Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. Lacatus

    Eduardo O' Brien Bahia

    Nuova chitarra per Ed: una Yamaha SG1000 https://www.instagram.com/p/CFSFmbbpBfb/
  3. Last week
  4. TomThom

    2020 . "La caduta degli dèi?"

    Tra gli ultimi ascolti: - Stra-promossi i Flaming Lips (forse uno dei più belli loro post The Terror) - Un ritorno ai livelli di Get to Heaven per gli Everything Everything con Re-Animator (disconazzo con influenze dichiaratamente Radiohead in almeno un paio di pezzi) - Forte delusione per i Doves, e a leggere in giro credo di essere l'unico non entusiasta. Forse l'album che aspettavo di più, l'ho sentito due volte ma l'ho trovato stanco, bolso e fiacco, direi troppo ricalcato sul passato; e visto che non sono un ingegnere del suono, mi pare pure meno "ben lavorato" dei precedenti se ascoltato in cuffia. Compattone tipo mattonazza. Peccato perché testa e coda mi piacciono molto, Carousels e Forest House sono due gran pezzi... ci metto anche la title track, dai. Ma abituato a una band che ha sfornato quattro dischi della madonna, mi aspettavo ben altro.
  5. modifiedbear

    Radiohead di qua

    (Che in realtà non è a Marghera )
  6. pandroid

    Radiohead di qua

    Vabbè, ognuno ha le sue perversioni, chi il mare, chi la montagna, chi il petrolchimico.
  7. Lacatus

    Radiohead di qua

    Forte Marghera
  8. modifiedbear

    2020 . "La caduta degli dèi?"

    Uscita personalmente tra le più degne di nota dell'anno, attesa per il 2 ottobre, è il primo vero e proprio LP della z p l e n d i d a Nathy Peluso (probabilmente la donna più bella del mondo). Tra i singoli-teaser (puro spettacolo e godimento):
  9. modifiedbear

    Radiohead di qua

    Giù le mani da Marghera, capitale di lotte operaie, terra di splendide contraddizioni e di esperimenti finiti male.
  10. TomThom

    Radiohead di qua

    Pure a me ogni tanto mi chiamano Tommino, ma resto umile. E comunque Marghera è bellissima.
  11. pandroid

    Radiohead di qua

    Vabbè, avere Thom come terrone d'adozione è comunque una soddisfazione, anche se si sposa nel buco del culo del mondo civilizzato. Peggio di così ci sono solo Gela e Marghera.
  12. MyIronAlien

    LP10

    Praticamente sono tipo sì sì non vi preoccupate che faremo un album ora però non distraeteci e non rompeteci le scatole che abbiamo cose più fighe e importanti da fare
  13. Wanderer

    Isolation Theme (Thom Yorke remix)

    Quest'uomo vive per la drone music...
  14. Wanderer

    Radiohead di qua

    Un bel tommino fresco
  15. jimy84

    Radiohead di qua

    ce la sta mettendo davvero tutta per perdere completamente la nostra stima eh Tommino. pd.
  16. Lacatus

    Krautrock

    Sì, coincidenza incredibile questa dell'Olanda. Il lato A di NEU! 75 è praticamente perfetto: Isi - Seeland - Leb Wohl.
  17. Wanderer

    Krautrock

    Bel retroscena, grazie Personalmente, adoro la Zelandia, è uno dei miei luoghi. (Immortalato anche nella copertina di un mio lavoro). Anche sull'amour sono vicino a Dinger Seeland altro pezzone
  18. Lacatus

