Jump to content
Lacatus

2020 . "La caduta degli dèi?"

Recommended Posts

Manca ancora meno di un trimestre all'inizio del 2020, ma alcuni di questi artisti potrebbero uscire nell'anno che aprirà la nuova decade, per cui si parte da qui:

On 10/7/2019 at 4:48 PM, Lacatus said:

Ed O'Brien
Laszlo
Tame Impala
Verdena
Colombre
Iosonouncane
Gaslamp Killer

DOVE CAZZO SIETE!?!?!?!!? Deve terminare il 2019 senza che esca il vostro disco?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spiego anche il titolo del topic: secondo me col nuovo decennio ci sarà inevitabilmente un cambiamento di stile musicale e tanta della musica che caratterizzato questo decennio, diverrà fatalmente démodé. Cadranno gli dèi degli anni '10 (alcuni li vedo già vacillanti...) e scopriremo chi saranno i nuovi eroi degli anni '20.

:mano:

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minutes ago, echoes said:

Portishead?

:ph34r:

Nota di colore che c'entra il giusto. 

Ho ordinato un mese fa il terzo disco dei BEAK via sito della invada Records di Barrow.

E niente, volevo solo dire che anche nei tempi di spedizione hanno tempi portisheadiani. 

DOV'E' IL MIO DISCO, BARROW?

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minutes ago, pandroid said:

Nel senso che forse pubblicheranno qualcosa ENTRO gli anni '20? Non credo.

Sì il senso era quello. Dai per il 2028 se po fa, sarebbero 20 anni da Third.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attesi sicuramente Laszlo De Zappone, visto l'andazzo corrente, Lana Del Rey con un nuovo disco già in post-produzione, probabilmente Tame Impala (ma interesse sceso a meno sedici, da queste parti), Damon Albarn (che ha fissato da un pezzo le date del tour), quello psicopatico di Kanye West, e soprattutto ULTRAÍSTA :capellocchiale: Il gruppo più fessamente sottovalutato della board insieme agli Atoms.

Su Incani e Verdena punterò un euro per il 2021.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, modifiedbear said:

e soprattutto ULTRAÍSTA :capellocchiale: Il gruppo più fessamente sottovalutato della board insieme agli Atoms.

Cazzo! Giusto!  :balla:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho perso le speranze nel 2019: punto tutto sul 2020.

...e non lo dico solo riferendomi ai nomi grossi, già citati: spero che cominci a venire fuori qualcosa di nuovo, un nuovo genere, un nuovo revival, nuovi artisti, qualcosa che vada veramente al di là degli anni '10...

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours ago, Lacatus said:

Ho perso le speranze nel 2019: punto tutto sul 2020.

...e non lo dico solo riferendomi ai nomi grossi, già citati: spero che cominci a venire fuori qualcosa di nuovo, un nuovo genere, un nuovo revival, nuovi artisti, qualcosa che vada veramente al di là degli anni '10...

Si Laca, sono d’accordo. Davvero probabilmente si salvano 5-6 album quest’anno. Nel senso di veramente belli. Volendo esagerare eh

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 hours ago, principles said:

Si Laca, sono d’accordo. Davvero probabilmente si salvano 5-6 album quest’anno. Nel senso di veramente belli. Volendo esagerare eh

5-6 dischi veramente belli non fanno una gran buona annata? :uhm:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, modifiedbear said:

5-6 dischi veramente belli non fanno una gran buona annata? :uhm:

Pensa che per me già è tanto ad arrivare ad ascoltarli 5-6 dischi nuovi all'anno.

:laugh:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raga: Iosonouncane e Verdena. Bastano solo questi due nomi per farmi sperare in un 2020 che apre il nuovo decennio col botto.

Però ci vuole anche qualcosa di nuovo, ripeto: si apre un decennio ci vuole un nuovo sound, nuove contaminazioni, ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, Lacatus said:

Però ci vuole anche qualcosa di nuovo, ripeto: si apre un decennio ci vuole un nuovo sound, nuove contaminazioni, ecc...

Ci avrà pensato il nostro eroe Frank Laszlo de Zappone? :bong:

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 10/7/2019 at 4:48 PM, Lacatus said:

Ed O'Brien
Laszlo
Tame Impala
Verdena
Colombre
Iosonouncane
Gaslamp Killer

DOVE CAZZO SIETE!?!?!?!!? Deve terminare il 2019 senza che esca il vostro disco?

I primi confermati per il 2020 sono i Tame Impala. "The Slow Rush".

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, modifiedbear said:

Niente data, purtroppo.

Sperava di farlo uscire entro l'estate 2019... ora vedremo se lo farà uscire entro l'estate 2020...

Aspetto pazientemente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 hours ago, Lacatus said:

Sperava di farlo uscire entro l'estate 2019... ora vedremo se lo farà uscire entro l'estate 2020...

Aspetto pazientemente...

Io me lo aspetto per questo inverno!

EHwbykSUYAIMv8v-1572041892-640x640.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minutes ago, modifiedbear said:

giusto. Tipico artwork invernale.

Ma nell'emisfero australe le stagioni sono invertite :laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra la copertina di un album prog anni 70/80. Bruttissima e pesante. 
Aspettative zero, dai due pezzi usciti quest'anno di cui manco ricordo i titoli e pure per la musichetta che si ascolta nel teaser. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×