Jump to content
Lacatus

L'ora del jazz

Recommended Posts

Chind Of Blu sarà abusatissimo e lo ascolto una volta l'anno, ma porca puttana che disco....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chind Of Blu sarà abusatissimo e lo ascolto una volta l'anno, ma porca puttana che disco....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chind Of Blu sarà abusatissimo e lo ascolto una volta l'anno, ma porca puttana che disco....

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Lacatus said:

Io, si sarà già capito, sono ossessionato da All Blues.

Mi piace un botto come Evans apre il brano, con quel trillo Ravelliano. 

Bill era troppo avanti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, Wanderer said:

Mi piace un botto come Evans apre il brano, con quel trillo Ravelliano. 

Bill era troppo avanti...

Ha sempre colpito pure a me, tanto da rubare la scena al celebre ostinato del contrabbasso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E pure il tandem Coltrane Canonball nel disco è assortito da dio: Trane più riflessivo, scuro...Cannonball ti mette allegria alla prima nota,  super "hip"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un pianista che mi è sempre piaciuto, Hank Jones

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

The All Seeing eye di Shorter, discone, da recuperare

Lacatus e orso, fatevi sotto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

OUT NOW: Little Big II: Dreams of a Mechanical Man

https://aaronparksmusic.bandcamp.com/album/little-big-ii-dreams-of-a-mechanical-man

a3026510332_16.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

da guardare anche per cogliere come funzionano certe dinamiche...sociali e musicali negli states

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, é un barbershop quartet e non c´entra completamente col topic, ma non saprei dove metterlo. e devo per forza condividerlo.

durante una delle mie "wikipedia-spree"  ieri notte sono arrivato a questo video.

 

e niente, é tipo la canzone piú bella della storia, se non vi tira fuori mezzo sorriso questa non avete un´anima. la prossima volta che siete tristi e avete nostalgia della quarantena sentitevi questa, tutto si sistemerá.

 

anzi, "ce la faremo" (cit.).

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×