Jump to content
max [idioteque.it]

14.04.2012 - Coachella Festival, Indio (California, USA)

Recommended Posts

tra l'altro prima volta che Thom non si dimena sul "ice age coming" di Idioteque. mi ha fatto uno strano effetto vederlo fermo. scena bellissima però perché Ed al contrario ha iniziato a saltellare..poi rendendosi conto che era l'unico si è subito calmata. ahah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Verissimo Laca, concerto moscio, peccato per lo streaming, hanno fatto molto di meglio sopratutto nelle ultime due date.

Quoto Purenoise su Magpie, è incredibile come odi quella canzone su TKOL e come la adori dal vivo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Insomma è piaciuto a tutti questo live al Coachella? :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma la data al Coachella è doppia o no? E allora che problemi vi fate? :lol: Cioè, addirittura qualcuno si preoccupa che potrebbero non fare Feral a Codroipo! :triste::azz:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma la data al Coachella è doppia o no? E allora che problemi vi fate? :lol: Cioè, addirittura qualcuno si preoccupa che potrebbero non fare Feral a Codroipo! :triste::azz:

ma la data al Coachella è doppia o no? E allora che problemi vi fate? :lol: Cioè, addirittura qualcuno si preoccupa che potrebbero non fare Feral a Codroipo! :triste::azz:

Non volevo dire questo! E leggete, cazzo! :lol: Se ad esempio dovesse capitare che non suonassero Feral a Codroipo m'incazzarei parecchio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io comunque non è che non capisco la logica di voler fare canzoni più "abbordabili" ad un festival, anzi

è una cosa che fanno in tanti. quello che non mi spiego sono due cose:

- i radiohead credono parecchio in tkol quindi quale occasione migliore per farlo conoscere ad una cerchia più vasta se non questo show?

è una cosa sacrosanta, sei di fronte ad un audience di xxx mila persone che non sono venute esclusivamente per te (però in quel momento sono lì a vedere te, headliner della serata, magari aspettando una Karma Police per andare finalmente in tenda a dormire dopo una devastante giornata di musica).

TKOL è uscito oltre un anno fa, non ha bisogno di farsi conoscere, specialmente in un'occasione come un festival, che non è assolutamente il contesto adatto.

le occasioni per "far conoscere" il disco sono altre, come per esempio le apparizioni TV. non a caso infatti all'Austin City Limits ben 9 brani su 17 della scaletta sono stati brani nuovi :ok:

- mettiamo che sia un discorso di vendite/promozione: quello che non capisco è cosa ci guadagni nel non rischiare facendo solo classici. i classici la gente già li conosce e quindi non li riprenderà. Invece i pezzi nuovi sono li da sentire e cosi promuovi il disco e in prospettiva lo vendi a più potenziali ascoltatori. Secondo me l'ideale per questi spettacoli è fare un mix di classici e roba nuova.

non è un discorso di vendite, sia perché TKOL è uscito più di un anno fa, sia perché se veramente fosse un discorso di questo tipo probabilmente suonerebbero esclusivamente In Rainbows e TKOL, essendo gli unici due album "non in mano alla EMI".

non è nemmeno un discorso di promozione, perché non c'è nulla da promuovere (come ribadito anche più volte da loro questo non è il "tour di TKOL").

non si parla di rischiare/non rischiare, si parla di essere davanti ad un pubblico che non è esattamente il tuo (ovvio, non sono i primi che passavano di lì, però, prime file a parte, non sono neanche quelli che conoscono tutta la tua discografia) e tu devi fare di tutto per tenerlo lì e coinvolgerlo.

per quanto riguarda il mix classici/roba nuova a mio avviso è quello che hanno fatto.

scaletta di 20 pezzi con 7 brani nuovi (Bloom, Morning Mr. Magpie, The Daily Mail, Identikit, Lotus Flower, Staircase, Give Up The Ghost), quindi già il 35% della setlist è incentrata su roba nuova.

aggiungi poi 4 brani (15 Step, Weird Fishes/Arpeggi, Reckoner, Bodysnatchers) presi da In Rainbows, che alla fine è il penultimo album e insieme al 35% di prima arriviamo ad un 55% di materiale la cui pubblicazione non supera i 4 anni e mezzo.

oltretutto non hanno suonato nessun brano pre-Ok Computer (niente ripescaggi tipo FPT, The Bends, Street Spirit, Just, My Iron Lung o Creep), quindi hanno fatto pure un ulteriore step nelle scalette dei festival.

in più durante un festival hai tempo limitato e ti tocca tagliare alcuni brani. trovo normale (e giusto) che taglino pezzi nuovi piuttosto che classici.

hanno suonato 20 canzoni, se avessero avuto a disposizione tempo per il loro normale set da 23 molto probabilmente avrebbero suonato altri 2/3 brani nuovi, non andando molto lontano dal loro standard (a San José 9 brani nuovi, a Seattle 8) ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me questo era l'antipasto del tour italiano :ride:

Stai rosicando come un castoro in calore, eh? :laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

capo la sua risposta mi piace e mi ha quasi convinto

ma resto dell'idea che qualcosa di più si potesse fare. comunque niente di tragico eh, cose e scelte già viste!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottimo max. esattamente quello che penso :).

curiosita'... ma apparte karma polis cos'è che vi ha deluso cosi' tanto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

concerto DEBOLE.

Forse è ora che smettano di suonare in queste occasioni, non fanno più musica adatta. Si disperde energia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

concerto DEBOLE.

Forse è ora che smettano di suonare in queste occasioni, non fanno più musica adatta. Si disperde energia.

D'accordissimo.

Devono diventare un act d'elite.

piuttosto togliessero Lotus Flower, che dal vivo è la più anonima del lotto!

Non sia mai!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottimo max. esattamente quello che penso :).

curiosita'... ma apparte karma polis cos'è che vi ha deluso cosi' tanto?

come già spiegato io avrei voluto che riproponessero 6/7 canzoni da tkol (disco) anche in una data general come il festival

per il resto le scelte sono consone ad un festival appunto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wanderer giuro che capisco (e condivido)... ma l'han fatto fino all'altro ieri.

E secondo me sta anche all'intelligenza di una band capire che pubblico ha davanti (che vuol dire non fare lo stesso concerto fotocopia in Alaska e in Peru' e, al contrario, non proporre una scaletta "fan-dedicated" a un pubblico che potrebbe non apprezzarla o non capirla).

Poi sono opinioni per carita' ma lo sto rivedendo ora e proprio che sia moscio o che Thom sia senza voce non mi pare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Identikit mi piace sempre di più, invece Lotus non gli è uscita tanto bene stavolta.

Con there si sta riprendendo per fortuna :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

come già spiegato io avrei voluto che riproponessero 6/7 canzoni da tkol (disco) anche in una data general come il festival

Eh già... ma non è che stanno già ripudiando TKOL?

Spacco tutto eh! :destroypc:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×