Jump to content

Kid A / Amnesiac 20th Anniversary?


Recommended Posts

42 minutes ago, Sig.Bakke said:

Per me possono fare anche la pazzia. Qualcosa che unisca i due dischi, non solamente che li celebri.
 

un bel tour KID AMNESIAC in piccolissime location, e presentare anche qualcosa del nuovo materiale non sarebbe male 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 237
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Io sono umilissimo su questo progetto, e mi accontento di una release delle b-sides del periodo finalmente in qualità degna di essere chiamata tale.

Per quanto riguarda il tour non solo non credo che lo facciano, ma sono anche contrario in linea teorica.

I 2000 sono andati, per noi e per loro, non credo abbia molto senso riviverli forzatamente, specie se hanno ancora da dire come musicisti. Quindi preferirei che mettessero davanti i lavori per l'LP10 con eventuale tour, e si limitassero ad una pubblicazione di un cofanetto speciale per farci scegliere tra quello e il pane sulla tavola, con b-sides annesse (e magari qualche inedita).

Poi, se LP10 non dovesse esistere, e non dovessero mai più portare nuova musica in giro, allora per quanto mi riguarda possono stare in tour con KidA/Amnesiac anche fino al 2035.

Ps Semmai sarebbe interessante se, nell'ottica di un nuovo album e del portare in tour anche più KidA/Amnesiac per il 20th (un po come hanno fatto con AMSP e OK Computer), questo influenzasse in qualche modo le loro sonorità con indirizzi più elettronici, jazz, sperimentali, e portasse a scalette al limite della follia:bava:

Link to post
Share on other sites

faranno come per ok computer, kidanotkida e una decina di canzoni di kid a e amnesiac in scaletta per i concerti

credo li rivedremo presto dal vivo, non possono più fare gli snob come se avessero trent'anni

tommaso ha iniziato a godersela, compiuti i 50 ha capito che in tour non ci potrà andare in eterno e quindi è meglio godersela finché dura

 

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

2022 sarebbero 8 anni da Amsp. Davvero troppi per essere ancora credibili come dicevo in altro topic. 

 

Per quanto mi riguarda comunque road test magari (come si fa a odiare il tour iberico e il 2006 che son tra le cose più belle che abbiano mai fatto?)

Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, @li said:

2022 sarebbero 8 anni. Davvero troppi per essere ancora credibili come dicevo in altro topic. 

No, sarebbero 6 anni da AMSP.

Ma anche se uscisse nel 2024 potrebbero tirare fuori un discone. Mi fido ciecamente di loro :faniente:

Link to post
Share on other sites

2022 è la data più probabile per me considerando quanto il nostro Tommasino sia stato impegnato in altro durante questi anni.

Dopo un 20/21 di silenzio tombale tireranno fuori il decimo. Spero sappiano ancora stupirci ma ci credo poco: in fondo A Moon Shaped Pool è stato il loro primo disco di maniera.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

The crying Minotaur represents us, we humans. Caught, as we are, between the animalistic and the godlike, we are doomed to self-knowledge and equally doomed to act out our innate violence. And we create our own mazes and labyrinths to wander within, miserable, unfulfilled, desperate. These garments are ideal for philosophical pondering in cafés at night, brisk walks along the shores of the boundless ocean or aimless meandering on windswept moors. Or for just like, wearing.

 
The Lamentations Of The Minotaur is the second offering from W.A.S.T.E. ON DEMAND. You only have three days to buy (until midday GMT on Monday 11th)... after which you will never hear from this shirt again.
 

W.A.S.T.E. On Demand

 

Link to post
Share on other sites
On 11/8/2019 at 2:04 PM, On a Friday said:

The crying Minotaur represents us, we humans. Caught, as we are, between the animalistic and the godlike, we are doomed to self-knowledge and equally doomed to act out our innate violence. And we create our own mazes and labyrinths to wander within, miserable, unfulfilled, desperate. These garments are ideal for philosophical pondering in cafés at night, brisk walks along the shores of the boundless ocean or aimless meandering on windswept moors. Or for just like, wearing.

 
The Lamentations Of The Minotaur is the second offering from W.A.S.T.E. ON DEMAND. You only have three days to buy (until midday GMT on Monday 11th)... after which you will never hear from this shirt again.
 

W.A.S.T.E. On Demand

 

Maronna che spettacolo

:ehhhh?:

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...