Welcome to Scatterbrain

Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to contribute to this site by submitting your own content or replying to existing content. You'll be able to customize your profile, receive reputation points as a reward for submitting content, while also communicating with other members via your own private inbox, plus much more! This message will be removed once you have signed in.

On a Friday

Members
  • Content count

    2,944
  • Joined

  • Last visited

About On a Friday

  • Rank
    Exit Music
  • Birthday 02/23/1988

Profile Information

  • Gender Male
  • Location Colline toscane
  • Interests "Colin è il nuovo Thom" cit

Recent Profile Visitors

3,429 profile views
  1. Comunque ragazzi fiducia, stiamo parlando di Thom Yorke e Jonny Greenwood, mica di bono Hanno sempre reagito e cambiato direzione, ogni volta. Quindi o lo faranno o si scioglieranno. Vero come dice laca che, dopo questo anno particolarmente commerciale, serve un Kid B
  2. Non so quanto margine di manovra avremo una volta entrati nella fila virtuale per l'acquisto, se entreremo
  3. Ancora no. Helen martedì mi aveva detto a inizio settimana prossima per i nuovi tickets (quindi oggi, domani insomma), e circa una decina di giorni per il rimborso
  4. Si, e subito dopo Lotus -Reckoner. Quella sera ci furono delle combo micidiali, anche Let Down-Present Tense (e Nude-Weird in fila come nell'album) Scusate l'ot @li la ascolto
  5. Glasto verrà ricordato per la miglior versione live di Ful Stop? Sicuramente un Clive in forma magnifica, ispiratissimo Praticamente perfetta in studio, e si colloca accanto a 2+2=5 tra le bombe live. E' giusto ribadirle amore eterno spesso
  6. Ho fatto un ragionamento ma solo nella mia testa. Intendevo: molti di quelli che saranno a Manchester il 4 luglio erano quelli che aspettavano da mesi la doppietta in location "intima", con scalette simil leg americana di primavera, e chicche a ruota. Spero ne tengano conto i nostri.
  7. C'è anche la scozia @li Più che data persa per Manchester a me pesa il cambio di location. Spero che tengano conto (che a me pesa intendo) quando decideranno la setlist. In ogni caso non li rivedrò live per tanto tempo, se li rivedrò, quindi mi godrò il concerto al massimo, creep o non creep.
  8. Firenze è stata una scaletta abbastanza nazional popolare, ma ha avuto i suoi momenti (Daydreaming, Desert Island, Pyramid, You and whose army, Bloom ad es.). Secondo me il problema non è stata la scaletta nazional popolare, ma la scaletta nazional popolare praticamente fissa per 6 date (ho già elencato alcuni pezzi validissimi anche in location sterminate, non mi ripeterò). Questo fatto, alla luce della setlist di Glasto, dà ragione ad @li (credo e spero). Secondo me nelle prossime date ( tolto manchester che fanno Kid/Amnesiac) assisteremo a scalette da festival, ma con i giusti cambi. Poi, come minimo, fanno pezzi che non provano da tempo per il discorso sopra, il concerto viene fuori deboluccio, e giù altre critiche (Comunque io da firenze ho preso più di quanto sperassi, era il mio 4 concerto e mi sono beccato 4 pezzi mai sentiti, e che volevo tantissimo: lucky, exit music, myxo e fake. )
  9. Merda Io non l'ho ancora ascoltato, mi hai fatto salire la bava alla bocca
  10. Curiosissimo. Spero tanto di si
  11. Io aspetto di vedere le prossime date in ogni caso. Ok, saranno festival/date gigantesche, però sono comunque curioso di vedere se si adageranno sugli allori o torneranno a mischiare le carte un minimo (visto che di pezzi da folle ne hanno decine, su)
  12. Stamani ho riascoltato Playing the Angel dopo anni credo. Che disco
  13. -4 Non vedo l'ora di sentire cantare live Martin
  14. Detto questo, auguri ragazzi!!!!!