Jump to content
TomThom

Giorgio Poi

Recommended Posts

Io so ignorante, ma qualche somiglianza la sento...

e non mi riferisco al fatto che cantano nella lingua nostrana. Ma nei tipi di pezzi, nel sound, nell - uso una brutta parola - "estetica" di personaggio, dei testi e della proposta musicale

comunque se Poi si pitchasse la voce in studio, giocando sul suo stesso limite passerebbe direttamente nel rango degli eroi. 

Ps. quanti anni ha gp?

Share this post


Link to post
Share on other sites

2 minutes ago, Wanderer said:

Io so ignorante, ma qualche somiglianza la sento...

e non mi riferisco al fatto che cantano nella lingua nostrana. Ma nei tipi di pezzi, nel sound, nell - uso una brutta parola - "estetica" di personaggio, dei testi e della proposta musicale

Assolutamente contrario.

Il sound è completamente diverso: liscio liscio quello di Calcutta, molto più sporco e low-fi quello di Poi (che ha registrato tutto da solo, suonando tutti gli strumenti con parti di basso, batteria e chitarra notevoli). 
L'estetica mi pare parecchio diversa: Calcutta è ruffiano e sbava per la figa. Giorgio Poi tutt'altro, quasi evanescente, col musetto pulito.
I testi: completamente diversi, Poi è surrealista, a tratti mi ricorda Pasquale Panella... mentre Calcutta, a parte qualche intuizione geniale, è adolescenziale.
Fossi in te ascolterei di più Giorgino Poi, senza farmi condizionare dal fatto che sia il topic di Poi che quello di Calcutta che quello di Iosonouncane sono stati aperti da Thomtom :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minutes ago, Wanderer said:

ps. ma, chiedo ai Poisti del forum, la voce del Poi è cosi anche dal vivo o in studio ci gioca su e la "pitcha" su?

Quasi identica, usa degli effetti ma niente di che.

Comunque certo che Poi >>>> Edroado...sotto tutti i punti di vista come ha spiegato benissimo Lacatus :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per motivi diversi, sono un po' tutte mediocri ste mezze calzette italiane.

Escluso il cane sardo, l'unico ad avere la stoffa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minutes ago, Sexbeatles said:

Per motivi diversi, sono un po' tutte mediocri ste mezze calzette italiane.

Escluso il cane sardo, l'unico ad avere la stoffa. 

Iosonouncane dovrebbe giocare il campionato coi Verdena, Le Luci Della Centrale Elettrica, ecc, non con la nuova generazione indie. Non capisco perché venga tirato in ballo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, Lacatus said:

Iosonouncane dovrebbe giocare il campionato coi Verdena, Le Luci Della Centrale Elettrica, ecc, non con la nuova generazione indie. Non capisco perché venga tirato in ballo...

Se la metti così, preferisco quel campionato, perché la nuova generazione è produttiva ma, ahinoi, anonima. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, Sexbeatles said:

Se la metti così, preferisco quel campionato, perché la nuova generazione è produttiva ma, ahinoi, anonima. 

Mi chiedo se hai mai ascoltato veramente il disco di Giorgio Poi, perché io non ci trovo nulla di anonimo: testi surreali e intelligenti, accostabili a certe cose di Panella, songwriting originale che coniuga melodia italiana con le novità provenienti dall'estero (Tame Impala, Mac DeMarco), lui suona tutti gli strumenti nel disco e si è pure registrato, originale anche la voce... 
Cioè, non facciamo di tutta l'erba un fascio: in questa nuova generazione ci sono, come è sempre stato, quelli validi e quelli no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minutes ago, Lacatus said:

Mi chiedo se hai mai ascoltato veramente il disco di Giorgio Poi, perché io non ci trovo nulla di anonimo: testi surreali e intelligenti, accostabili a certe cose di Panella, songwriting originale che coniuga melodia italiana con le novità provenienti dall'estero (Tame Impala, Mac DeMarco), lui suona tutti gli strumenti nel disco e si è pure registrato, originale anche la voce... 
Cioè, non facciamo di tutta l'erba un fascio: in questa nuova generazione ci sono, come è sempre stato, quelli validi e quelli no.

L’ ho ascoltato bene e mi piace molto, ma non ti ricorda Sergio Caputo e Citrosodina Granulare? A me tantissimo ... se capitasse dalle mie parti andrei a sentirlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Lacatus said:

Mi chiedo se hai mai ascoltato veramente il disco di Giorgio Poi, perché io non ci trovo nulla di anonimo: testi surreali e intelligenti, accostabili a certe cose di Panella, songwriting originale che coniuga melodia italiana con le novità provenienti dall'estero (Tame Impala, Mac DeMarco), lui suona tutti gli strumenti nel disco e si è pure registrato, originale anche la voce... 
Cioè, non facciamo di tutta l'erba un fascio: in questa nuova generazione ci sono, come è sempre stato, quelli validi e quelli no.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, alessandra said:

L’ ho ascoltato bene e mi piace molto, ma non ti ricorda Sergio Caputo e Citrosodina Granulare? A me tantissimo ... se capitasse dalle mie parti andrei a sentirlo...

Citrosodina è uno dei miei primi ricordi musicali :)

Penso che se glielo si facesse notare lui apprezzerebbe questo accostamento con Caputo. Comunque la voce di Giorgio è ancora più caratteristica.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 hours ago, Sexbeatles said:

Per motivi diversi, sono un po' tutte mediocri ste mezze calzette italiane.

Escluso il cane sardo, l'unico ad avere la stoffa. 

Quoto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, modifiedbear said:

Bravi, comunque. Pezzo altamente godibile, sto già ballando :ventre:

 

"Sono uscito stasera, ma non ho letto l'oroscopo
Non è Rio de Janeiro, ma c'è un clima fantastico.." :ventre:

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'hanno anche pubblicata (solo) su vinile, come dice Mars all'inizio.

Al di là della canzone in sé, mi fa stra piacere notare tutta la visibilità che ha guadagnato quest'anno :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×