Welcome to Scatterbrain

Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to contribute to this site by submitting your own content or replying to existing content. You'll be able to customize your profile, receive reputation points as a reward for submitting content, while also communicating with other members via your own private inbox, plus much more! This message will be removed once you have signed in.

Sallu

Tennisti e Videogiochi dipendenti

1,947 posts in this topic

Uscito al secondo turno (primo per lui) di Montecarlo, non succedeva da 3 anni.

Per federer e nadal l'anno dei 29 è stato critico, vediamo come reagisce nole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I fatti Nadal va in conferenza e si ritira dal Roland Garros, cioè dalla prima cosa che pensa ogni mattina da quando sa che esiste il tennis. 

Nadal "Problema al polso, me lo porto dietro da Madrid (ndahaa:cioè da quasi un mese), stanotte mi ha fatto male, ho fatto una visita e se gioco ancora anche due partite mi si rompe di sicuro. Abbandono. Ma non mi opero"

Già si parla di silent ban, il fatto che il problema gravissimo salti fuori quasi dal nulla alimenta queste voci.
Io non credo.

E mi sento di dire una cosa ora che, ne sono sicuro, qui finisce la tua carriera: "Grazie campione. Sei stato il nemico: temuto, rispettato, apprezzato. Sei stato la nemesi del bel tennis: arrotato, muscolare, pallettaro. Sei stato l'esempio: l'impegno estremo, la forza mentale, il volere-è-potere.
Grazie Rafa

Share this post


Link to post
Share on other sites
On Friday, May 27, 2016 at 6:08 PM, AHAA said:

I fatti Nadal va in conferenza e si ritira dal Roland Garros, cioè dalla prima cosa che pensa ogni mattina da quando sa che esiste il tennis. 

Nadal "Problema al polso, me lo porto dietro da Madrid (ndahaa:cioè da quasi un mese), stanotte mi ha fatto male, ho fatto una visita e se gioco ancora anche due partite mi si rompe di sicuro. Abbandono. Ma non mi opero"

Già si parla di silent ban, il fatto che il problema gravissimo salti fuori quasi dal nulla alimenta queste voci.
Io non credo.

E mi sento di dire una cosa ora che, ne sono sicuro, qui finisce la tua carriera: "Grazie campione. Sei stato il nemico: temuto, rispettato, apprezzato. Sei stato la nemesi del bel tennis: arrotato, muscolare, pallettaro. Sei stato l'esempio: l'impegno estremo, la forza mentale, il volere-è-potere.
Grazie Rafa

Onore a Rafa, perché la domanda "chi è il più forte di sempre?" ha solo una risposta concreta: Nadal su terra rossa. Al top imbattibile.

Ah, dovesse tornare ovviamente ricomincerò a odiarlo et gufarlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 30/6/2016 at 0:52 PM, Sig.Bakke said:

La butto là: djokovic non vincerà wimbledon :D

:prego::prego::prego:

Share this post


Link to post
Share on other sites
On Saturday, July 02, 2016 at 7:15 PM, On a Friday said:

:prego::prego::prego:

Muahaha godo

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 12/9/2013 at 5:37 PM, AHAA said:

il tennis è uno sport fortunato.quando finisce un'era che si pensa difficilmente ripetibile, tempo un paio d'anni e ne comincia un'altra.

Borg-McEnroe-Lendl (dal '77)
Becker-Edberg (dal '86)
Sampras-Agassi (dal '92)
Federer-Nadal (dal '03)
Djokovic-Nadal (dal '12)
e non è facile capire chi esploderà da lì ad un paio d'anni.
vediamo un po' di storia...

