Jump to content

consuelo

Members
  • Content count

    4,030
  • Joined

  • Last visited

About consuelo

  • Rank
    toyivovi
  • Birthday 09/13/1987

Profile Information

  • Gender
    Female
  • Location
    Venessia-Turin

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • Instagram
    0

Recent Profile Visitors

4,553 profile views
  1. consuelo

    Un film al giorno Vol. 2

    The Woolf of Wall Street gran bel film che non avrei accorciato di un solo minuto. Di Caprio poco da fare,rimane uno dei migliori attori sulla piazza (solo a me ha ricordato quando recitava in buon compleanno mr grape?). per quanto riguarda l'oscar al miglior film straniero, se avete occasione guardatevi il nominato "il sospetto", per me uno dei film dell'anno.
  2. consuelo

    Un film al giorno Vol. 2

    A me la grande bellessa è piaciuto. Finalmente un film italiano con luci da applauso e non da cinema sovietico. Alcune scene erano chiari omaggi a Caravaggio. Dialoghi intelligenti, a tratti brillanti. Recitazione -tolto Servillo, mostro- in generale buona ed efficace. Fotografia splendida. Sceneggiatura non al top, come detto sopra verso la fine il film si perde, ma tutto sommato meno "sbrodolosa" rispetto a This must be the place. Suvvia, rispetto al cinema italiano in generale, c'è da togliersi il cappello. ah, e la scena iniziale con bob sinclair pompato a manetta per me è stato uno spettacolo. Me lo rivedrei volentieri solo per quella.
  3. consuelo

    Un film al giorno Vol. 2

    Sì. Passa in secondo piano, rispettto al resto. Visivamente parlando. Tu che balli apprezzerai
  4. consuelo

    Un film al giorno Vol. 2

    Anna Karenina è un film da andare a vedere. Un gioiello visivo, davvero.
  5. consuelo

    Scatterpolitiche 2013

    No, va sempre peggio. http://www.economist.com/news/21566481-argentina Siete convinti che sia l'Euro il vero problema?
  6. consuelo

    Un film al giorno Vol. 2

    Nonostante sia andata a vederlo uscita direttamente dall'ufficio (ore 9.30), nonostante il caldo infernale in sala ed una congiuntivite da schermo -chemisembravadiaverelimonenegliocchi- non l'ho trovato per nulla pesante come temevo. Un bel film, non c'è che dire, classico, ben costruito, senza tanti sbrodolamenti filo-patetici-amerregani. Unico problema: la classica trombetta di sottofondo, stile Signora del West
  7. consuelo

    Felicitazioni e auguri vivissimi di un radioso futuro...

    vorrei sposarmi nella chiesetta in mezzo ai campi della mia nonna, con un vestito bianco che arriva le caviglie, un mazzo di margherite e piccoli fiori di campo tra i capelli. Direttamente dietro, sotto i portici di una vecchia casa di campagna, grigliata molesta, vino e secchiate d'acqua a fine serata.
  8. consuelo

    Suffragio universale. È poi così giusto?

    Quelli che al ristorante ordinano antipasto, primo, secondo, contorno caffè ed ammazzacaffè e poi a fine pasto dicono: "paghiamo alla romana?" Quelli che guardano real time (me compresa) i commercialisti
  9. consuelo

    Wilco in concerto

    di(te)ci di più!
  10. consuelo

    SFOGOno.7_11_36_39

    poenta e scopeton, vorrai dire.
  11. consuelo

    sensi di colpa nei confronti dei genitori

    tapì, ti stai laureando in una disciplina difficile (ingegneria, vero?) e in più trovi pure il tempo per lavorare. Stai già facendo tantissimo. Dormi serena pensando a quanto sono orgogliosi di te mamma e papà, anche se non te lo diranno mai. Non ti dico quanti sensi di colpa ho avuto io a farmi mantenere 2 anni a Torino, ma mio papà ha detto ad una mia amica, una volta proclamata dottora, che è stato il migliore investimento della sua vita. Ovviamente a me continua a dire "mamma mia quanto mi sei costata, figlia!" bacino
  12. consuelo

    L'abito non fa il monaco

    infatti lì si compra solo con gli sconti
  13. consuelo

    L'abito non fa il monaco

    http://www.misspatina.bigcartel.com/
  14. consuelo

    La Crisi Economica Mondiale

    finanza non è solo credit default swap e cagate varie, ma anche il semplicissimo: ho un'idea - per realizzarla mi servono i soldini - vado in banca a chiedere un mutuo. E tutto il sistema che ci sta dietro, che non è propriamente basilare. Quando poi si passa dal micro al macro, ecco che si passa alla gestione delle Finanze Pubbliche. Tutta questa drammatica situazione dimostra che non solo uno studio del sistema creditizio, bancario, assicurativo e previdenziale è fondamentale per capire i meccanismi del mondo in cui viviamo - dal semplice caffè al bar allo spread - ma ulteriori passi avanti devono essere fatti per sviluppo della scienza stessa. e comunque, caro, non sminuire ciò che hai studiato! pensa quanta ignoranza e tristezza ci sarebbe in un mondo di "tecnici". Un mondo di sicuro in cui non varrebbe la pena vivere!
  15. consuelo

    Flaming Lips

    Assolutamente. E mi dispiace dirlo, ma dopo uno show del genere, in confronto, i Verdena han fatto la figura dei poveracci
×