Jump to content

On a Friday

Members
  • Content count

    4,088
  • Joined

  • Last visited

About On a Friday

  • Rank
    I Will
  • Birthday 02/23/1988

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Colline toscane
  • Interests
    Utopia e Fantasia

Recent Profile Visitors

5,433 profile views
  1. On a Friday

    Julia Holter

    Fai sapere com'era, buon concerto!
  2. On a Friday

    ANIMA

    Io ho fatto un giro notturno in cuffia perchè c'erano le condizioni, quindi posso dire giusto l'impressione iniziale: -Not The News: NO, ho avuto la forte impressione che fosse un pezzo di uno che imitava (male) Thom. Suoni fastidiosi e linee banali per un ascolto raccolto -Traffic: Decisamente si, ma mi era piaciuta anche live -Dawn Chorus al primo ascolto è molto straniante, giochini "ritmici", la parte vocale è praticamente un parlato. Però ha il suo fascino, e potrebbe avere un potenziale notevole. Quindi ecco, se la misura è Dawn Chorus sono molto curioso, se la misura è Not The News non saprei. Non vedo l'ora di invertire tutte queste sensazioni quando uscirà il disco
  3. On a Friday

    ANIMA

    No fermi, non mi sono spiegato bene: - Per la questione in studio non mi riferivo ad un Phil/Waronker effettivamente che suonano una batteria (acustica o elettronica che sia), ma al loro contributo in termini di idee. Che nessuno suonasse su TMB c'ero arrivato - Per la questione live invece intendevo che sarebbero carino se aggiungesse un batterista che riproduca le parti ritmiche, un po come hanno fatto con Amok dove è stato tutto riarrangiato (parere personale eh)
  4. On a Friday

    ANIMA

    Si, ma erano lavori o dei Radiohead, o degli Atoms. Sui suoi lavori solisti invece ha sempre fatto da "solo", giusto? Il mio entusiasmo è più che altro per la veste live, dove la parte ritmica suonata secondo me aggiungerebbe notevole spessore al tutto
  5. On a Friday

    ANIMA

    Ahaha, dopo aver tradotto questo articolo dal Giapponese ho capito a cosa si riferiva. Bene, interessante che abbia inserito nel processo di lavorazione del disco dei veri batteristi, vedremo il risultato. Per quanto riguarda il tour proprio l'altra sera mentre cercavo set elettronici mi è venuto in mente: ma perchè Thom non la fa finita con quelle basi e si porta dietro qualcuno?? Troppo bello perchè sia vero, non ci voglio nemmeno pensare
  6. On a Friday

    Serie Tv

    La prima puntata è la più estrema da questo punto di vista, o almeno quella è la sensazione che ho avuto io. La situazione diciamo che non peggiora in quel senso
  7. On a Friday

    Stanley Donwood (artwork)

    Ipnotizzante
  8. On a Friday

    2772 ab Urbe condita

    Rallenta modified, non ti sto dietro. Per ora sono ad Igor, gran bel disco! Non so se lo sapevi, ma hai visto Jai Paul è ufficialmente uscito? Comunque ad oggi il disco del 2019 è dei mostri Chemical Brothers
  9. On a Friday

    ANIMA

    Quindi nuovo disco distopico-ansioso mercoledì 19?
  10. On a Friday

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    True Love Creep è bellissima!!! Io sono arrivato all'inizio della cassetta 3, e finalmente hanno finito con le 18 I Promise. Nel disco 1 mi pare c'era anche una versione full band di una delle unreleased messe su OkNotOK (li mi pare in versione acustica), ma non ricordo se era disco 1 o disco 2, e non so nemmeno il "titolo". Let Down potrebbe anche essere accompagnata dai suoni di un uomo con le coliche sul cesso, sempre capolavoro rimarrebbe. Così come Motion Picture
  11. On a Friday

    Serie Tv

    Chernobyl, se non vi aspettate alcun minimo dubbio sulla versione ufficiale (dopotutto è un prodotto inglese/americano) e non vi aspettate la lingua russa (putroppo per motivi ovvi hanno optato per l'inglese), è una cosa delle cose più belle degli ultimi anni: atmosfera, fotografia, regia, silenzi, scrittura, recitazione. Tolti quei due aspetti semplicemente perfetta
  12. On a Friday

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    https://imgur.com/a/wps5nCp Ho trovato questo in merito alla qualità del download, ma inutile dire che non ho idea di cosa significhi. Qualcuno è in grado di dire se merita scaricare il flac?
  13. On a Friday

    Ok Minidisc - Gli archivi di Ok Computer

    La "copertina" Ma il download è anche in Flac?
  14. On a Friday

    Cinque dischi ‘isola deserta’

    Difficilissimo, ma ecco i miei 5: Radiohead-Ok Computer Bark Psychosis- Hex Portishead-Dummy James Blake-The colour in Anything Nicolas Jaar-Space in only Noise Mi vorrei deprimere anche su un'isola deserta, si
  15. On a Friday

    "Cosa resterà di questi anni '10?"

    Nicolas Jaar-Space is only Noise Daft Punk-R.A.M. Iosonouncane-DIE Dawn of Midi-Dysnomia Elbow-Little Fictions The National-Sleep Well Beasts James Blake-Overgrown, The Colour in Anything Jon Hopkins-Immunity Massive Attack-Ritual Spirit Niccolò Fabi-Una somma di Piccole cose Nick Cave-Skeleton Tree Pj Harvey-Let England Shake Radiohead/Thom etc-TKOL, A Moon Shaped Pool, Tomorrow's Modern Boxes Richard Spaven-The Self King Krule-6feet beneath the moon, The Ooz Wild Beasts-Smother Yussef Kamaal-Black Focus Kendrick Lamar-Good Kid, M.a.a.d. City Julia Holter-Have You in my wilderness Grizzly Bear-Painted Ruins, Four tet-There is love in you Bonobo-Black Sands Bon Iver-22,A Million Andy Stott-Luxury Problems Alcuni per qualità oggettiva, altri perchè con quelli ho scoperto gruppi che mi mancavano, altri perchè in certi giorni aiuta anche pensare a come ero nel 2010. Me ne scordo sicuramente tantissimi
×