Jump to content
Sign in to follow this  
jeppoloman

Vancouver 2010

Recommended Posts

Meno 2 all'inaugurazione.

Le Olimpiadi sono l'Evento sportivo per eccellenza e io preferisco quasi quelle invernali a quelle estive.

Ovviamente io mi vedrò qualsiasi cosa, dalla Combinata Nordica al Freestyle.

Soprattutto visto che gli orari sono comodissimi: in pratica tutte le gare migliori saranno in prima o seconda serata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

jeppolo, tu che hai l'aria di seguire gli sport invernali, mi fai una lista di atleti scarsissimi per cui tifare? (tipo lo sciatore del Ghana :prego:)

Beh, uno che scia in tuta leopardata già è da stimare. Ho letto che tipo le scorse Olimpiadi non aveva potuto gareggiare perchè aveva perso l'aereo, o una cosa del genere. :prego:

Comunque, nello sci di fondo si narra di un peruviano, tal Roberto Carcelen e di un indiano, Tashi Lundup. Nello sci alpino un altro indiano, tal Jamyang Namgial e ben 2 atleti del temibile Tajikistan Alisher Kudratov e Andrey Drygin. Inoltre è pieno di brasiliani e argentini (l'intera famiglia Simari Birkner :prego: ) tutti da stimare. Addirittura un belga che non ho la più pallida idea se abbia idea di cosa sia una montagna.

Negli altri sport i criteri di qualificazione sono molto più rigidi, anche perchè ad esempio se uno si schiantasse in skeleton, non sarebbe il massimo, quindi si tende ad accettare solo i più bravi (purtroppo).

Purtroppo quest'anno mancano 2 delle più grandi mascotte degli anni passati:

Hubertus Von Hohenlohe ossia il genio dello sci alpino, un conte imparentato con la famiglia Agnelli che pur essendo scarsissimo segue la Coppa del Mondo di sci da 30 anni ( ora ne ha 51 :laugh: ) per occupare il tempo.

E soprattutto la mitica squadra di Bob Jamaicano, che dopo aver avuto il grande rifiuto di Bolt (e ci mancherebbe), non è riuscita a qualificarsi. Saranno degnamente (si spera) sostituiti da un loro connazionale che si cimenterà in una nuova fighissima disciplina, lo ski-cross.

Share this post


Link to post
Share on other sites

hanno stabilito che la pista era sicura e che si è trattato di un errore umano. Ora, non so niente di slittino, ma quei pali tutti in fila ACCANTO alla pista tanto sicuri non mi sembrano: possibile che una pista sia sicura solo NON considerando l'errore umano? E' come fare un cavalcavia senza guardrail ... "se vanno tutti dritti, senza errori umani, non cade giù nessuno".

:(

Share this post


Link to post
Share on other sites

hanno stabilito che la pista era sicura e che si è trattato di un errore umano. Ora, non so niente di slittino, ma quei pali tutti in fila ACCANTO alla pista tanto sicuri non mi sembrano: possibile che una pista sia sicura solo NON considerando l'errore umano? E' come fare un cavalcavia senza guardrail ... "se vanno tutti dritti, senza errori umani, non cade giù nessuno".

:(

lo dico con immenso rammarico(per me i giochi potrebbero anche interromperli oggi stesso).. ma prova a guardare quello che ha fatto zoegller dopo l'errore... o è un fenomeno incredibile lui o qualcosa per salvarsi il culo bisogna farlo... comunque lo sconforto per l'accaduto predomina :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Alessandro Pittin, prima medaglia italiana a Vancouver e anche prima medaglia italiana della storia nella combinata nordica, a 20 anni appena compiuti!

:dance:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Pittin e grande il francese che ha vinto, ha recuprato all'ultimo secondo.

Tra l'altro il cronista di ieri era veramente divertente. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Pittin e grande il francese che ha vinto, ha recuprato all'ultimo secondo.

Tra l'altro il cronista di ieri era veramente divertente. :D

Bragagna è, penso, uno dei 3 giornalisti decenti che ha la RAI.

"Vai bocia, VAI BOCIA!"

:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma bragagna è quello che interrompe regolarmente attilio monetti. sono quei due comici li?

se è lui è un genio assoluto. monetti credo non sia mai riuscito a finire una frase in sua presenza, nella vita.

un giorno monetti prenderà un ascia e lo accopperà in diretta

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma bragagna è quello che interrompe regolarmente attilio monetti. sono quei due comici li?

se è lui è un genio assoluto. monetti credo non sia mai riuscito a finire una frase in sua presenza, nella vita.

un giorno monetti prenderà un ascia e lo accopperà in diretta

Esatto! Perchè non so se hai mai sentito le telecronache di sci di fondo con la Belmondo. Probabilmente lei lo terrà fermo mentre monetti lo accoppa.

In effetti ha manie di protagonismo, però bravo è bravo. Già solo per come chiamava Goteborg quando c'erano gli europei di atletica: Iotebori. :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

podio racchiuso in 9 centesimi in discesa libera

devo aver portato fortuna a Defago, pirma che iniziassero ho dato un'occhiata a questo video

http://www.youtube.com/watch?v=7i7nCtp-Z7g

:laugh:

grandissimo Bode Miller, sembrava non dover nemmeno iniziare la stagione, invece si è preparato per questo appuntamento e la vittoria sarebbe stata meritatissima :ok:

maluccio gli italiani, gli austriaci ancora con l'incubo di rimanere con un pugno di mosche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Defago genio. :prego:

Uno che vince 4 volte in carriera e lo fa a Wengen, Kitz e Olimpiadi.

Come se un calciatore segnasse 4 gol in carriera, di cui 3 nella finale dei Mondiali, della Champions e degli Europei.

Peccato il nostro Inner che era primo fino a 20 secondi dalla fine ma poi ha un po' sbagliato ed è finito dietro. Mi aveva fatto sperare.

Fake, sabato prima del SuperG guardati un qualche video delle vittorie di Heel, ok? :laugh:

Ah, per rispondere alla tua domanda di prima, nella cerimonia appena dopo la gara danno solo i fiori, poi le medaglie vengono consegnate (con gli inni) la sera a Vancouver tutte assieme. Almeno a Torino era così, penso anche quest'anno. :ok:

Edit:

Fantastiche le immagini degli ultimi atleti della 15 km di fondo.

IDOLO assoluto l'etiope Tzekimatela o una roba del genere, in pratica Bob Marley con la tuta da sci. :prego:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri un'altra slittinista ha rischiato di brutto, ha fatto un miracolo per rimettersi sullo slittino :ph34r:

secondo me il raccordo fra la pista e la parete è sbagliato perché si è visto che andando verso la parete interna il pattino ci si è letteralmente arrampicato sopra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×