Jump to content
Lacatus

Rag & Bone

Recommended Posts

Il piano un po', ma l'atmosfera tutta mi pare molto ambient, anche nella seconda parte, pur con l'innesto ritmico

ps. a me l'inizio ha ricordato 2/1...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il piano un po', ma l'atmosfera tutta mi pare molto ambient, anche nella seconda parte, pur con l'innesto ritmico

Vero, ma fino al minuti 3:40 potrebbe entrare tranquillamente un ensamble jazz a seguire il pianoforte di Thom, con quegli accorti spezzati e cromatici.

Gasa gasa gasa!

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 17/9/2015 at 0:13 PM, Lacatus said:

E il coro? Potrebbe essere un ingrediente nuovo anche per la musica dei Radiohead.

E qui Lacatus ci ha preso di brutto :baguette:

Comunque raga', Villain è una bomba...se fosse una b-side dei Radiohead tipo Meeting In The Aisle sarebbe un cult

Share this post


Link to post
Share on other sites

La voce di Fitter Happier in primo piano si sentiva anche tra Pink Section e Nose Grow Some nei concerti di Tomorrow's Modern Boxes.
Poi nella seconda parte Thom canta un frammento melodico drogato.

La migliore rimane Villain.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Coloured Candy

i do not want to be told i was wrong
that i have grown a little too wild with my instincts.
only you can tell me this.
if you do,
i will tape myself up
build myself up a raft from whatever is hanging around
and push off from our imaginary desert island
and wish you well. 
and let the currents and forces of nature
do what they will
having no interest in their 
wholesome
worthy
fucking 
reality

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/2/2017 at 11:29 AM, alessandra said:

Condivido la stessa sensazione 

Occhio, anzi, ORECCHIO perché, inframmezzate alle canzoni del dj set potrebbero suonare anche roba nuova di Thom o degli Atoms... Ricordo a tutti che in un'occasione simile, nell'aprile 2012 a Los Angeles, furono eseguite versioni embrionali/remixate di Unless, Amok, Dropped e Interference...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bomba!:fuckingcool::fuckingcool:

Ma quindi, rileggendo il tuo post sopra, nel 2015 hanno registrato Present Tense (che poi è finita nello stagno) e Open the floodgates che poi è rimasta negli armadi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Two Feet Off the Ground è un pezzone della madonna :prego:

non l'avevo mai ascoltata prima di oggi, ma di quando è questo pezzo?! Si mangia a colazione la maggior parte dei pezzi di TMB

Mi è venuta voglia di un disco di Thom, però deve avere le palle di essere il più elettronico possibile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 7/5/2017 at 3:16 PM, notlivingjustkillingtime said:

Two Feet Off the Ground è un pezzone della madonna :prego:

non l'avevo mai ascoltata prima di oggi, ma di quando è questo pezzo?!

E' un pezzo del 2014/15, probabilmente un brano non completato in tempo per Tomorrow's Modern Boxes.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 7/5/2017 at 3:16 PM, notlivingjustkillingtime said:

Two Feet Off the Ground è un pezzone della madonna :prego:

non l'avevo mai ascoltata prima di oggi, ma di quando è questo pezzo?! Si mangia a colazione la maggior parte dei pezzi di TMB

Mi è venuta voglia di un disco di Thom, però deve avere le palle di essere il più elettronico possibile. 

Two Feet Off The Ground avrebbe meritato di finire in Tomorrow's Modern Boxes quanto è bella!
Immagina il lato B: Trurh Ray --> Two Feet Off The Ground ---> Pink Section ---> Nose Grow Some.
La perfezione.

Di seguito il testo originale e la mia traduzione:

TWO FEET OFF THE GROUND

the fog comes in the road
the fog comes in the road
you are ??? 
you are???

the mist comes through the trees 
pecking at you and me
I was mislead
I was mislead
it’s like we’ve become distracted 
we’ve become distracted
I’m two feet off the ground
I’m two feet off the ground
they’re just skin and bone
they’re just skin and bone

I’m two feet off the ground
I’m two feet off the ground
I think I’m asleep 
I think I’m asleep
it’s like we’ve become distracted
we’ve become distracted
we couldn’t make the mental leap
couldn’t make the mental leap
we’re just skin and bone
we’re just skin and bone
we’re waiting for our lives to change
we're waiting for our lives to change

--

STACCATO UN METRO DA TERRA

Sulla strada sale la nebbia.
Sulla strada sale la nebbia.
Tu sei ???

Tu sei ???
La foschia arriva dagli alberi
per beccare me e te.
Sono stato tratto in inganno.
sono stato tratto in inganno.
E' come e fossimo stati sviati.
Come se fossimo stati sviati.
Sono staccato un metro da terra.
Sono staccato un metro da terra.
Loro sono pelle e ossa.
Loro sono pelle e ossa.

Sono staccato un metro da terra.
Sono staccato un metro da terra.
Credo di essere addormentato.
Credo di essere addormentato.
E' come e fossimo stati sviati.
Come se fossimo stati sviati.
La nostra psiche non è stata in grado di fare un guizzo.
La nostra psiche non è stata in grado di fare un guizzo.
Siamo ridotti a pelle e ossa.
Siamo ridotti a pelle e ossa.
Aspettiamo che le nostre vite cambino.
Aspettiamo che le nostre vite cambino.
 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Col senno di poi per me TMB rimane un'occasione fallita, in fondo manco l'autore ha capito in fondo cosa voleva fare con quel progetto, infatti è uscita una cosa un po' diciamo confusa.

Perché se avesse voluto fare un disco ambient house ne sarebbe stato in grado eccome, considerando ad esempio There Is No Ice e questa qui sopra. Forse inconsciamente non si sente all'altezza in ambito di elettronica sentendo che in qualche modo non ne appartiene in modo puro, non saprei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/8/2017 at 9:29 PM, notlivingjustkillingtime said:

Col senno di poi per me TMB rimane un'occasione fallita, in fondo manco l'autore ha capito in fondo cosa voleva fare con quel progetto, infatti è uscita una cosa un po' diciamo confusa.

Tomorrow's Modern Boxes è una raccolta di polaroid, ma non di polaroid qualsiasi, polaroid di altissimo valore artistico, come quelle di Tarkovsky

 

On 9/8/2017 at 9:29 PM, notlivingjustkillingtime said:

Perché se avesse voluto fare un disco ambient house ne sarebbe stato in grado eccome, considerando ad esempio There Is No Ice e questa qui sopra. Forse inconsciamente non si sente all'altezza in ambito di elettronica sentendo che in qualche modo non ne appartiene in modo puro, non saprei.

Thom non sarà mai puramente elettronico. 
E poi i testi di Tomorrow's Modern Boxes sono troppo belli e misteriosi, e le melodie smeraldine, sarebbe stato un peccato un disco strumentale, perquanto io sia un fan assoluto di Pink Section.

On 9/8/2017 at 9:40 PM, notlivingjustkillingtime said:

In realtà sogno un disco di Thom Yorke senza voce.

Sogno che diverrà realtà con Suspiria :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×