Jump to content

Arpeggi: storia di una canzone


Sig.Bakke

Recommended Posts

  • Replies 138
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

On 3/3/2020 at 11:00 AM, Lacatus said:

Se Arpeggi avesse avuto un arrangiamento misto tra versione Ether 2005, versione Koko 2006 e Daydreaming, sarebbe il pezzo più bello della carriera dei Radiohead. 
 

al ventennale di IR vedrai che salterà fuori una cosa simile :D

Link to comment
Share on other sites

On 7/22/2009 at 3:21 PM, Lacatus said:

gi" In Rainbows = "how do disappear completely" live@Los Angeleles 1998

Non so se ho reso l'idea, ma credo che alcune creazioni dei Radiohead sfuggono fin dalla loro genesi il concetto di "full band". Con "videotape" per esempio hanno capito cosa dovevano fare, rinsecchendola.

e infatti credo sia tutto qui, la scelta è stata fatta su Videotape, come traccia finale dell'album tra l'altro, se avessero deciso il contrario probabilmente avremmo avuto Videotape come quarta traccia versione "rock" diciamo e Arpeggi come chiusura versione eterea orchestrale minimale 

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...
19 hours ago, Lacatus said:

Altra riprova di come l'aggiunta di Ed, Colin e Phil può rovinare un pezzo che in partenza si annunciava come un capolavoro: Arpeggi. 

Fate voi il confronto tra la magnifica versione orchestrale del 2005 e la piatta versione pop di In Rainbows. 

Mi piacciono entrambi anche se anch'io preferisco la versione Ether e sarei stato contento di una registrazione fatta bene in studio.

Ma non credo che sono stati i 3 assenti a "rovinarlo". Per lo stesso motivo per cui non credo che nemmeno The Smile oserebbe tanto a pubblicare un pezzo arrangiato con solo orchestra ed Ondes senza aggiungere delle parti per la batteria di Tom e probabilmente anche il basso di Thom. 

I Radiohead hanno avuto un periodo in cui osavano a pubblicare pezzi dove si confondeva l'apporto di ogni membro, ma questo periodo è passato da molto tempo. Ogni gruppo solitamente segue la regola di usare tutti o la maggior parte dei suoi membri che suonano i loro strumenti. Questa regola lo segue anche The Smile.

 

Link to comment
Share on other sites

Arpeggi e' questa.

e visto che e' il lietmotiv del momento sul forum, lo dico...
se fosse un pezzo The Smile stareste sbrodolando da settimane e fareste la ola a distanza per Skinner.
piu' o meno come fate per Thin Thing per capirci

La versione embrionale dell'Ether festival quello era, un embrione che loro non hanno voluto svilluppare in quella direzione. Nessuno ha rovinato niente

Link to comment
Share on other sites

19 hours ago, Lacatus said:

Altra riprova di come l'aggiunta di Ed, Colin e Phil può rovinare un pezzo che in partenza si annunciava come un capolavoro: Arpeggi. 

Fate voi il confronto tra la magnifica versione orchestrale del 2005 e la piatta versione pop di In Rainbows. 

magari vai a scoprire che sono stati proprio Thom e Jonny a spingere per farla "pop" dopo centinaia di prove...come puoi arrivare a dedurre che siano stati gli altri 3 a prendere una decisione del genere? suvvia

ricordo la prima versione live nel 2006....basta guardare le loro espressioni per capire che erano tutti stra-contenti del pezzo e di cosa stavano creando, un capolavoro

poi che sarebbe potuta essere lo stesso stupenda con archi ecc..ok

magari nella versione album avrebbero potuto farla come dici tu e poi nei live presentarla come poi l'han sempre fatta, magari al ventennale di IR ci sarà la versione registrata orchestrale 🤣

Link to comment
Share on other sites

32 minutes ago, myxo said:

sì sì skippo sempre in avanti quando arriva 😆

io la skippo davvero: per me una grande occasione persa Arpeggi.

D'altro canto, dando a Cesare quel che è di Cesare, l'apporto di Colin è stato fondamentale in Nude: è stato grazie al suo basso che la canzone finalmente ha trovato la direzione giusta ( @The_Tourist in questo caso non ero in studio con loro, l'hanno detto loro in interviste :))

Link to comment
Share on other sites

3 minutes ago, Lacatus said:

io la skippo davvero: per me una grande occasione persa Arpeggi.

D'altro canto, dando a Cesare quel che è di Cesare, l'apporto di Colin è stato fondamentale in Nude: è stato grazie al suo basso che la canzone finalmente ha trovato la direzione giusta ( @The_Tourist in questo caso non ero in studio con loro, l'hanno detto loro in interviste :))

Sì avevo letto anche io. Era per farti notare come tu parta per Urano e pretenda di farci passare per oggettive cose che in realtà sono opinioni. 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...