Jump to content

Recommended Posts

Non è poi neanche malaccio.....probilmente una canzone troppo ordiraria per loro che ci hanno abituato così bene.

esatto, concordo pienamente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Concordo con Sallu, però a me l'effetto iniziale piace parecchio...

Dite che questa uscirà come singolo prima o poi?

Spero di no, è quella che mi convince meno.

(C'è da dire però che questi per me sono i primi ascolti, dato che conoscevo solo Nude 15step e Videotape)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando un buon lavoro di produzione e missaggio può salvare un pezzo semplice e schietto, senza grandi idee.

Mi fa pensare troppo a Neil Young del 2000 quest'atmosfera.

(per fortuna le chitarre sono meno prevalenti, rischio reggae scampato)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quando un buon lavoro di produzione e missaggio può salvare un pezzo semplice e schietto, senza grandi idee.

Mi fa pensare troppo a Neil Young del 2000 quest'atmosfera.

(per fortuna le chitarre sono meno prevalenti, rischio reggae scampato)

secondo ascolto ... risentendola è carina in sé (se fosse un pezzo di qualsiasi altro gruppo mi piacerebbe senza dubbio), ma rispetto agli standard radioheadiani e anche dell'album cade miseramente.

last flowers avrebbe innalzato incredibilmente la qualità del disco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quando un buon lavoro di produzione e missaggio può salvare un pezzo semplice e schietto, senza grandi idee.

Mi fa pensare troppo a Neil Young del 2000 quest'atmosfera.

(per fortuna le chitarre sono meno prevalenti, rischio reggae scampato)

secondo ascolto ... risentendola è carina in sé (se fosse un pezzo di qualsiasi altro gruppo mi piacerebbe senza dubbio), ma rispetto agli standard radioheadiani e anche dell'album cade miseramente.

last flowers avrebbe innalzato incredibilmente la qualità del disco.

Al secondo ascolto la medesima impressione...

Un po' scontata direi nella parte centrale, i primi due minuti e l'ultimo però son buoni :):)

Share this post


Link to post
Share on other sites

al secondo ascolto si rivaluta ;)

come fa a non piacere?

forse avrebbero dovuto aggiungerci qualcosa nella seconda parte di diverso dalle chitarre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

verso il terzo minuto inizia a rompere un po' le palle..

assieme a faust arp è quella che mi dice di meno..per adesso..

sarà anche che un pochettino mi ha stancato.. l'ho sentita tantissimo nei live del 2006..e non mi sembra cambiata un granchè..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok adesso mi piace anche questa...

Probabilmente l'essenzialità della musica è stata scelta per due motivi:

1- Dare maggiore risalto al testo, e questo è banale;

2- La struttura di una casa di carte è semplice ripetizione di moduli, la struttura melodica mi sembra molto simile (aspetto pareri altrui su questo perchè è un po' una mia impressione nulla di più).

PS. Mi sembra di essere in alice nel paese delle meraviglie quando il cappellaio dice "un buon non compleanno a te, a me" e di fissare la carta francese che ha sul cappello, quando ascolto questa canzone... dite che devo smetterla di fumare :bong: ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me questa canzone live non diceva niente, l'ho ribadito parecchio volte. Nel disco è una delle migliori, il canto è da brividi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Insieme a "Reckoner" è un'altra song che devo sentire meglio e dove non mi basta il primo ascolto.

Ad esere sincera mi ha un pò annoiata.

:unsure:

Il mio voto personale, per il momento, è un 7.

^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente non mi ha entusiasmato più di tanto...anche se il missaggio e l'editing l'hanno salvata da una sorte ben peggiore....Su un album così ci vuole anche un brano più easy.

Share this post


Link to post
Share on other sites
la più deboluccia

se ci mettevano Last Flowers l'album ne guadgnava tantissimo in intensità senza perdere coerenza

e qui sono con te

non mi piaceva prima e non mi piace ora

potevano mettere i due minuti scarsi della versione acustica che è decisamente meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×