Jump to content
Sign in to follow this  
Lacatus

Down Is the New Up

Recommended Posts

dedicato a

(PacktLikeSardines @ Jun 23 2007, 04:05 PM)

ma qualcuno di voi ha dato un'interpretazione a questi artwork con le case-freccine, magari anche in base al testo di DITNU?

volendo essere sintetico, è il solito scenario Orwelliano: un infinita schiera di casette in cui siamo tumulati, spiati (caught on candid camera), manovrati come marionette (nothing's gonna happen without warning), dove crediamo che 2+2 faccia 5 e che SOTTO sia il nuovo SOPRA.

ogni commento è ben accetto ;)

"sotto è il nuovo sopra"

ricomponiti

fatti illuminare da una pioggia di luce

fatti un bagno caldo

versati da bere

non accadrà nulla senza avviso

sotto è il nuovo sopra

che ne dite se faccio una capriola?

sotto è il nuovo sopra

il nuovo sopra

vuoi essere la mia ragazza?

vuoi essere la mia ragazza?

non sono necessari i tuoi favori

il tuo futuro è tetro

fai tanto "settimana scorsa" (sei fuori moda)

signore e signori

adesso, senza rete di sicurezza,

mi esibirò in una capriola a 180 gradi

mi amputerò

mi contorcerò

perchè sotto è il nuovo sopra

che ne dite se faccio una capriola?

sotto è il nuovo sopra

il nuovo sopra

siete strisicati via, lasciandomi solo

siete strisicati via, lasciandomi solo

bastardi

bastardi

in candid camera

il tuo punto debole

città capovolta

città capovolta

svuotata il portafogli

dacci tutto qua, dacci tutto qua

città capovolta

città capovolta

Edited by Lacatus

Share this post


Link to post
Share on other sites

non credo "Get yourself together " voglia dire radunatevi. e comunque la prima strofa non e' al plurale, visto che dice yourself and non yourselves.

"Get yourself together" dovrebbe voler dire tipo "datti una sistemata", "rimettiti in sesto", "ricomponiti". qualcosa del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
non credo "Get yourself together " voglia dire radunatevi. e comunque la prima strofa non e' al plurale, visto che dice yourself and non yourselves.

"Get yourself together" dovrebbe voler dire tipo "datti una sistemata", "rimettiti in sesto", "ricomponiti". qualcosa del genere.

;)

grazie Green, non mi ricordavo che esistesse anche il plurale yourselves!

Questo cambia leggermente anche il significato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sur il est le nouveau sous

sicuro non si dica "sur c'est le ecc..." :lol: ?

non conosco il francese

ma teniamo conto che il Cardinal è rimasto alla lingua che si parlava nel '600...

Share this post


Link to post
Share on other sites
sur il est le nouveau sous

sicuro non si dica "sur c'est le ecc..." :lol: ?

non conosco il francese

ma teniamo conto che il Cardinal è rimasto alla lingua che si parlava nel '600...

:prego:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ad esempio "if you live here, you'd be home by now" e le immagini delle case alveari che significato avrebbero?

"se tu vivessi qui (nella periferia infinita formata dalle casette) in questo momento saresti in casa"

questa frase mi fa venire in mente "matrix": in questo caso la gente sta a casa, come imprigionata, ma è convinta di condurre le propria vita liberamente... (i stay home forever where two and two makes five)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho dato un'interpretazione diversa al brano.

secondo me è una satira all'essere alla moda, o ancora più precisamente all'essere alla moda per essere qualcuno.

e ho tradotto in modo diverso alcuni versi.

'X is the new Y' è, nel mondo anglosassone, un modo per commentare quello che va di moda. per cui se andava di moda il nero e quest'anno va invece il marrone di sice 'brown is the new black'.

e 'you're so last week' non è 'così la settimana scorsa' ma 'fai tanto settimana scorsa', come si potrebbe dire che 'le magliettone enormi e i gioielloni fanno tanto rapper'. solo che qui è estremizzata e si definisce fuori moda uno che era di moda settimana scorsa.

la parte che trovo rivelatoria è la centrale. non sei più richiesto perchè fai troppo 'settimana scorsa'.

la canzone parla di uno che fa di tutto per essere alla moda e si ritrova improvviisamente tagliato fuori. per cui all'inizio 'sistemati, fatti un bagno, bevi qualcosa'. poi la superficialità dei rapporti in ambienti del genere (il 'vuoi essere la mia ragazza'), il tentare in ogni modo di restare sulla cresta dell'onda (la capriola, il seguire la moda anche quando è assurda, il titolo stesso 'il sotto è il nuovo sopra' denota l'assurdità di quello che di volta in volta è 'trendy'), e alla fine l'essere lasciato da parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho dato un'interpretazione diversa al brano.

secondo me è una satira all'essere alla moda, o ancora più precisamente all'essere alla moda per essere qualcuno.

e ho tradotto in modo diverso alcuni versi.

