Jump to content
karmapoliceman

Serie A et similia

Recommended Posts

Oh noooooo.

lazio-oh-noooo2.jpg

Niente Lino Banti in Europa. Ora sconfitta in finale di Coppa Italia e Scudetto perso all'ultima giornata, e la stagione riacquista un senso. :laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché te lo ricordi versione zappatore da gerontoiatria nella finale del Mondiale per club col Boca.

:prego:

uno dei cinque rigori peggio tirati della storia del calcio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

:prego:

uno dei cinque rigori peggio tirati della storia del calcio.

:laugh:

tra l'altro perdere ai rigori contro una squadra argentina è la cosa più disonorevole del mondo.

in Argentina i rigoristi li scelgono in base a questi parametri:

- è un idolo (come personaggio, non come giocatore)? sì. ok, allora lo tira.

- è un tamarro di prima categoria con i capelli lunghi (possibilmente unti) e un orecchino grosso quanto una padella antiaderente? sì. perfetto, allora lo tira.

- è un rimbambito che appena vede un pallone lo calcia fortissimo senza senso? sì. fantastico, allora lo tira.

- è un lesionato di 396 anni che millanta di "avercelo duro"? sì. wow, allora lo tira.

seguendo questo ragionamento capisci perché un allenatore arrivato a giocarsi la coppa intercontinentale ai rigori abbia scelto ROLANDO SCHIAVI, SEBASTIAN BATTAGLIA (peraltro con vistosa fasciatura al cervello :prego:), RAUL CASCINI e MANUEL DONNET.

è come scegliere un triciclo per fare una gara di velocità contro una ferrari, le possibilità di vincere sono due:

- la ferrari si schianta

- la ferrari non parte

:laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
' timestamp='1299716814' post='471366']

:laugh:

tra l'altro perdere ai rigori contro una squadra argentina è la cosa più disonorevole del mondo.

in Argentina i rigoristi li scelgono in base a questi parametri:

- è un idolo (come personaggio, non come giocatore)? sì. ok, allora lo tira.

- è un tamarro di prima categoria con i capelli lunghi (possibilmente unti) e un orecchino grosso quanto una padella antiaderente? sì. perfetto, allora lo tira.

- è un rimbambito che appena vede un pallone lo calcia fortissimo senza senso? sì. fantastico, allora lo tira.

- è un lesionato di 396 anni che millanta di "avercelo duro"? sì. wow, allora lo tira.

seguendo questo ragionamento capisci perché un allenatore arrivato a giocarsi la coppa intercontinentale ai rigori abbia scelto ROLANDO SCHIAVI, SEBASTIAN BATTAGLIA (peraltro con vistosa fasciatura al cervello :prego:), RAUL CASCINI e MANUEL DONNET.

è come scegliere un triciclo per fare una gara di velocità contro una ferrari, le possibilità di vincere sono due:

- la ferrari si schianta

- la ferrari non parte

:laugh:

:prego: post dell'anno.

è mezz'ora che rido.

Share this post


Link to post
Share on other sites

max, tu dovresti scrivere la sceneggiatura per il nuovo film di fantozzi.

me le figuro troppo quelle scenette con sotto la voce di villaggio... :laugh:

tipo: "Abbigliamento di Ronaldo Schiavi...."

Share this post


Link to post
Share on other sites

i post sul calcio argentino di max sono sempre belli.

tempo fa ne avevi scritto un altro su ariel ortega o qualcosa del genere che mi aveva fatto morire...

Share this post


Link to post
Share on other sites
' timestamp='1299716814' post='471366']

:laugh:

tra l'altro perdere ai rigori contro una squadra argentina è la cosa più disonorevole del mondo.

in Argentina i rigoristi li scelgono in base a questi parametri:

- è un idolo (come personaggio, non come giocatore)? sì. ok, allora lo tira.

- è un tamarro di prima categoria con i capelli lunghi (possibilmente unti) e un orecchino grosso quanto una padella antiaderente? sì. perfetto, allora lo tira.

- è un rimbambito che appena vede un pallone lo calcia fortissimo senza senso? sì. fantastico, allora lo tira.

- è un lesionato di 396 anni che millanta di "avercelo duro"? sì. wow, allora lo tira.

seguendo questo ragionamento capisci perché un allenatore arrivato a giocarsi la coppa intercontinentale ai rigori abbia scelto ROLANDO SCHIAVI, SEBASTIAN BATTAGLIA (peraltro con vistosa fasciatura al cervello :prego:), RAUL CASCINI e MANUEL DONNET.

è come scegliere un triciclo per fare una gara di velocità contro una ferrari, le possibilità di vincere sono due:

- la ferrari si schianta

- la ferrari non parte

:laugh:

post del quinquennio :prego:

Share this post


Link to post
Share on other sites
' timestamp='1299716814' post='471366']

:laugh:

tra l'altro perdere ai rigori contro una squadra argentina è la cosa più disonorevole del mondo.

in Argentina i rigoristi li scelgono in base a questi parametri:

- è un idolo (come personaggio, non come giocatore)? sì. ok, allora lo tira.

- è un tamarro di prima categoria con i capelli lunghi (possibilmente unti) e un orecchino grosso quanto una padella antiaderente? sì. perfetto, allora lo tira.

- è un rimbambito che appena vede un pallone lo calcia fortissimo senza senso? sì. fantastico, allora lo tira.

- è un lesionato di 396 anni che millanta di "avercelo duro"? sì. wow, allora lo tira.

seguendo questo ragionamento capisci perché un allenatore arrivato a giocarsi la coppa intercontinentale ai rigori abbia scelto ROLANDO SCHIAVI, SEBASTIAN BATTAGLIA (peraltro con vistosa fasciatura al cervello :prego:), RAUL CASCINI e MANUEL DONNET.

