Welcome to Scatterbrain

Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to contribute to this site by submitting your own content or replying to existing content. You'll be able to customize your profile, receive reputation points as a reward for submitting content, while also communicating with other members via your own private inbox, plus much more! This message will be removed once you have signed in.

Sign in to follow this  
Followers 0
Lacatus

Bodysnatchers

119 posts in this topic

molto meglio della versione dal vivo  :rolleyes:

absolutely yes! l'hanno anche accorciata in lunghezza mi pare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

al secondo ascolto è ancora più bella del primo. è proprio una canzone sporca, malata ... la myxomatosis di In Rainbows (però bodysnatchers come melodia è più bella).

Share this post


Link to post
Share on other sites
al secondo ascolto è ancora più bella del primo. è proprio una canzone sporca, malata ... la myxomatosis di In Rainbows (però bodysnatchers come melodia è più bella).

Concordo con te, come spesso accade ;)

Poi la sua posizione nell'album secondo me è azzeccatissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
non capisco che effetto usa colin oltre al bigcheese...minchia nigel si è fatto un bel culetto va!

sto pezzo cresce ad ogni ascolto.

e comunque

in generale

questo è il disco che consacra colin greenwood migliore bassista del pianeta

Share this post


Link to post
Share on other sites
non capisco che effetto usa colin oltre al bigcheese...minchia nigel si è fatto un bel culetto va!

sto pezzo cresce ad ogni ascolto.

e comunque

in generale

questo è il disco che consacra colin greenwood migliore bassista del pianeta

migliore magari no...ma ci sta veramente tanto dentro! ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta song si che ti da una bella carica!!

:dance:

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, ma... chi se lo aspettava quello stacco assurdo, quando le chitarre si spengono proprio là dove ci si aspettava che esplodessero. a me ha dato i brividi, è un'idea davvero geniale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capolavoro!

E poi quelle ondes in sottofondo mi fanno morire...

Penso proprio che Nigel ha fatto un bel culo...

Ogni ascolto scopri qualcosa...lo stacco molto scarno è bellissimo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.