Jump to content
Mikele Yorke

Crolla il palco prima del concerto, tour rimandato

Recommended Posts

La strumentazione è l'ultima cosa, hanno una strumentazione "gemella" in europa e una in america. Piuttosto ora penserei a rispettare il morto e basta, che tra "io conosco i radiohead" e "the show must go on" non so chi mi faccia più mettere le mani in faccia dalla vergogna.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non fossero stati i Radiohead,sicuramente non ci sarebbero venuti tutti questi dubbi sul possibile rinvio o annullamento dei concerti. Indubbiamente,non prenderanno la cosa sottogamba,ma ciononostante non credo che alla fine verranno rinviati i concerti italiani. Ammesso che ci sia un tempo per assorbire una tragedia del genere,io credo che 13 giorni possano bastare per catalizzare il brutto momento,elaborarlo e mandare un messaggio forte al mondo della musica e ai fan che saranno pronti ad accoglierlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La strumentazione è l'ultima cosa, hanno una strumentazione "gemella" in europa e una in america. Piuttosto ora penserei a rispettare il morto e basta, che tra "io conosco i radiohead" e "the show must go on" non so chi mi faccia più mettere le mani in faccia dalla vergogna.

a me quelli de "io conosco i radiohead".

Addirittura leggo "che questa cosa porterà conseguenze in profondità, in ogni ambito." e che i concerti italiani "ce li possiamo scordare". evidentemente siamo tutti nella testa di Thom Yorke.

Come se Jovanotti e la Pausini (o chiunque altro abbia avuto suo malgrado a che fare con queste situazioni) siano dei menefreghisti e Thom Yorke sia Gesù Bambino. Eddai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il senso non è quello.

nessuno ha detto con certezza che i concerti italiani saltano. ma c'è una possibilità.

che la cosa porterà conseguenze è certo. soprattutto in chi, da anni, ha mille paranoie sul suonare live.

se poi è vero che trattasi di uno di loro,

peggio mi sento.

ah, non è un piagnisteo.

sono considerazioni.

a me, in fondo, se dovessero saltare i concerti italiani poco cambia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me quelli de "io conosco i radiohead".

Addirittura leggo "che questa cosa porterà conseguenze in profondità, in ogni ambito." e che i concerti italiani "ce li possiamo scordare". evidentemente siamo tutti nella testa di Thom Yorke.

Come se Jovanotti e la Pausini (o chiunque altro abbia avuto suo malgrado a che fare con queste situazioni) siano dei menefreghisti e Thom Yorke sia Gesù Bambino. Eddai.

credo che sia jovanotti che la pausini abbiano sospeso per un po' il tour.

non li seguo ma se non ricordo male è andata così

anche madonna ha sospeso il tour quando le è accaduto un incidente del genere

a meno che uno non sia uno stronzo menefreghista, almeno una settimana per realizzare l'accaduto e cercare di riaffrontare il palco ci vuole... siamo ancora umani? un po' di empatia c'è rimasta?

a chi mi ha risposto prima (scusa,non ricordo il nick): tutti noi che non abitiamo sul luogo del concerto abbiamo affrontato delle spese. conta solo che abbiamo comprato i biglietti a novembre (era novembre?) non è che non ci importi del tour.

le sfighe arrivano, questa è parecchio grave ed inaspettata. anche se ti fossi rotta le gambe non saresti potuta andare al concerto, 1500 euro o meno.

ci sono ancora 2 settimane prima delle date italiane e comunque, si, aspettiamo una nota ufficiale

peace

(il mio avatar di miyavi che fa il segno della pace e sorride mi fa un po' specie in questo thread, 미언해요)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto pare che stia iniziando il gioco al rimbalzo sulle responsabilità

http://www.theglobeandmail.com/news/national/one-dead-in-toronto-stage-collapse-ahead-of-radiohead-concert/article4299025/

"Jim Brett, president of International Alliance Theatrical Stage Employees Local 58, said crew members working on the Downsview stage weren't members of his union. "The only thing I can confirm is that IATSE Local 58 was not involved with the building of the stage or supplying any labour for the concert,"

"Live Nation, the company organizing the concert, declined to comment, referring questions to a spokeswoman for Radiohead who did not return calls or text messages Saturday.

Sarebbe meglio se rilasciassero un comunicato al più presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che cosa orribile. il rispetto per il morto imporrebbe una sosta sacrosanta, ma essendo la leg alla fine il problema non c'è. il motivo per interrompere il tour è semmai quello dello stato d'animo di band e crew. li capirei se non se la sentissero, attesa per attesa vorrà dire che aspetteremo ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tra l'altro, leggevo atease.

notizia tutta da verificare, quindi probabile (spero) bufala,

ma inizia a girare la voce che il morto sia Scott Johnson, il tecnico di Phil.

Manca solo la conferma ufficiale.

Dovrebbe trattarsi proprio del tecnico che si occupa delle percussioni, Scott Johnson, amico di Clive.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che cosa orribile. il rispetto per il morto imporrebbe una sosta sacrosanta, ma essendo la leg alla fine il problema non c'è. il motivo per interrompere il tour è semmai quello dello stato d'animo di band e crew. li capirei se non se la sentissero, attesa per attesa vorrà dire che aspetteremo ancora.

sono d'accordo. non so cosa sperare, mi dispiace non vederli, ma mi dispiace anche per loro, e prima di tutto per chi è morto (chiunque sia, della crew o meno, non mi sembra che cambi molto in termini di importanza) e per chi è rimasto ferito. Stiamo a vedere cosa decidono di fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo. non so cosa sperare, mi dispiace non vederli, ma mi dispiace anche per loro, e prima di tutto per chi è morto (chiunque sia, della crew o meno, non mi sembra che cambi molto in termini di importanza) e per chi è rimasto ferito. Stiamo a vedere cosa decidono di fare.

La penso come te.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che comunque sia andata è stata una fortuna che il tutto è avvenuto in un momento in cui il palco e l'arena erano praticamente deserti.

non oso immaginare cosa sarebbe accaduto se la sciagura si fosse verificata nel bel mezzo del concerto.

guardate qua.

mentre la struttura crollava si è sentito un suono metallico tipo carta stagnola :ph34r:

Avieb8jCEAIgsxY.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo. non so cosa sperare, mi dispiace non vederli, ma mi dispiace anche per loro, e prima di tutto per chi è morto (chiunque sia, della crew o meno, non mi sembra che cambi molto in termini di importanza) e per chi è rimasto ferito. Stiamo a vedere cosa decidono di fare.

Quoto..

Share this post


Link to post
Share on other sites

(parere pesonale: snellire la scenografia, togliendo i "pendolini" vari).

si le tv per aria non fanno proprio schifo ma il pensiero veniva. magari non saranno state la causa

le considero comunque trascurabili, neanche ci facevo più caso nei video su youtube

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma figuriamoci se annullano tutto...hanno 2 set di strumentazioni..e poi vogliamo parlare di che giro di soldi c'è sotto...dai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse l'unica cosa che sarà in dubbio sono le luci/pannelli/bottiglie riciclate...ma non credo ci siano problemi fargliele reperire tra due settimane...

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.dailymail...ly-injured.html

An employee at the park said that the band themselves had been due to arrive on stage for final preparations for their appearance at the North by North East music festival just before the collapse.

Apparently the band was supposed to practice just before [the collapse],' said Lindsey Bradbury, an employee at concession firm Handpicked management.

Radiohead were not on stage at the time of the incident.

Nella disgrazia è andata di lusso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×