    Krautrock

    Dinger era innamorato di una tipa norvegese con la quale si frequentava in Olanda, poi questa ad un certo punto l'ha mollato se n'è tornata in Norvegia: ci sono molti riferimenti a questa storia nel disco NEU! 75, per esempio i field-recordings dell'acqua che si sentono in vari brani erano stati registrati in Olanda, durante le gite che faceva con questa ragazza, oppure la canzone Hero che ripete spesso "Back To Norway / Honey went to Norway..." Nello specifico Leb Wohl racconta un episodio della loro storia d'amore avvenuto in Zelanda (il brano precedente si chiama Seeland) o forse a Zandvoort, visto che parla di dune: https://genius.com/Neu-leb-wohl-lyrics Pare che Dinger non si sia mai ripreso completamente da questa storia, tanto che anche in dischi solisti e dei La Dusseldorf dichiara ancora l'amore per questa ragazza.
  19. Valderrama

    Radiohead di qua

    http://palermo.repubblica.it/cronaca/2020/09/18/news/palermo_thom_yorke_e_dajana_roncione_domani_sposi_felici_di_sposarci_in_sicilia_-267694370/ << E a Monreale il leader dei Radiohead – che ha conosciuto Dajana nel 2016 durante un suo concerto – in questi anni ha trascorso molto tempo, diventando un po’ il “cocco” dei suoceri, che non conoscevano la sua musica, ma che lo hanno trovato subito simpatico, al punto di soprannominarlo “Tommino” >>
  20. Wanderer

    Krautrock

    Racconta!
  21. Lacatus

    Coronavirus Wuhan

    Sicuramente. Sono sempre più curioso di fare il test sierologico, per capire se ci sono già passato o no. Lo dico perché comunque questo inverno (dal post-Natale in poi) sono successe troppe cose strane alle persone attorno a me...
  22. modifiedbear

    Coronavirus Wuhan

    Le cifre non significano nulla se non rapportate al numero di test effettuati al giorno, che ora è esponenzialmente più grande rispetto alla scorsa primavera. L'esempio della Francia: durante il lockdown il picco di nuovi positivi al giorno è stato di 4000 o 5000. Ieri si sono sorpassati i 10.000 giornalieri. Il picco di ammissioni in rianimazione durante il lockdown è stato di 3000 in un solo giorno. Oggi è di 20. Il picco di morti è stato di oltre 1000 al giorno; oggi siamo a 20. È verosimile pensare che prima del lockdown il numero reale di nuovi contagiati al giorno si aggirasse sull'ordine delle centinaia di migliaia (altro che 10k!), e le fasce deboli della popolazione erano oltretutto molto più "scoperte". Ora la situazione è decisamente più sotto controllo, e il rischio di una saturazione del sistema sanitario è effettivamente molto più lontano.
  23. Lacatus

    Kid A / Amnesiac 20th Anniversary?

    -2 SETTIMANE
  24. Lacatus

    Krautrock

    Questa mi fa quasi piangere, perché so la storia che c'è dietro...povero Klaus Dinger
  25. principles

    2020 . "La caduta degli dèi?"

    Nuovi ascolti di questo 2020 orribile anche musicalmente parlando: Flaming Lips, American Head Parzialmente bocciato. Album stucchevole e senz’anima. L’ultimo bellissimo album degno di nota è The Terror. Da allora, il vuoto cosmico. Sono ritornati al pop di Soft Bulletin ma senza avere quella spinta e quella creatività. Doves, The universal want Probabilmente per me album dell’anno. Grande ritorno. Una band che si mangia a colazione diecimila next big thing degli anni 00. Mai banali, sempre coerenti. Un album pieno di cose belle, stile inconfondibile, impossibile paragonarli a qualcuno o qualcosa. Detto con le pinze: è come vorrei suonassero gli Oasis se non si fossero mai sciolti e come potevano evolvere i Coldplay se non fossero diventati il festival del tamarro o del banale e infine poi la smetto, degli Elbow meno pomposi. una produzione ricercata e mai vecchia. Un album da sentire in cuffia per coglierne le sfumature. Ogni ascolto una sorpresa! poi oh vi deve piacere comunque un po’ il rock di matrice brit.
  26. Thomyorke

    CCCP, CSI o PGR

    Bellissima! Davvero notevole questo brano, molto ispirato.
  1. Load more activity
×