Jump to content
karmapoliceman

Serie A et similia

Recommended Posts

Vorrei fare un complimento speciale ad Echoes, perché è l'unico gobbo rimasto che abbia ancora il coraggio di scrivere in questa sezione... :clapclap:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei fare un complimento speciale ad Echoes, perché è l'unico gobbo rimasto che abbia ancora il coraggio di scrivere in questa sezione... :clapclap:

non c'è più niente da scrivere,tommà

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei fare un complimento speciale ad Echoes, perché è l'unico gobbo rimasto che abbia ancora il coraggio di scrivere in questa sezione... :clapclap:

:winner:

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque ieri ho visto studio sport.

sentir parlare dello shaktar come se si trattasse del barcellona fa scappare da ridere.

brutto difetto di quando si parla della roma l'iperbole.

Lo shaktar è una squadra mediocre, così come la roma, che ha fatto una figura da pirla in casa. Se vincerà a donetzk non sarà impresa, ma la rappresentazione di quello che dovrebbero essere le logiche calcistiche (seppur non sempre rispettate).

Share this post


Link to post
Share on other sites

karma ma ancora che ce credi :D

a noi ste cose non succedono mai

c'è da dire che l'avversario non è il Barcellona, eh. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sarà il Barcellona, ma gli attaccanti dello Shaktar non sono niente male...

ma non diciamo cagate...

l'inter di mourinho li avrebbe asfaltati.

una roma che gioca da squadra seria dovrebbe mangerseli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

una roma che gioca da squadra seria

bei tempi andati. facciamo semplicemente ridere. stasera al 15° siamo sotto 1 a 0 e entro la fine della partita almeno un paio di espulsi per rosichella.

non riusciamo a correre, se non per mezzo tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema comunque, è la società...

anche se alcuni giocatori tutt'oggi continuano a bullarsi dello scudetto del 2001...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non diciamo cagate...

l'inter di mourinho li avrebbe asfaltati.

una roma che gioca da squadra seria dovrebbe mangerseli.

:rolleyes:

Dovrei ricordarti come la grande Inter di Mourinho ha passato il turno lo scorso anno contro il Cska? Due risicatissimi 1-0, e il Cska giocava il ritorno senza il suo giocatore più rappresentativo, Krasic...Questo per dire che le squadre russe non sono così merdose come si crede.

Un applauso poi al sempre corretto De Rossi, che fa buona compagnia a Gattuso, e a quel coglione di Mexes, che non sopporto e verrà al Milan. Alé.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutti i giocatori del Barça andrebbero impagliati e messi in un museo.

Quella squadra fa un altro sport rispetto a tutto il mondo e a tutte le squadre di calcio di ogni epoca.

:phr34:

P.S. Oh, se poi Bender Bending Osterreich la stoppava decentemente, magari passava anche l'Arsenal, ma sarebbe stata un ingiustizia cosmica. E io tifavo l'Arsenal.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bei tempi andati. facciamo semplicemente ridere. stasera al 15° siamo sotto 1 a 0 e entro la fine della partita almeno un paio di espulsi per rosichella.

non riusciamo a correre, se non per mezzo tempo.

Suzuki ORACOLO! :prego:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Suzuki ORACOLO! :prego:

con la roma è facile :D

comunque de rossi e borriello non li farei giocare fino alla fine del campionato. coatti schifosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho visto i goal di barça arsenal.

mamma mia che azioni... nello stretto hanno una proprietà di palleggio e un tocco di prima da PAURA.

il primo goal di messi poi... davanti al portiere, tocco sotto a fare un mini sombrero sull'uscita e poi goal. mamma mia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi da quando seguo il calcio ('96) non ricordo una squadra forte come il barcellona...una delle squadre più forti della storia e senza dubbio la squadra più forte del mondo da 4-5 anni a questa parte

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah non saprei. Per assurdo quest'anno sono ancora più forti, e di gran lunga, rispetto all'anno precedente, e se la giocano con la squadra che due anni fa fece il triplete (il primo della storia)...

La cosa pazzesca è poi come alcuni elementi siano giovanissimi e al contrario la società operi non proprio perfettamente sul mercato con alcuni acquisti sbagliati: vedi Ibra o quest'anno Mascherano (a proposito, ma affellay quando gioca?). Il settore giovanile sforna giocatori incredibili tipo pedro o busquets o pique e il ricambio naturale è sempre garantito.

Ancora di più va messo in evidenza che la squadra è molto giovane come età media, può dare per ancora un bel po' di anni.