'X is the new Y' è, nel mondo anglosassone, un modo per commentare quello che va di moda. per cui se andava di moda il nero e quest'anno va invece il marrone di sice 'brown is the new black'.

e 'you're so last week' non è 'così la settimana scorsa' ma 'fai tanto settimana scorsa', come si potrebbe dire che 'le magliettone enormi e i gioielloni fanno tanto rapper'. solo che qui è estremizzata e si definisce fuori moda uno che era di moda settimana scorsa.

la parte che trovo rivelatoria è la centrale. non sei più richiesto perchè fai troppo 'settimana scorsa'.

la canzone parla di uno che fa di tutto per essere alla moda e si ritrova improvviisamente tagliato fuori. per cui all'inizio 'sistemati, fatti un bagno, bevi qualcosa'. poi la superficialità dei rapporti in ambienti del genere (il 'vuoi essere la mia ragazza'), il tentare in ogni modo di restare sulla cresta dell'onda (la capriola, il seguire la moda anche quando è assurda, il titolo stesso 'il sotto è il nuovo sopra' denota l'assurdità di quello che di volta in volta è 'trendy'), e alla fine l'essere lasciato da parte.

Illuminante, ti ringrazio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho dato un'interpretazione diversa al brano.

secondo me è una satira all'essere alla moda, o ancora più precisamente all'essere alla moda per essere qualcuno.

e ho tradotto in modo diverso alcuni versi.

'X is the new Y' è, nel mondo anglosassone, un modo per commentare quello che va di moda. per cui se andava di moda il nero e quest'anno va invece il marrone di sice 'brown is the new black'.

e 'you're so last week' non è 'così la settimana scorsa' ma 'fai tanto settimana scorsa', come si potrebbe dire che 'le magliettone enormi e i gioielloni fanno tanto rapper'. solo che qui è estremizzata e si definisce fuori moda uno che era di moda settimana scorsa.

la parte che trovo rivelatoria è la centrale. non sei più richiesto perchè fai troppo 'settimana scorsa'.

la canzone parla di uno che fa di tutto per essere alla moda e si ritrova improvviisamente tagliato fuori. per cui all'inizio 'sistemati, fatti un bagno, bevi qualcosa'. poi la superficialità dei rapporti in ambienti del genere (il 'vuoi essere la mia ragazza'), il tentare in ogni modo di restare sulla cresta dell'onda (la capriola, il seguire la moda anche quando è assurda, il titolo stesso 'il sotto è il nuovo sopra' denota l'assurdità di quello che di volta in volta è 'trendy'), e alla fine l'essere lasciato da parte.

Illuminante, ti ringrazio.

:ok:

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho dato un'interpretazione diversa al brano.

secondo me è una satira all'essere alla moda, o ancora più precisamente all'essere alla moda per essere qualcuno.

e ho tradotto in modo diverso alcuni versi.

'X is the new Y' è, nel mondo anglosassone, un modo per commentare quello che va di moda. per cui se andava di moda il nero e quest'anno va invece il marrone di sice 'brown is the new black'.

e 'you're so last week' non è 'così la settimana scorsa' ma 'fai tanto settimana scorsa', come si potrebbe dire che 'le magliettone enormi e i gioielloni fanno tanto rapper'. solo che qui è estremizzata e si definisce fuori moda uno che era di moda settimana scorsa.

la parte che trovo rivelatoria è la centrale. non sei più richiesto perchè fai troppo 'settimana scorsa'.

la canzone parla di uno che fa di tutto per essere alla moda e si ritrova improvviisamente tagliato fuori. per cui all'inizio 'sistemati, fatti un bagno, bevi qualcosa'. poi la superficialità dei rapporti in ambienti del genere (il 'vuoi essere la mia ragazza'), il tentare in ogni modo di restare sulla cresta dell'onda (la capriola, il seguire la moda anche quando è assurda, il titolo stesso 'il sotto è il nuovo sopra' denota l'assurdità di quello che di volta in volta è 'trendy'), e alla fine l'essere lasciato da parte.

illuminante e ragionevole spiegazione di un testo che, se uno non conosce certi modi di dire in inglese, rimane confuso a dir poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho dato un'interpretazione diversa al brano.

secondo me è una satira all'essere alla moda, o ancora più precisamente all'essere alla moda per essere qualcuno.

e ho tradotto in modo diverso alcuni versi.

