Jump to content
Sign in to follow this  
max [idioteque.it]

RIOlimpiadi 2016

Recommended Posts

9 hours ago, max [idioteque.it] said:

Sarà comunque divertente vedere il match Italia-Italia, sono due coppie completamente diverse. Sono curioso di vedere chi la spunterà :ok:

Vittoria di Nicolai-Lupo per 2-0. Incredibile, non l'avrei mai detto :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho perso la voce, ho perso 31 vite e ho quasi avuto un infarto. Una delle partite di pallavolo piú belle, assurde e emozionanti che abbia mai visto in vita mia, se non la piú bella in assoluto. Il primo set quasi perso e poi vinto ai vantaggi, il secondo set perso ai vantaggi dopo averlo dominato, il terzo set mandato proprio a puttane e in cui avevamo staccato completamente la spina, il quarto che stavamo per perdere ma poi Zaytsev da solo la recupera e ti vince il set con ben 3 aces consecutivi (FENOMENO), il tie-break per fortuna dominato.

Mamma mia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, clak said:

CODROIPO (UDINE)

:lol: 

Un po' l'ho pensato anch'io, però a posteriori, guardando i nostri risultati, guardando i nostri giocatori e guardando le nazionali avversarie non possiamo che essere contenti.
È sempre brutto vincere un argento, ma abbiamo fatto un'olimpiade stellare.

Il Brasile, che abbiamo battuto nel girone, è comunque una squadra fenomenale. Bruno è senza dubbio uno dei tre migliori palleggiatori del mondo, Wallace stasera era imprendibile, Lucarelli è tostissimo.
In semifinale (oltre che nel girone) abbiamo piegato gli Stati Uniti, che sulla carta sono più forti di noi.
Abbiamo spalmato anche i francesi, che solo un anno fa hanno vinto World League ed Europei.

Insomma, è vero, secca sempre perdere in finale, soprattutto ricevendo un 3-0 non meritato, però dobbiamo essere contenti di aver dimostrato che la pallavolo italiana è ancora di altissimo livello.

Se poi pensiamo che il nostro palleggiatore titolare (che a mio avviso è favoloso, anche perché ha la fisicità e i colpi di uno schiacciatore) ha compiuto 20 anni pochi giorni fa non possiamo che essere felici :prego: 

 

Noiosissima invece la finale di basket, nel secondo quarto gli Stati Uniti sono saliti in cattedra e la Serbia ha accusato il colpo. Molto bella invece la finale terzo/quarto posto, che si è risolta solo negli ultimi secondi.
Gasol favoloso, porta ancora a scuola chiunque.

 

Poco fa ho notato qualcosa di "pazzesco", guardando il medagliere ho notato che al secondo posto c'era la Gran Bretagna (27 ori, 23 argenti e 17 bronzi).
Lì per lì ho pensato "caspita, forti". Poi ci ho pensato un attimo e mi è venuto in mente che quando ero piccolo mi sembravano un po' delle chiaviche gli inglesi nello sport :laugh: 
Per curiosità sono andato a vedere il medagliere delle ultime olimpiadi è ho notato questa incredibile progressione:

Barcellona 1992:  5 ori - 3 argenti - 12 bronzi  (20 medaglie)
Atlanta 1996:  1 oro - 8 argenti - 6 bronzi  (15 medaglie)  -5 medaglie rispetto alle olimpiadi precedenti
Sydney 2000:  11 ori - 10 argenti - 7 bronzi  (28 medaglie)  +13 medaglie rispetto alle olimpiadi precedenti
Atene 2004:  9 ori - 9 argenti - 12 bronzi  (30 medaglie)  +2 medaglie rispetto alle olimpiadi precedenti
Pechino 2008:  19 ori - 13 argenti - 15 bronzi  (47 medaglie)  +17 medaglie rispetto alle olimpiadi precedenti
Londra 2012:  29 ori - 17 argenti - 19 bronzi  (65 medaglie)  +18 medaglie rispetto alle olimpiadi precedenti
Rio de Janeiro 2016:  27 ori - 23 argenti - 17 bronzi  (67 medaglie)  +2 medaglie rispetto alle olimpiadi precedenti

Negli ultimi 20 anni (1996-2016) hanno più che quadruplicato le loro medaglie :wacko: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ordunque, dopo una pausa vacanze, arrivo qui anche io a tirar le somme.

Medagliere degli azzurri tutto sommato buono. Nonostante qualche delusione (Zublasing, Pellegrini, italvolley femminile), il bottino è lo stesso di Londra, ma con più argenti che bronzi.

Vorrei Campriani portabandiera a Tokyo, lui è l'MVP per me. Oscar per la migliore interpretazione a lui. Oscar alla carriera per la Cagnotto, invece.

Grande Greg, grande tutto il tiro in generale, ma ho seguito con grande intensità l'Italvolley e riguardo all'argento finale non posso che essere soddisfatto. 

Da patito di atletica non posso fare altro che dire "purtroppo sarebbe successo, prima o poi" riferendomi allo 0 nel medagliere FIDAL. Però Tamberi fuori e poca chiarezza sul caso Schwazer a parte, diciamo che ci sono state molte belle figure. Puntare sui giovani è l'alternativa.

Del nuoto non me ne intendo tanto, però ho ammirato la Ledecky e la Hosszu, due ragazze che magari dureranno poco, ma che hanno scritto pagine di storia nelle loro discipline. Poi sì, ci sarebbe un certo Phelps...lascio a voi le parole su di lui onestamente ne sono a corto.

Nel basket ho sfidato mio padre sulla grandezza dell'Australia, dicendogli che secondo me sarebbe arrivata a medaglia. Alla fine ho toppato, ha vinto l'esperienza di Serbia e Spagna, però che grande squadrone. Io, onestamente, non me la aspettavo con un gioco così definito.

In generale USA inarrivabili, Cina e Australia medagliere non all'altezza. Gran Bretagna divina migliorata tantissimo nel ciclismo su pista e nell'atletica (dimentico sicuramente qualcosa, ho presente solo questi due sport ad essere sinceri). 

Nuova Zelanda una medaglia ogni 250.000 abitanti? Cultura sportiva di gran classe.

E boh, chi è stato lì mi ha parlato di una disorganizzazione incredibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×