Ora la mia domanda è: ma guardiola è il silenzioso artefice di una squadra perfetta o è il classico ringo star al posto giusto al momento giusto?

io opto per la prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah non saprei. Per assurdo quest'anno sono ancora più forti, e di gran lunga, rispetto all'anno precedente, e se la giocano con la squadra che due anni fa fece il triplete (il primo della storia)...

La cosa pazzesca è poi come alcuni elementi siano giovanissimi e al contrario la società operi non proprio perfettamente sul mercato con alcuni acquisti sbagliati: vedi Ibra o quest'anno Mascherano (a proposito, ma affellay quando gioca?). Il settore giovanile sforna giocatori incredibili tipo pedro o busquets o pique e il ricambio naturale è sempre garantito.

Ancora di più va messo in evidenza che la squadra è molto giovane come età media, può dare per ancora un bel po' di anni.

Ora la mia domanda è: ma guardiola è il silenzioso artefice di una squadra perfetta o è il classico ringo star al posto giusto al momento giusto?

io opto per la prima.

E' una storia non troppo diversa da quella del Milan dei campionissimi: quando dal settore giovanile ti viene fuori gente come Maldini, Baresi, Costacurta, Albertini e centri innesti come Van Basten, Gullit e Rijkard, poi li attorno puoi costruire la squadra per 10 anni e passa, se hai alle spalle una società solida e con tanta disponibilità economica. Infatti a differenza di Sallu non credo abbia sbagliato la campagna acquisti il Barça, almeno, ha sbagliato solo con l'acquisto di Ibra, poi presto rispedito. Mascherano lì è un onesto lavorante, un cambio, niente di più.

Questo Barça, come dicevo, ha più talenti propri in partenza rispetto al Sacchi team. Il Milan attorno a quelli di cui sopra aveva prodotto degli onesti buoni giocatori (Simone, Massaro, F.Galli, Antonioli, Colombo...), ma era stato spettacolare negli acquisti, sia in Italia che all'estero: G.Galli prima, poi Seba Rossi, Tassotti dalla Lazio, Donadoni dall'Atalanta, tutti presi giovani e spendendo relativamente poco, a cui vanno aggiunti i tre olandesi, ovviamente, e la parziale rifondazione dell'era Capello (paragonabile al Barça di Dinho ed Eto'o, poi di Messi e Iniesta).

Il Barça di suo ha: Valdes, Puyol, Xavi, Iniesta, Pedro, Sergio Bousquets, MESSI, solo per citare i titolari. Pique è tornato a parametro zero dal Man Utd. Gli acquisti di Dani Alves, Abidal, Villa più i vari Maxwel, Keita, etc, sono esempi di acquisti mirati. Con questi son a posto per altri 6 anni, e posson pure regalare Eto'o per Ibra, svendere questi al Milan, e trovare in Villa il nanetto di cui avevan bisogno. I soldi, con la struttura societaria che hanno e il gentile supporto della banche, non son un problema.

Riassumendo: Messi, Puyol, Iniesta, Pique, Xavi li hanno avuti gratis (e stiamo parlando di 3_facciamo due senza Xavi, ma anche no_ dei 10 giocatori più determinanti in Europa al momento, mica Abate o Giovinco). Se a ciò si aggiungono soldi (tanti), una dirigenza che non ha paura a lanciare un tecnico che ama lavorare con i giovani e che li conosce, oltre una campagna acquisti sensata (non come il Real...) che non sconvolge la squadra ogni due anni, ma che mette assieme atleti che amano giocare assieme (E qui si spiega Ibra regalato...) in una città bella e viva come Barça...beh, regà, questi son l'equazione del calcio perfetto.

Come filosofia son vicini all'Ajax di Crujff, ma secondo me han più talento diffuso.

Ah, dimenticavo: Rijkard ha avuto le balle di dire a Dinho, allora il giocatore più forte del mondo: "Amico, o corri e ci aiuti a coprire o gioca il nanetto col 19, che è bravo come te, se non di più, e almeno si allena". Noi milanisti siam riusciti a fare una cosa paragonabile solo con Kakà...e non so se non ce lo riprenderemo prima o poi! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto tutto tranne il suddetto nome: lui sì che è stato un ringo starr, a trovarsi a giocare in reparto con gente come baresi o maldini...

Perché te lo ricordi versione zappatore da gerontoiatria nella finale del Mondiale per club col Boca. Per anni è stato un gran bel giocatore, seppur non a livello di Maldini e Baresi...quindi siam al 50% daccordo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×