Jump to content
Sign in to follow this  
TomThom

Iosonouncane

Recommended Posts

Novembre mi ha un po’ ricordato i Verdena di  WOW e rollingstone ipotizza che le sonorità di IRA non saranno dissimili da queste.

https://www.rollingstone.it/opinioni/opinioni-musica/gioite-e-tornato-iosonouncane-e-tornata-la-musica/540209/?fbclid=IwAR2LX_IUgKfQ6VWedpsEMP-dbD1H0sNSas6rj-yth1JJM7xRutmXEd2Okts#Part3

Il pezzo è perfetto per questo periodo con la sua atmosfera decadente e malinconica, racconta perfettamente il mood con ci si accinge ad affrontare uno dei Natali più brutti della storia..

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Wanderer said:

sui giornali, per ora, si parla del fatto che questa uscita fa "rinascere" la Numero Uno (l'etichetta, non la moneta..)

Ma Incani non era passato sotto Universal?

Sono rimasto spiazzato anch'io. Però se pensi che era stato messo sotto contratto dalla Universal nel lontano 2015/16, si può ipotizzare che forse si erano rotti di aspettare l'uscita del disco e il fatto che Jacopo abbia deciso di rimandare Ira al 2021 è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Sono mie ipotesi.

Interessante la rinascita della Numero Uno di Battisti che annovera nella sua scuderia oltre a Iosonouncane anche Colapesce e Di Martino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minutes ago, OKPC_82 said:

Novembre mi ha un po’ ricordato i Verdena di  WOW e rollingstone ipotizza che le sonorità di IRA non saranno dissimili da queste.

https://www.rollingstone.it/opinioni/opinioni-musica/gioite-e-tornato-iosonouncane-e-tornata-la-musica/540209/?fbclid=IwAR2LX_IUgKfQ6VWedpsEMP-dbD1H0sNSas6rj-yth1JJM7xRutmXEd2Okts#Part3

Da quello che so io Rollingstone si sbaglia. Poi, chissà...

58 minutes ago, OKPC_82 said:

Il pezzo è perfetto per questo periodo con la sua atmosfera decadente e malinconica, racconta perfettamente il mood con ci si accinge ad affrontare uno dei Natali più brutti della storia..

Decisamente :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minutes ago, modifiedbear said:

Hmm. Vedrai vedrai è in loop da qualche ora, alla fine dei conti.
Grazie a Wanderer per lo spettrale, è proprio l'aggettivo giusto.

Hai cambiato idea? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, Lacatus said:

Da quello che so io Rollingstone si sbaglia. Poi, chissà...

Da quello che sai tu, ma lo ipotizzo anche io pur non sapendo nulla. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, sottolineamo anche la cura del testo meraviglioso, ci sono dei passaggi assurdi. 
Come testi, penso sia il cantautore migliore che abbiamo, anche se Bianconi mi piace molto (solo che non sopporto la sua voce, già detto) Jacopo un secolo fa sarebbe stato un poeta:

Intanto Cristina, Cristina dormiva sempre meno
L'inverno nel seno
Figlia di un lago, figlia di un uomo strappato
L'inverno nel seno

----

Il mattino ti cerca la schiena
Fra gli stracci di una strada già piena

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, principles said:

Ah, sottolineamo anche la cura del testo meraviglioso, ci sono dei passaggi assurdi. 
Come testi, penso sia il cantautore migliore che abbiamo, anche se Bianconi mi piace molto (solo che non sopporto la sua voce, già detto) Jacopo un secolo fa sarebbe stato un poeta:

Intanto Cristina, Cristina dormiva sempre meno
L'inverno nel seno
Figlia di un lago, figlia di un uomo strappato
L'inverno nel seno

----

Il mattino ti cerca la schiena
Fra gli stracci di una strada già piena

Sì, suona quasi più come una poesia musicata che come una canzone. I testi sono sempre stati il suo forte, scriveva cose incredibilmente mature già a 16 anni. A 21-22 anni ha scritto i testi dello stupendo EP Risvegli degli Adharma

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Novembre strepitosa e lontanissima dal recente repertorio. Ha ricordato anche a me l'ermetismo del primo De Gregori (quello della Pecora per capirci) a livello di testi ma è, anche musicalmente, affine al cantautorato colto.

Vedrai, Vedrai bomba e forse è quella più legata al sound cagnesco: percussioni ossessive e coltellate di cupezza.

 

Soddisfattissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minutes ago, echoes said:

Vedrai, Vedrai bomba e forse è quella più legata al sound cagnesco

La firma sonora del cane post-DIE per me è chiara: la patch di synth che usa per fare i bassi ovunque, dallo split con i Verdena alla cover di Exit Music a Vedrai, Vedrai. Trovo importantissima la decisione di utilizzare sempre lo stesso suono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A primo impatto promosse entrambe, ma preferisco la cover di "Vedrai, vedrai", che lascia subito il segno.

"Novembre" è meno nelle mie corde ma sento che crescerá su di me ascolto dopo ascolto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, modifiedbear said:

La firma sonora del cane post-DIE per me è chiara: la patch di synth che usa per fare i bassi ovunque, dallo split con i Verdena alla cover di Exit Music a Vedrai, Vedrai. Trovo importantissima la decisione di utilizzare sempre lo stesso suono.

Brutto, per i miei gusti.

Privarsi del basso elettrico come strumento musicale è un grande errore per un musicista come lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minutes ago, Lacatus said:

Brutto, per i miei gusti.

Privarsi del basso elettrico come strumento musicale è un grande errore per un musicista come lui.

Sono anche io contro l'abbandono dello strumento, ma il suono del sintetizzatore-basso mi garba, ha una componente vocale che sembra contenere un campione di canto gutturale che esce da Tanca. Molto aggressivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Lacatus said:

Qualcuno ha proposto un paragone con I Collect Coins dei Mercury Rev

 

Discone, non lo ascolto da almeno 12 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, Novembre è 'na coltellata. Spettacolare.

Solo il Cane poteva salvare il 2020.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, modifiedbear said:

A me non entra proprio.

Perché non sei un degregoriano. Al detrattore @TomThom invece è arrivata subito. :bottebotte:

Per me due pezzoni, ne avevo davvero bisogno. Tra l'altro grazie a @Lacatus sto riascoltando Deserter's Song dei Mercury Rev. Commozione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minutes ago, echoes said:

Discone, non lo ascolto da almeno 12 anni.

Pure io... anzi da mooooolto più tempo: forse era il 2000 quando li ho ascoltati l'ultima volta, perché poi è uscito Kid A e ha oscurato tutto. Pensa che cosa abbiamo tirato fuori dal dimenticatoio grazie a Iosonouncane! :prego: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, Lacatus said:

Pure io... anzi da mooooolto più tempo: forse era il 2000 quando li ho ascoltati l'ultima volta, perché poi è uscito Kid A e ha oscurato tutto. Pensa che cosa abbiamo tirato fuori dal dimenticatoio grazie a Iosonouncane! :prego: 

Esatto. Comunque disco a dir poco spaventoso eh: ancora oggi verrebbe accolto come un mezzo miracolo in questa epoca di retroguardia. Una psichedelia dreamy zucchero-fiabesca che ti mette k.o. con canzoni di classe cristallina.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×