ranking
McEnroe dal '76: 264 - 21 - 4...
Lendl dal '78: 400 - 21 - 3...
Becker dal '83: 563 - 66 - 6 - 2...
Edberg dal '83: 523 - 20 - 5...
Agassi dal '86: 91 - 25 - 3...
Sampras dal '88: 97 - 81 - 5 - 6 - 3 - 1...
Federer dal '98: 301 - 64 - 29 - 13 - 6 - 2 - 1
Nadal dal '01: 811 - 200 - 49 - 51 - 2...
Djkovic dal '03: 679 - 186 - 78 - 16 - 3...
Murray dal '04: 411 - 64 -17 - 11 - 4...
Del Potro dal '05: 157 - 92 - 44 - 9 - 5...

i grandissimi fino ai tempi di sampras passavano dai 100+ ai top ten nel giro di 3 anni.
da federer in poi ci vogliono 5 anni!!
il che significa che può già esserci un futuro dominatore in giro, ma gli ci vuole del tempo per assestarsi mentalmente e fisicamente a certi livelli (altissimi).
Credo comunque che a parte federer gli altri dominatori dell'ultima generazione possano farlo ancora per 3-4 anni.
Comunque seguendo la tendenza nella scalata del ranking dei fab4/5 mi sono divertito a cercare nella classifica attuale chi potrebbe avere il giusto pedigree.

* ranking 2013
dimitrov dal '10: 106 - 76 - 48 - 29*
tomic dal '10: 208 - 42 - 52 - 51*
janowitz dal '10: 161 - 221 - 26 - 14*
vesely dal '12: 263 - 84*
poi io segnalo anche questo
thiem dal '11: 638 - 309 - 166*

allora specifico che aldilà delle statistiche io non credo che questi faranno la storia (un euro lo scommetterei su thiem)
comunque potrebbero cercarsi anche fra quelli che stanno facendo il salto tra i pro ora, speriamo anche in qualche italiano: quinzi, napolitano, donati, baldi

nel 2013 avevo fatto una lista di 4 nomi candidabili futuri "sostituti" dei fab4 tra gli under23 e di già top100, indicando come mio preferito thiem che era però fuori tra i primi cento, è anche l'unico entrato nei 10 ma nemmeno lui può aspirare a quel livello.
altri 2 fuori dai 100 sono arrivati oggi a ridosso dei 10: kyrgios e pouille

ranking ottobre 2016
dimitrov dal '10: 106 - 76 - 48 - 23 - 11 - 28 - 20*       failed  anni oggi:25
tomic dal '10: 208 - 42 - 52 - 51- 56 - 18 - 22*     failed    anni oggi:24
janowitz dal '10: 161 - 221 - 26 - 21 - 43 - 57 - 216*     failed    anni oggi:26
vesely dal '12: 263 - 85 - 66 - 41 - 52*         failed    anni oggi:23

thiem dal '11: 638 - 309 - 139 - 39 - 20 - 10*      BRAVO!    anni oggi:23

aggiungo a quelli che non avevo segnalato nel 2013
kyrgios dal '12: 838 - 182 - 52 - 30 - 15*        anni oggi:21
pouille dal '12: 431 - 204 - 133 - 78 - 16*       anni oggi:22

vediamo i futuribili top10 tra gli u20 di oggi
ecco la mia lista di papabili, fra questi io mi sento sicuro di indicare a.zverev e tsitsipas (mi piacciono entrambi moltissimo sotto il profilo tecnico, bakke dai un occhio a tsitsipas, rovescio ad una mano, colpi puliti e che viaggiano) come futuri top10, gli altri non sono sicuro(coric, khachanov, rublev, ruud) o non li ho mai visti giocare(fritz, shapovalov)
a.zverev dal '13: 809 - 136 - 83 - 24*        anni oggi:19
coric dal '13: 303 - 102 - 44 - 42*        anni oggi:20
khachanov dal '13: 451 - 372 - 152 - 55*    anni oggi:20
fritz dal dal '15: 174 - 58*            anni oggi:19
rublev    dal '14: 437 - 185 - 172*        anni oggi:19
shapovalov dal '16: 248*            anni oggi:17
ruud dal '16: 259*                anni oggi:18
tsitsipas dal '15: 576 - 332*            anni oggi:18
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 4/10/2016 at 3:40 PM, AHAA said:


 tsitsipas (mi piacciono entrambi moltissimo sotto il profilo tecnico, bakke dai un occhio a tsitsipas, rovescio ad una mano, colpi puliti e che viaggiano)
 

Attualmente sull'app su Sofascore seguo in diretta i risultati di tre tennisti: Roger, Kyrgios e... Tsitsipas. Speriamo bene, gioca alla grande.
Su Kyrgios non ho affatto perso le speranze, spero ancora trovi serietà e coraggio per un paio di slam al momento giusto.

