania con il nome (o, meglio, con l'acronimo) di FCSB. Al contrario sarà una squadra della quarta serie a poter vantare il nome completo di Steaua Bucarest: nascerà nella prossima stagione e avrà Marius @Lacatus, l'ex giocatore della Fiorentina, come direttore tecnico.

In particolare va spiegato che il Ministero della difesa aveva accusato Becali di essersi impossessato del nome, dello stemma e dei colori della società fondata dallo Stato nel 1947 (e vincitrice della Coppa dei Campioni nel 1986). Non solo. Ora Becali dovrà anche pagare un risarcimento di 37 milioni di euro. Soltanto la Corte d'Appello, a questo punto, potrà ribaltare la sentenza"

:laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Valderrama said:

Quando leggi le ultime notizie sportive e ci trovi qualcuno di tua conoscenza dentro...

"La Steaua Bucarest scompare dal massimo campionato nazionale ma rinascerà in quarta divisione. A decretarlo è stato il tribunale di Bucarest, che oggi ha emesso il verdetto legato a una causa che opponeva il Ministero della difesa romeno ai dirigenti del club. Inflessibili, i magistrati: il proprietario George Becali non potrà più utilizzare il nome Steaua.

Così è facile immaginare che la squadra continuerà a sopravvivere nella Liga 1 di Romania con il nome (o, meglio, con l'acronimo) di FCSB. Al contrario sarà una squadra della quarta serie a poter vantare il nome completo di Steaua Bucarest: nascerà nella prossima stagione e avrà Marius @Lacatus, l'ex giocatore della Fiorentina, come direttore tecnico.

In particolare va spiegato che il Ministero della difesa aveva accusato Becali di essersi impossessato del nome, dello stemma e dei colori della società fondata dallo Stato nel 1947 (e vincitrice della Coppa dei Campioni nel 1986). Non solo. Ora Becali dovrà anche pagare un risarcimento di 37 milioni di euro. Soltanto la Corte d'Appello, a questo punto, potrà ribaltare la sentenza"

:laugh:

Vedi perché voglio cambiare nome? :lol:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo cinque anni di vuoto, di allenatori scadenti, di giocatori bolliti, di partite imbarazzanti, si torna a vincere, ma più che altro si torna a "giuocare" un bel calcio.
Al di là del risultato (con un attaccante "normale" il Milan avrebbe vinto 3-1 e tutti a casa), sono veramente felice di essermi riavvicinato al pallone e al Milan dopo anni di apatia e risultati imbarazzanti.
Felice per il gruppo, un gruppo di bravi ragazzi che meritano questo e altri successi (ne arriveranno ancora), felice per l'allenatore e per il suo primo trofeo, felice anche per la società che piano piano si sta facendo da parte e ha chiuso non dico con il botto ma sicuramente con un risultato inaspettato.

La Juve dimostra di avere mentalità da campionato, ma non da gare secche; questo dimostra come in campionato non avrà difficoltà ad affermarsi anche quest'anno ma nelle gare secche c'è qualcosa che non va: reparti scollati, giocatori assenti (ma Higuain è quello dello scorso anno? Dybala fenomeno ma non è bastato), gioco inesistente e allenatore pazzo furioso quando finisce i tre cambi illudendosi di finire nei 90 minuti. In campionato non hanno rivali, in Champions vanno fuori anche quest'anno. 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non bastavano i Mondiali in Qatar del 2022 che verranno disputati in inverno, ora anche i Mondiali a 48 squadre nel 2026. Una cagata dietro l'altra, alla FIFA stanno raschiando il fondo del barile. Uno sport sempre piú rovinato.

E Infantino all'inizio mi era pure simpatico :azz:

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minutes ago, Valderrama said:

Non bastavano i Mondiali in Qatar del 2022 che verranno disputati in inverno, ora anche i Mondiali a 48 squadre nel 2026. Una cagata dietro l'altra, alla FIFA stanno raschiando il fondo del barile. Uno sport sempre piú rovinato.

E Infantino all'inizio mi era pure simpatico :azz:

Una puttanata incredibile. Lo schema poi! SEDICI gironi a TRE squadre!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La FIFA sta uccidendo quello che resta del calcio, invece di fare qualcosa di sensato aumentano le partite a dismisura con lo scopo di fare del calcio quello che in America si ha con l'NBA, con la differenza che l'NBA ha un codice etico da paura e quasi quattro mesi di pausa tra un campionato e l'altro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.