'X is the new Y' è, nel mondo anglosassone, un modo per commentare quello che va di moda. per cui se andava di moda il nero e quest'anno va invece il marrone di sice 'brown is the new black'.

e 'you're so last week' non è 'così la settimana scorsa' ma 'fai tanto settimana scorsa', come si potrebbe dire che 'le magliettone enormi e i gioielloni fanno tanto rapper'. solo che qui è estremizzata e si definisce fuori moda uno che era di moda settimana scorsa.

la parte che trovo rivelatoria è la centrale. non sei più richiesto perchè fai troppo 'settimana scorsa'.

la canzone parla di uno che fa di tutto per essere alla moda e si ritrova improvviisamente tagliato fuori. per cui all'inizio 'sistemati, fatti un bagno, bevi qualcosa'. poi la superficialità dei rapporti in ambienti del genere (il 'vuoi essere la mia ragazza'), il tentare in ogni modo di restare sulla cresta dell'onda (la capriola, il seguire la moda anche quando è assurda, il titolo stesso 'il sotto è il nuovo sopra' denota l'assurdità di quello che di volta in volta è 'trendy'), e alla fine l'essere lasciato da parte.

illuminante e ragionevole spiegazione di un testo che, se uno non conosce certi modi di dire in inglese, rimane confuso a dir poco.

rileggiendo la tua interpretazione, soprattutto di you're so last week, devo dire che che ci sta tutta: si direbbe una specie di sequel di "we suck young blood"

:pollice:

comunque quel nonsocchè di orwelliano c'è sempre...eh

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho dato un'interpretazione diversa al brano.

secondo me è una satira all'essere alla moda, o ancora più precisamente all'essere alla moda per essere qualcuno.

e ho tradotto in modo diverso alcuni versi.

'X is the new Y' è, nel mondo anglosassone, un modo per commentare quello che va di moda. per cui se andava di moda il nero e quest'anno va invece il marrone di sice 'brown is the new black'.

e 'you're so last week' non è 'così la settimana scorsa' ma 'fai tanto settimana scorsa', come si potrebbe dire che 'le magliettone enormi e i gioielloni fanno tanto rapper'. solo che qui è estremizzata e si definisce fuori moda uno che era di moda settimana scorsa.

la parte che trovo rivelatoria è la centrale. non sei più richiesto perchè fai troppo 'settimana scorsa'.

la canzone parla di uno che fa di tutto per essere alla moda e si ritrova improvviisamente tagliato fuori. per cui all'inizio 'sistemati, fatti un bagno, bevi qualcosa'. poi la superficialità dei rapporti in ambienti del genere (il 'vuoi essere la mia ragazza'), il tentare in ogni modo di restare sulla cresta dell'onda (la capriola, il seguire la moda anche quando è assurda, il titolo stesso 'il sotto è il nuovo sopra' denota l'assurdità di quello che di volta in volta è 'trendy'), e alla fine l'essere lasciato da parte.

illuminante e ragionevole spiegazione di un testo che, se uno non conosce certi modi di dire in inglese, rimane confuso a dir poco.

rileggiendo la tua interpretazione, soprattutto di you're so last week, devo dire che che ci sta tutta: si direbbe una specie di sequel di "we suck young blood"

:pollice:

comunque quel nonsocchè di orwelliano c'è sempre...eh

Orwell è sempre con noi, questo è da sottoscrivere... Il Grande Fratello ci guarda, riusciremo a sfuggirgli?

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho dato un'interpretazione diversa al brano.

secondo me è una satira all'essere alla moda, o ancora più precisamente all'essere alla moda per essere qualcuno.

e ho tradotto in modo diverso alcuni versi.

'X is the new Y' è, nel mondo anglosassone, un modo per commentare quello che va di moda. per cui se andava di moda il nero e quest'anno va invece il marrone di sice 'brown is the new black'.

e 'you're so last week' non è 'così la settimana scorsa' ma 'fai tanto settimana scorsa', come si potrebbe dire che 'le magliettone enormi e i gioielloni fanno tanto rapper'. solo che qui è estremizzata e si definisce fuori moda uno che era di moda settimana scorsa.

la parte che trovo rivelatoria è la centrale. non sei più richiesto perchè fai troppo 'settimana scorsa'.

la canzone parla di uno che fa di tutto per essere alla moda e si ritrova improvviisamente tagliato fuori. per cui all'inizio 'sistemati, fatti un bagno, bevi qualcosa'. poi la superficialità dei rapporti in ambienti del genere (il 'vuoi essere la mia ragazza'), il tentare in ogni modo di restare sulla cresta dell'onda (la capriola, il seguire la moda anche quando è assurda, il titolo stesso 'il sotto è il nuovo sopra' denota l'assurdità di quello che di volta in volta è 'trendy'), e alla fine l'essere lasciato da parte.

mi ero perso questa perla di interpretazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me questa è una canzone topologica....il titolo mi fa pensare al nastro di moebius (si scriverà così? :unsure: )......lo so che non c'entra un cazzo però l'idea è figa... :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×