Jump to content
Sign in to follow this  
echoes

Radiohead Public Library

Recommended Posts

38 minutes ago, echoes said:

Invece per me il Basement di IR è una delle loro performance migliori.

Davvero magnanimo, dato che rivedendo concerti pre TKOL, mi salta continuamente alla testa il pensiero che "ma quanto erano più belli/giusti/veri quando erano in 5 sul palco?".

Vedo ancora molto poco entusiamso per il Ten Spot. Il vostro comportamento verrà notato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

23 minutes ago, echoes said:

Certo che l'operazione ha proprio il sapore di un commiato. Pure il best of di ognuno è una bella presa a male.

Speriamo di no.

Mah, saró strano io ma non percepisco alcun commiato.

@frasky in altri lidi ha scritto "Si ma ad esempio per OKNOTOK se ne sono fregati di rifare il sito, per me hanno pensato di dover mettere in vendita tutto (sopratutto le t-shirts) prima della Brexit e già che c'erano hanno rifatto il sito interamente e per bene"

Concordo con lui, anche perché nelle mail che ci ha inviato Waste c'é scritto "Sunlit Uplands Await", chiaro riferimento alla Brexit (basta che cercate su google per capire il collegamento tra le due cose).

E infatti: https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/01/23/brexit-la-regina-elisabetta-ha-firmato-il-regno-unito-uscira-dallue-il-31-gennaio/5683169/

:rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, echoes said:

Certo che l'operazione ha proprio il sapore di un commiato. Pure il best of di ognuno è una bella presa a male.

Speriamo di no.

maro' pero' col pessimismo cosmico :P

pensa io la vedo in modo opposto: fosse un commiato se ne sarebbe occupato il management e ciaone con loro gia' "andati" e invece ci stanno mettendo "faccia" e partecipazione, tutti e 5 (+ Nigel e Stanley sui loro social) a promuovere questo progetto targato RADIOHEAD, come a dire... ehi nn esce nulla da un po' ma ci siamo.

p.s la Brexit? :blink:

pps. dissento anche da Franz: W Clive <3

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minutes ago, @li said:

p.s la Brexit? :blink:

Nel senso che ok che c'hanno dato tutto gratis mettendolo a disposizione tra sito ufficiale, Youtube (tutti i cd disponibili all'ascolto + vari video) e Vimeo (concerti, blips, webcasts, cazzi e mazzi), ma io ci vedo anche un'operazione commerciale dietro (come d'altronde i RH hanno sempre fatto, basti pensare al "It's up to you" dell'era In Rainbows).

Nulla di male eh, chiaro che anche una band super benestante come i RH ha ancora oggi bisogno di guadagnare per mantenersi visto che i ricavi ormai arrivano solo dai concerti e non da cd/vinili (la musica in streaming paga davvero poco rispetto ai guadagni della vendita di supporti fisici tradizionali).

Semplicemente, se imbastisci un'operazione di questo tipo richiamando i fan all'ovile dopo tanti mesi di silenzio è anche per farti notare e spingere alla vendita dei prodotti della band in vista della Brexit. Io la vedo cosí.

Poi ripeto, nulla di male per me in tutto questo, è nel naturale ordine delle cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma nn ho capito che cambierebbe se venderanno le maglie (come sara’) dopo il 31 gennaio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, @li said:

Si ma nn ho capito che cambierebbe se venderanno le maglie (come sara’) dopo il 31 gennaio. 

Bé, non sono un esperto ma credo che con il Regno Unito fuori dall'UE cambieranno parecchie cose, sopratutto per chi compra prodotti siti in UK (cioé quelli che vendono i RH tramite Waste) e se li fa spedire in un qualunque altro paese europeo. Dazi doganali in primis.

Poi son solo miei ipotesi circa l'operazione Public Library eh, magari mi sbaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minutes ago, MyIronAlien said:

Una cosa che mi dispiace che non ci sia sono gli show del tour iberico del 2002 dove suonarono in quelle venues piccolissime

Spettacoli a dir poco incendiari, tra l'altro. Non so se ti è mai capitato di ascoltare che energia sprigionavano in quel tour :diav:

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ostinano a nn volerci assumere socia e io nn capisco il perche' :P;)

(che tenerezza Thom <3 )

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, @li said:

si ostinano a nn volerci assumere socia e io nn capisco il perche' :P;)

(che tenerezza Thom <3 )

perche' tu non hai il passaporto UK e con la Brexit poi so [email protected] :diav:

Bella bella questa cosa della Library e secondo me non ha nulla a che fare con un loro eventuale scioglimento*.
Io l'ho vista dall'inizio come una conseguenza della storia del leak di oknotok (fra le altre possibili cose)

e bello anche il modo in cui l'hanno presentata, i loro commenti etc

(* come al solito Colin nell'intervista alla BBC l'altro giorno usava il participio presente, e non il passato, riferendosi alla loro carriera "riassunta" nella library)

Share this post


Link to post
Share on other sites

No vabbè, Thom nella sua selezione ha messo la "vignetta" di Tinker Tailor.

Fantastico :prego::prego::prego:

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Lacatus said:

Spettacoli a dir poco incendiari, tra l'altro. Non so se ti è mai capitato di ascoltare che energia sprigionavano in quel tour :diav:

ho ascoltato poco perchè su youtube mi pare che ci siano soltanto video scadenti, ma ho visto che razza di setlists tiravano fuori, doveva essere davvero entusiasmante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Madonna che roba Dublino 2000. Quel tour ha un fascino unico: scarno, oscuro, violento. Spettacolo puro, peccato per la qualità scadente delle immagini ma è affascinante anche per quello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, echoes said:

Madonna che roba Dublino 2000. Quel tour ha un fascino unico: scarno, oscuro, violento. Spettacolo puro, peccato per la qualità scadente delle immagini ma è affascinante anche per quello.

Che versione incendiaria di National Anthem, davvero violentissima!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, OKPC_82 said:

Che versione incendiaria di National Anthem, davvero violentissima!

Allucinante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, clarisse said:

la selezione di Thom e relativi commenti sono commoventi

Quindi nn sono l’unica col cuore tenero ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours ago, @li said:

Quindi nn sono l’unica col cuore tenero ^_^

assolutamente no

non avevo visto le esecuzioni al Nulle Part Ailleurs, forse la peggior esecuzione di Morning Bell, mi riferisco al finale con  la chitarra di Jonny che invece di "gridare" sembra "bloccata" :lol:

inoltre Thom incazzato che lancia via sbabello o non so cosa! me l'ero perso

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

The Radiohead Public Library has been updated, including some previously unavailable tracks now streaming: https://www.radiohead.com/library

 

figata se davvero, come aveva anticipato Colin, continuano ad aggiungere roba (ogni 20 del mese?)

  • Treefingers (Extended Version) - From Memento soundtrack (2000) - YouTube
  • Talk Show Host (Nellee Hooper Mix) - From Romeo + Juliet soundtrack (1995)
  • The Gloaming (The 33.33333 Remix) (2003)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×