Jump to content

Recommended Posts

ci sono certi giorni dove penso "e se fosse davvero House Of Cards la migliore di In Rainbows?"

continuo a ritenere questo pezzo sottovalutatissimo... come anche Scatterbrain da Hail To The Thief.

Per me lo sarebbe, se non ci fosse Videotape.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci sono certi giorni dove penso "e se fosse davvero House Of Cards la migliore di In Rainbows?"

continuo a ritenere questo pezzo sottovalutatissimo... come anche Scatterbrain da Hail To The Thief.

Infatti è la migliore. Inoltre senza House Of Cards non ci sarebbe stato TKOL... o meglio, sarebbe stato diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

continuo a ritenere questo pezzo sottovalutatissimo... come anche Scatterbrain da Hail To The Thief.

Per me lo sarebbe, se non ci fosse Videotape.

mi trovo d'accordo con entrambe le dichiarazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok adesso mi piace anche questa...

Probabilmente l'essenzialità della musica è stata scelta per due motivi:

2- La struttura di una casa di carte è semplice ripetizione di moduli, la struttura melodica mi sembra molto simile (aspetto pareri altrui su questo perchè è un po' una mia impressione nulla di più).

Qui ci siamo vicini, a me ha sempre dato all'incirca la stessa idea perché è un brano volutamente minimalista, e la sua costruzione è perfettamente in stile: brevi cellule melodiche e movimenti ritmici, moduli ripetuti ossessivamente e (lieve) crescendo armonico. A quanto leggo sembra che mi discosterò dall'opinione (almeno la prima) di parecchi, ma questo a mio avviso è uno dei brani migliori di In Rainbows.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui ci siamo vicini, a me ha sempre dato all'incirca la stessa idea perché è un brano volutamente minimalista, e la sua costruzione è perfettamente in stile: brevi cellule melodiche e movimenti ritmici, moduli ripetuti ossessivamente e (lieve) crescendo armonico. A quanto leggo sembra che mi discosterò dall'opinione (almeno la prima) di parecchi, ma questo a mio avviso è uno dei brani migliori di In Rainbows.

Concordo! Grande dimensione ambientale e dilatazione, pezzo da novanta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

con un arrangiamento da sturbo, come quasi tutto IR

:ok:

Io leverei anche il "quasi": perfino Bodysnachters ha qualche spunto interessante nell'arrangiamento (mi riferisco in particolare alla sezione "21st Century").

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si si diciamo di si, tutto

Comunque anche a livello compositivo ci sono chicche notevoli

ma soggettivamente io con In Rainbows non faccio troppo testo

Share this post


Link to post
Share on other sites

A distanza di quattro anni direi che Videotape è tra i loro dieci migliori pezzi...Per il resto tutta roba di altissimo livello, con 15Step e Reckoner a livelli stellari rispettivamente per figaggine e intensità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti è la migliore. Inoltre senza House Of Cards non ci sarebbe stato TKOL... o meglio, sarebbe stato diverso.

cioè scusa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

house of cards è un pezzo che col passare degli anni (insieme a pochi altri del lotto) acquista immenso valore e conferisce all'album un qualcosa di definitivamente non prescindibile...

chiara chiave di lettura della seconda metà

se ne possa dire di (non) riuscite live etc...etc... ma è sempre comunque un gioiello inestimabile nell'economia di IR

inderogabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×