è come scegliere un triciclo per fare una gara di velocità contro una ferrari, le possibilità di vincere sono due:

- la ferrari si schianta

- la ferrari non parte

:laugh:

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

SEBASTIAN BATTAGLIA :prego:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Max... :prego::prego::prego:

Io comunque sinceramente non capisco quelli che in Europa tifano contro le italiane o la nazionale. E' come dire: "Speriamo che Berlusca mandi in bancarotta il paese così non lo rieleggono!"...poi in Champions chi ci va gli anni prossimi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Max... :prego::prego::prego:

Io comunque sinceramente non capisco quelli che in Europa tifano contro le italiane o la nazionale. E' come dire: "Speriamo che Berlusca mandi in bancarotta il paese così non lo rieleggono!"...poi in Champions chi ci va gli anni prossimi?

Il tifoso medio (cioè io) ti risponderebbe: e chissenefotte di chi va in Europa i prossimi anni?

Se non vinciamo noi, muoia Sansone e tutti i filistei, sfiga comune -> 3/4 di gaudio... :ok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti io tifo il Milan e mi va sempre più o meno bene...

Però, sinceramente, l'anno scorso ero contento avesse vinto l'Inter. Più che le inglesi o le umili crucche, non sopporto le spagnole _ escluso il Barça _ che ad ogni vittoria delle italiane rompono col nostro gioco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

no vabbè...ieri se il milan fosse passato,l'avrebbe strameritato,bisogna ammetterlo...però sono sinceramente contento per il tottenham che è sempre stata una squadretta e adesso punta in alto.

ce ne fossero di medie provinciali che fanno il culo alle grandi,sarebbero contenti un pò tutti! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sarei il primo a essere contento se l'Udinese riuscisse a non vendere tutti ogni 3 anni e a vincere un campionato, prima o poi. Son il Chievo, la Samp del Mancio, u Napul'i Mmmaradooona, il Parma di Tanzi, la Lazio di Cragnotti (tralasciamo considerazioni sulla legittimità delle ultime due...) e soprattutto il Verona del 1985 i grandi eventi del campionato italiano negli ultimi 30 anni.

Però, come dice Gilmour "Moneeeeeeeeey..."

In England l'ultima sorpresona fu il Blackburn di Shearer e Sutton nel 1995. E prima poteva capitare anche che il Nottingham, vincendo un solo campionato nel 1975, ti vincesse poi 2 coppe dei campioni di seguito...

In Spagna l'Atletico Madrid e il Valencia (ma di soldi ne aveva), e prima ancora il Bilbao.

In Tedeschia il Kaiserslautern di Sforza nel 1995 dire: il Leverkusen ha dietro la Bayer, quindi non vale.

In Francia non ne ho idea.

E' un mondo con tanti portafogli e poco cuore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stamattina a lavoro vari tifosi del Tottenham mi prendono in giro per la sconfitta dell'"ei si milàn". Io rispondo che, a parte il fatto che il Milan ha vinto 7 Coppe Campioni e il Tottenham 2 Coppe Uefa, sinceramente mi importa meno di zero :lol:

Il Milan ora ha concrete possibilita' di vincere lo scudetto, avesse passato il turno in Champions si sarebbero ridotte di molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Milan ora ha concrete possibilita' di vincere lo scudetto, avesse passato il turno in Champions si sarebbero ridotte di molto.

puahahahahahahahahahahahahahahahahahaaaahahahah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stamattina a lavoro vari tifosi del Tottenham mi prendo in giro per la sconfitta dell'"ei si milàn". Io rispondo che, a parte il fatto che il Milan ha vinto 7 Coppe Campioni e il Tottneham 2 Coppe Uefa, sinceramente mi importa meno di zero :lol:

Il Milan ora ha concrete possibilita' di vincere lo scudetto, avesse passato il turno in Champions si sarebbero ridotte di molto.

Mah, diciamo che almeno in campionato, Ibra, Binho, Pato e Thiago Silva permettendo, abbiamo dei cambi e le squadre corron meno che gli Speroni Caldi.

La cosa simpatica di queste affermazioni (la jjjjoia in Albione) è che presuppongono un Milan molto forte, cosa che al momento è vera solo nell'antro più oscuro dell'ippotalamo di Berlusca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so se vi interessa, ma io con il bari sono agli ottavi di champions (grandissimo hazard, acquistone...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

No?

No no..

Certo che si!

Secondo me il Milan aveva comunque possibilità di vincere lo scudetto, ecco la mia risatona.

E' una farsa, per favore!

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no..

Certo che si!

Secondo me il Milan aveva comunque possibilità di vincere lo scudetto, ecco la mia risatona.

E' una farsa, per favore!

ma fammelo dire, ma voi... dove cazzo credevate di arrivare?

ma mi facci il piacere! :dance:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dan, ti rispondo cripticamente:

1) Perchè non sapete vincere onestamente.

2) Perchè non sapete vincere.

La seconda vediam a maggio.

La prima...beh, l'onestà assoluta non esiste. E' come quando l'Italia si lamenta con la Cina perché questa usa una forma di competitività scorretta. "Cercheremo di introdurre maggiore equità e correttezza..." risponde ogni volta Hu Jintao. Poi continua così. Le squadra forti e importanti sono sempre favorite, e una volta era anche peggio. Guardate il Barça con l'Arsenal in Champions, o quando gioca il Real o lo United.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×