Ahimé, non piacendomi granché, prevedo Zverev futuro numero del mondo: troppo forte, serio e completo per non diventarci. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 6/10/2016 at 5:28 PM, Sig.Bakke said:

Su Kyrgios non ho affatto perso le speranze, spero ancora trovi serietà e coraggio per un paio di slam al momento giusto.

Sei mooooolto ottimista è un mona

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minutes ago, AHAA said:

Sei mooooolto ottimista è un mona

Eh lo vidi, però la settimana scorsa ha vinto un 500 :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se questo Australian open possa essere un sogno o un incubo, di sicuro è esaltante, tutto è possibile (pure la finale anticlimax waw-dimitrov).

Al momento mi limito a godere per i 3 rovesci a una mano in semifinale, non accadeva dal 1999 a wimbledon.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On Wednesday, March 05, 2014 at 5:02 PM, AHAA said:

ho detto mai top3 in qualsiasi momento della carriera

finchè nadal, federer, djokovic e murray giocano mi sento tranquillo :laugh:

 

Mai dimenticare :D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una giornata che nessun tifoso di Roger dimenticherà facilmente. Ricapitolando: ha vinto un match al quinto contro la sua nemesi Nadal, sotto di un break nel quinto, sprecando 3 palle break di fila e andando sotto 15-40 mentre serviva per il match. Boh, nemmeno nel più roseo dei sogni l'avrei creduto possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sto appassionando al tennis (guardato, a giocare sono ridicola!), e al grande federer che al mio occhio ignorante risulta il giocatore più elegante e bello da vedere...chiedo ai veri esperti: secondo voi chi sarà a raccoglierne lo scettro?

io tra i nuovi non ho visto roba al suo livello, ma forse non sono in grado di cogliere le sfumature di qualche genio ancora inespresso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, zalucy said:

mi sto appassionando al tennis (guardato, a giocare sono ridicola!), e al grande federer che al mio occhio ignorante risulta il giocatore più elegante e bello da vedere...chiedo ai veri esperti: secondo voi chi sarà a raccoglierne lo scettro?

io tra i nuovi non ho visto roba al suo livello, ma forse non sono in grado di cogliere le sfumature di qualche genio ancora inespresso...

Ma guarda stilisticamente parlando Roger Federer è il tennis.
Sempre dura dire se ne nascerà un'altro a quel livello. Più facile no che si, ma chi lo sa.

Stilisticamente parlando, di quelli che giocano, direi che Dimitrov e Gasquet son belli da vedere ma a livello di efficacia non sono certo paragonabili.
L'erede? Si diceva tempo fa di Dimitrov ma si può già dire che no
Si parla ora di Tsitsipas...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, AHAA said:

Ma guarda stilisticamente parlando Roger Federer è il tennis.
Sempre dura dire se ne nascerà un'altro a quel livello. Più facile no che si, ma chi lo sa.

Stilisticamente parlando, di quelli che giocano, direi che Dimitrov e Gasquet son belli da vedere ma a livello di efficacia non sono certo paragonabili.
L'erede? Si diceva tempo fa di Dimitrov ma si può già dire che no
Si parla ora di Tsitsipas...

dimitrov l'ho intravisto ieri e mi è piaciuto, non come the king, ma piacevole...però effettivamente mi pare già un po' "vecchietto" per arrivare al top

gasquet mai visto, e neanche tsitsipas, adesso me li cerco, thanks! :)

ps: come va col bimbo? :)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.