Welcome to Scatterbrain

Register now to gain access to all of our features. Once registered and logged in, you will be able to contribute to this site by submitting your own content or replying to existing content. You'll be able to customize your profile, receive reputation points as a reward for submitting content, while also communicating with other members via your own private inbox, plus much more! This message will be removed once you have signed in.

Lacatus

2014 - musica perché "ce lo chiede l'Europa"

651 posts in this topic

Ma tra poco è davvero il 2015? Ma no, dai, è tutto uno scherzone, siamo ancora nel 2008 e devo ancora fare la maturità e ascoltarmi Third per la prima volta. :bye:

Share this post


Link to post
Share on other sites

per la di voi tutti gioia, 7/8 ottobre nuovo flying lotus :music:

Anche lui primi di ottobre...come Jonny, come Phil...

Tutti liberi per l'LP9?

Comunque curioso di sentire questo nuovo lavoro: sia perché è il miglior producer in circolazione, sia perché sono alla ricerca qualcosa che svolti questo 2014 musicalmente insipido.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho rivalutato il disco dei Kasabian

esattamente quel disco cazzone che serve ora che l'estate è alle porte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ascolterò con interesse i brani con Herbie

ma non riesco proprio a capire l'entusiasmo per la sua musica...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ascolterò con interesse i brani con Herbie

ma non riesco proprio a capire l'entusiasmo per la sua musica...

E' il più grande produttore in circolazione.

Sarebbe bello sentirlo alle prese coi Radiohead al posto di Godrich.

5690818472_4620074c22.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Difatti ha de suoni da paura, su quello non c'è dubbio, ma il tutto si ferma li per me. Non riesco a capire che vuole dire con qui pezzi brevi che per me non hanno capo ne' coda..l'unica cosa che mi fanno dire è, appunto, che bei suoni, ma per il resto non mi dicono niente, anzi non li inquadro proprio, mi sembrano un esibizione di suoni sterminata fine a sé stessa. Si vede che ci arriverò in futuro.

Inizialmente Cosmogramma lo ascoltavo pure con interesse, ma una volta superato il piacere di sentire qualche bel suono, l'ho abbandonato: non dico sia brutta musica, perchè non lo è ma, per ora, non fa per me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flying Lotus è lo-fi che diventa hi-fi, samples obiettivamente inascoltabili che si trasformano in dinamite pura; sono Zappa, Ornette e Mingus che fanno dell'hip-hop a Los Angeles mentre Dr. Dre si dà al free jazz; è J-Dilla risorto con un MPC per dito, ed un uomo capace di rifare l'universo con un misero Microkorg. Si narra di gente uscita cerebrolesa dopo un ascolto tutto d'un fiato di Cosmogramma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piace questa tua descrizione, infatti mi hai incuriosito. Ho rimesso su il disco mentre studiavo e devo dire che mi ha colpito molto di più rispetto a come me lo ricordavo. Si vede proprio che all'epoca ero preso da tutt'altro. Grande.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosmogramma è meraviglioso, tanto che Until the Quiet Comes, sebbene sia bellone, non regge nemmeno per sbaglio il confronto. E poi c'è il valore affettivo dell'ascolto intenso durante il periodo di tesi, fuga dall'incubo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Difatti ha de suoni da paura, su quello non c'è dubbio, ma il tutto si ferma li per me. Non riesco a capire che vuole dire con qui pezzi brevi che per me non hanno capo ne' coda..l'unica cosa che mi fanno dire è, appunto, che bei suoni, ma per il resto non mi dicono niente, anzi non li inquadro proprio, mi sembrano un esibizione di suoni sterminata fine a sé stessa. Si vede che ci arriverò in futuro.

Inizialmente Cosmogramma lo ascoltavo pure con interesse, ma una volta superato il piacere di sentire qualche bel suono, l'ho abbandonato: non dico sia brutta musica, perchè non lo è ma, per ora, non fa per me.

Ma infatti non è affatto un musicista: è un produttore. Sono due cose ben diverse, Edo ;)

I suoi dischi presentano una tavolozza di colori scelti fino alla più precisa sfumatura, ma i colori rimangono lì nella tavolozza fino a quando non interverrà un pittore che dotato di pennello saprà utilizzarli per colorare il suo disegno. Quel pittore potrebbero essere i Radiohead.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe come far produrre i Beatles da Blake.. Non sense. Universi sonori completamente diversi, e competenze non chiare.. Flying Lotus in grado di gestire un mix di qualcosa che non sia solo elettronico? Non saprei.

Inoltre, a mio avviso Flylo è prima di tutto un Signor musicista.. O sarebbe del tutto impossibile spiegare i suoi dischi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe come far produrre i Beatles da Blake.. Non sense. Universi sonori completamente diversi, e competenze non chiare.. Flying Lotus in grado di gestire un mix di qualcosa che non sia solo elettronico? Non saprei.

Immagino di sì...mica è un robot.

Inoltre, a mio avviso Flylo è prima di tutto un Signor musicista.. O sarebbe del tutto impossibile spiegare i suoi dischi.

La zia era un'ottima musicista, suonava piano, arpa, organo... Lui che se suonare? Nulla. Zero. E' un producer. Punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche il cugino sa suonare piuttosto bene

e anche il padre del cugino di flying lotus :laugh:

Intanto, ieri ho scovato completamente a caso questo gran bel disco, per gli amanti dell'ambient

http://www.youtube.com/watch?v=m_Tu1rx5KIs

e' del 2013, ma quest'anno esce il seguito. Rapito!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sapevo, ma ad aprile è uscito il nuovo di Fennesz, "Bécs"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.